Sarà il Sig. Manganiello di Pinerolo (TO) l’arbitro che dirigerà il prossimo match degli azzurri, quello in programma lunedi sera a Bergamo contro l’Atalanta.

Per l’arbitro piemontese quello di domani sera sarà il quattordicesimo incontro diretto in questa serie A. Il fischietto torinese ritrova gli azzurri esattamente un girone dopo, infatti l’ultima gara diretta (unica quest’anno) degli azzurri è stata proprio Empoli-Atalanta 3-2. In totale Manganiello ha diretto cinque volte gli azzurri, il bilancio per l’Empoli è di 2 vittorie, un pareggio e 2 sconfitte. Il precedente dell’andata fra azzurri e nerazzurri è anche l’unico incrocio stagionale di Manganiello con gli orobici. L’ultima gara diretta è stata Frosinone-Parma 3-2. Al Var ci sarà Guida di Torre Annunziata.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

11 Commenti

  1. Questo da chi è pagato? Dalla Juve, da Milan e Inter? Dal Bologna e Udinese?
    Dopo i due rigori concessi al Bologna e la farsa di Ferrara e Firenze, mi viene da pensare di tutto.
    Ma se vogliono il campionato chiuso, perchè non lo dicono?
    Il campionato italiano non attirerà mai il grande pubblico, fintanto che esisterà una disparità di fatturato madornale e le società non giocheranno al meglio delle loro possibilità!!!!!
    Meglio in B che complici di questo sistema!!!!

  2. Mammamia che schifo..il campionato italiano più corrotto del mondo rifate schifo..allenatori corrotti..giocatori pagati come p…….e..società compiacenti con arbriti senza scrupoli….juve m……da….

  3. Siete nati ieri? È sempre stato così nelle ultime giornate, in tutte le categorie. Ora vi scandalizzate solo perché ci rimette l’empoli

  4. Sì certo, come no: adesso dite pure che siamo retrocessi perché l’ha voluto il “palazzo”!
    Non che abbiamo dilaniato la squadra di B più forte degli ultimi 10 anni per colpe indiscutibili dei tre tenori.
    E magari credete ancora che vi faranno lo stadio… e che magari ve lo porta babbo natale…

  5. Infatti, la retrocessione è imputabile praticamente tutta alla dirigenza, e al presidente “innamorato” che per 2 peli di topa ha mandato via un signor attaccante. Comunque ormai il danno è fatto. L’anno prossimo non sarà una serie B facile, ci sarà da rifare quasi tutta la squadra, e ci vorranno dirigenti capaci. Quindi prima di tutto levarsi di torno i 3 tenori, poi cercare un direttore sportivo capace, e poi rifare una squadra da salvezza tranquilla. Poi si vedrà, ma non pensiate che con il discorso paracadute ecc, poi si rifaccia come l’anno scorso perchè i miracoli riescono una volta sola

  6. C’è ancora una flebile fiammella accesa … Non soffiamoci anche noi!
    E’ difficile, forse impossibile, ma CREDIAMOCI!
    Io continuo a crederci!

    • Crederci è sacrosanto, ci mancherebbe.
      Solo che mi danno troppo ai nervi quelli che pensano che si possa essere retrocessi per i rigori dati al Bologna o per la squadra “facile” messa dalla Juve con la Spal!
      Come è facile, in Italia, fare le vittime! E’ sempre colpa di qualcun altro, vero?
      Senza gli errori del mercato, la squadra dell’anno scorso, fatte le dovute proporzioni e senza neppure essere troppo ottimisti, a questo punto avrebbe potuto avere dai 35 ai 37 punti… ovvero essere là dove adesso stanno Parma, Spal, Cagliari e Sassuolo! Ed a quel punto nessuno di noi avrebbe fatto caso ai rigori del Bologna…

  7. Sono completamente con “Mario” e i
    “Tre tenori”…..via chi ha distrutto la più bella squadra della B…chi ha strapagato una …scommessa 9 milioni (!?!?!) chi ha cacciato dopo solo 9 partite di cui 5 giocate con le prime 5 squadre del campionato di A..chi venduto ZAJC..chi ha chiamato Iachini…inadatto a questo gruppo..mai accettato..dal gruppo..chi ha richiamato con l’acqua alla gola,tardissimo,Andreazzoli,per
    di più alla vigila di 4 incontri “impossibili”
    i campioni d’Italia,i vice,e una che arriverà nelle prime cinque…complimenti 3 tenori..
    Spero che il presidente rinsavisca chiamando gente semplice e competente,da Empoli,riaffidi il settore giovanile all’unico che ne capisce..Andrea
    Innocenti..umiliato in maniera indegna sia sul piano umano che professionale,perché è 5 anni che in campo nazionale siamo…NON PERVENUTI!!! FORZA PRES!! Torni il lei!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.