ph efc
ph efc

Alla fine la scelta è caduta sullo Spazia e sarà li che andrà a farsi le ossa il giovane attaccante azzurro, Alessandro Piu.

La società azzurra ha infatti ufficializzato il passaggio in prestito alla formazione ligure che disputa il campionato di serie B.

 

La formula è quella del prestito con diritto di riscatto a favore dello Spezia ma con il controriscatto per l’Empoli, ancora non conosciamo con esattezza le cifre (dovrebbe essere di poco sopra i 2 milioni il riscatto) ma il fatto che l’Empoli abbia voluto mettere il controriscatto fa capire come si voglia puntare sul friulano per il futuro. Anche al netto dell’arrivo di Gilardino si pronosticava per lui questo tipo di soluzione, chiaro che l’arrivo dell’ex Parma ha accelerato in questa direzione. L’attaccante era stato vicino ad approdare alla Ternana, situazione poi non concretizzata visto che la società azzurra ha mollato definitivamente per Falletti.

 

Ad Alessandro, che ha lasciato stamani il ritiro di Sestola, l’augurio di vivere da protagonista la prossima stagione per poi tornare più forte a vestire la sua maglia.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteSignorelli squalificato in Tim Cup
Articolo successivoDal ritiro | Programma invariato
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

13 Commenti

  1. Giusto così, non capisco perché il solito discorso non sia stato fatto per Levan. Comunque adesso manca una freccia al nostro arco…

  2. Non mi sembra un grande affare.
    Se il ragazzo gioca bene, lo Spezia (che ha una proprietà molto forte economicamente) non faticherà a chiedere il riscatto… E così l’Empoli dovrà pagare per riaverlo

  3. Beh, c’è da considerare che se esplodesse (dubito) subito quest’anno e facesse 15 gol un contro riscatto a 2 milioni ci può stare, ma se ne fa 2 in 30 partite probabilmente non lo riscattano nemmeno loro.

  4. Ma perché fate i conti senza sapere le cose?
    Se il controriscatto è fissato a 2 milioni, il riscatto sarà fissato ad 1,5…non glieli vuoi dare allo Spezia 500mila per valorizzarlo?
    Ma perché volete fare gli esperti di calciomercato senza capirne una mazza?!

  5. Ha ragione Vasco:il riscatto e il controriscatto a cifre già fissate niente altro è che il premio di valorizzazione.Che ci può stare parlando di un ragazzo di vent’anni.

  6. Spezia è una piazza calda ed un bel banco di prova. Se va tutto bene riavremo tra le mani un attaccante ed un professionista con i fiocchi. Forza Ale ti vogliamo riabbracciare presto sotto la maratona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here