Quella di domani allo “Stirpe” sarebbe dovuta essere una sfida d’alta classifica, invece Frosinone ed Empoli arrivano nel mezzo di questa cercando di trovare una vittoria che potrebbe essere scaccia crisi. Vediamo le ultime:

In casa azzurra si dovrebbe andare avanti con il 4-3-1-2 anche se la sensazione è che qualcosa (magari non domani) possa cambiare anche a livello tattico con un passaggio al 3-5-2. Notizia dell’ultim’ora lo stop di Stulac per un problema alla mano, toccherà a Ricci la sostituzione. Non recupera Romagnoli mentre Nikolaou ce la fa. Pensando alla squadra con il modulo “classico”, non vediamo variazioni nel resto dell’undici anche se sulla trequarti potrebbe esserci una sorpresa.

In panchina dovremmo trovare: Provedel, Perucchini, Antonelli, Donati, Pirrello, Bajrami, Fantacci, Laribi, Piscopo, Cannavò, Merola.

Gli indisponibili sono: Romagnoli, Stulac, Moreo, Gazzola

Sarà un 3-5-2 quello che manderà in campo Nesta con non pochi dubbi. Sicuramente quello più grande è in attacco, da capire infatti se Ciano potrà essere del match o meno, la sensazione è che nel tandem d’attacco possa partire Trotta al fianco di Dionisi. In difesa il dubbio è tra Zampano e Paganini visto che quest’ultimo ha accusato delle noie muscolari, poi in mezzo si potrebbe vedere Tribuzzi per l’infortunato Rohden. Potrebbe non esserci Citro che negli ultimi giorni ha accusato una forte influenza. Dentro dal primo minuto l’ex Maiello.

Mister Nesta vede nella sfida con l’Empoli l’opportunità per poter dimostrare il valore della sua squadra e tornare in carreggiata dopo lo stop di Spezia.

Vediamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:

3-5-2: Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Zampano, Tribuzzi, Maiello, Gori, Beghetto; Dionisi, Trotta.

4-3-1-2: Brignoli; Veseli, Nikolaou, Maietta, Balkovec; Frattesi, Ricci, Bandineli; Dezi; La Gumina, Mancuso.

25 Commenti

  1. Bah, alla fine un si capisce. Si continua col 4312 o si passa ad un più massiccio 352? Speriamo ci chiarisca le idee la conferenza dei mister

  2. Claudio non hai nessun quinto per fare il 352. A meno che non fai una forzatura con Frattesi. Il Frosinone ne ha 2 di esterni (quinti) . E pure buoni. Paganini e Zampano.

  3. ..deunase**
    se si dovesse passare al 352

    Brignoli;
    Veseli, Nikolaou, Maietta,
    Frattesi, Dezi, Ricci, Bandineli, Balkovec,
    La Gumina, Mancuso

    “” tanto pe’ vede’ “” qualcosa di diverso..””in cantiere””

  4. Ma come mai si continua a puntare su questo 4312 invece di cambiare modulo e provare qualcosa di nuovo?meglio mettere un giocatore fuori ruolo ma vedere qualcosa di diverso

  5. ma che cavolo però La Gumina basta!!!!! Anche a costo di giocare con una sola punta, anche a costo di giocare in 10, anche a costo di mettere un Primavera ma vi prego bastaaaaaaaaaaaa

  6. in effetti ta ragione…sara’ un bravo ragazzo ma un si pole piu’ vede’. Ne lui ne Veseli. E si gioca in nove tutte le volte ragazzi..ma come si fa a vincere 2 in meno

  7. La difesa va protetta di più. Ora come ora basta presentarsi e ci bucano tutti. Mettiamoci a specchio con loro, no? Angelo, Frattesi lo può fare, il quinto a destra.

  8. Vanno bene gli stessi interpreti, ma cambiamo modulo che così si fa proprio pena.
    Ho paura che domani arrivi la tanto conclamata crisi, che da grave diventi strutturale.

  9. pure stulac manca bene siamo messi bene , con la gumina e veseli che fanno danni adesso pure stulac manca l’unico che far girar palla , ricci deve stare in panchina ne deve fare gavetta troppi errori

  10. …ma gli infortuni di Romagnoli e Stulac….sono infortuni per davvero ?
    Siamo una squadra davvero modesta con infortunati cronici , ed infortunati che stanno fuori mesi o mezzi infortunati che recuperano e sono a rischio …e quelli non infortunati camminano . Una pena totale ….brava società

    • La storia dei 9 milioni avrebbe anche rotto i co….ni. Qui non è quanto l’Empoli ha speso (li ha pagati la società e non io, per cui saranno problemi di altri), ma quanto il ragazzo può dare ….. e qui cadono le dolenti note, che a parte la partita con il Perugia (in cui in molti hanno creduto di essere ciò che non sono) io non ho mai visto un contributo positivo, sempre sotto la sufficienza.
      Comunque lo stesso lo potrei dire anche per Mancuso e in parte Merola e Moreo ….. le 3 m: ..dina, … dona, …accia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.