A cura della redazione di PianetaEmpoli.it le pagelle della partita Empoli-Ascoli, finita 2-1 per gli azzurri.

BRIGNOLI: 7.5 Semplicemente prodigiosi alcuni interventi che salvano il risultato. Sbarra la strada agli attaccanti ascolani e se l’Empoli riesce a portate a casa bottino pieno è soprattutto merito suo.

VESELI: 4.5 Incappa in una giornata no, sbaglia i passaggi più elementari e spesso si fa prendere d’infilata da coloro che gravitano dalle sue parti. 

ANTONELLI: SV

NIKOLAOU: 6 Qualche incertezza nel primo tempo, ma il greco migliora nettamente la sua prestazione col passare dei minuti, provando a rimanere concentrato fino alla fine.

MAIETTA: 6.5 Sul gol ascolano ha probabilmente qualche responsabilità, ma reagisce da par suo, mettendo in campo la sua solita esperienza. Nella ripresa prova anche qualche scorribanda offensiva.

BALKOVEC: 6.5 Prestazione sufficiente, impreziosita dalla punizione che riporta la partita in parità. Non disdegna qualche sortita in avanti anche se i i suoi cross non sono sempre precisissimi.

FRATTESI: 6 Il centrocampista va un po’ a sprazzi. A volte si incaponisce e commette qualche errore di troppo, ma in altre riesce a spingere con la giusta foga.

RICCI: 5.5 Viene confermato al centro della mediana e il giovane calciatore azzurro mette in campo il solito impegno. Stavolta, però, è meno preciso del solito.

STULAC: 6 Entra in campo e dà una mano nei minuti finali.

BANDINELLI: 6 Anche lui, come il resto dei centrocampisti, non è sempre continuo. Ma nel secondo tempo, quando c’è bisogno di maggiore spinta, si vede sempre più nel vivo del gioco.

DEZI: 6 Va a corrente alternata, anche se si trova spesso tra i piedi palloni buoni per gli avanti azzurri. Da lui ci si aspetta sempre di più, anche in un ruolo non propriamente suo come quello del trequartista.

LARIBI: SV

MANCUSO: 5 L’ex attaccante pescarese pecca di precisione e sbaglia qualche facile occasione. Una prestazione non sufficiente per un calciatore che è stato pagato tanto e su cui l’Empoli punta tanto in termini realizzativi.

LA GUMINA: 6 Sembra la solita partita stregata: tanto impegno e qualche tiro poco fortunato, oltre naturalmente al rigore sbagliato. In pieno recupero trova però il gol vittoria a un anno – quasi esatto – di distanza dal suo ultimo su azione.

MISTER MUZZI: 6.5 La squadra soffre, a volte finisce a commettere gli stessi errori di sempre. Il gol dell’Ascoli avviene ancora una volta sugli sviluppi di un calcio piazzato e mostra le consuete difficoltà. Ma nella ripresa gli azzurri reagiscono: certo, devono ringraziare gli interventi miracolosi di Brignoli, ma portano a casa una vittoria fondamentale per il prosieguo. La strada è ancora lunga, ma lo spirito visto oggi è stato sicuramente un miglioramento rispetto al recente passato.

 

68 Commenti

  1. Brignoli 8 Veseli 6 Maietta 6 Nikolaou 6 Balkovec 7,5 Ricci 6,5 Bandinelli 7 Frattesi 6,5 Dezi 6,5 Mancuso 5 La Gumina 6,5 (Antonelli 7 Laribi 6,5 Stulac 6 mister Muzzi 7)

  2. Balkovec almeno 7,5.
    Nikolaou insufficiente. A ogni cross non la prendiamo mai.
    Buona prestazione del centrocampo, in particolare Dezi e Frattesi.
    Attacco male, ma giusta la sufficienza a La Gumina perché ha segnato.

  3. Frattesi 4,è troppo presuntuoso e spesso fuori posizione, già veseli è scarso poi lui non gli dà una mano, ciao! Mancuso 3,sbaglia un gol a un metro dalla porta non salta ai un uomo e da ultimo fa una cosa da fuori di cervello quando si mette a scartare verso la nostra porta perdendo palla e brignoli fa una super parata. La gumina 8 è fortissimo anche nel esultanza alla icardi con le mani alle orecchie…

  4. A Brignoli 9. Ha parato benissimo. Ma voi di PE chi cavolo volete vedere in porta, Jascin?
    Purtroppo di testa in difesa non se ne prende una. Però Maietta, che super partita ha fatto!!! Accidenti. Solo 6,5? E se ha fatto un errore ci può stare. Pensate quanto volte lo so vedeva anche nell’area avversaria.

  5. La gumina oggi molto bene nonostante l errore dal dischetto.
    Bene balkovec e tutto il centrocampo nel secondo tempo.
    Poi il risultato più giusto era il pari ma almeno si è vista voglia

  6. Vorrei chiedere a chi ha fatto queste pagelle come fa a dare 6 a Nikolau che nonostante la stazza atletica non ha preso una palla di testa. E anche con i piedi è molto scarso. Per me è un pericolo costante per la nostra difesa.

    • Bravo.Si è girato dalla parte sbagliata su due occasioni colossali create da lui per l’Ascoli.Nella seconda ci ha salvato Veselj che ha avuto il torto di aver sbagliato solamente a fidarsi del greco in un contropiede che lui avrebbe disinnescato se solo il giovane difensore greco avesse avuto un po’ più di intelligenza calcistica.Non condivido ne i fischi ne iL voto basso,Ha sbagliato passaggi come gli altri (su tutti Dezi, Mancuso) ma per me ha giocat9 sufficientemente.Mi dispiace vedere Mancuso giocare in queste condizioni.Se un allenatore non fa giocare Merola al suo posto adesso, quando potrebbe mai farlo?

  7. Brignoli cmq e’ un portier da serie A non da ora come si pensava purtroppo che lo fossero anche altri componenti la squadra…
    pero’ oggi dopo 15 partite si e ‘ vista la voglia ed il gruppo….

  8. Brignoli 8,5
    Veseli 6
    Maietta 7,5
    Nikolau 6
    Balkovec 7,5
    Frattesi 6
    Ricci 5,5
    Bandinelli 6
    Dezi 6
    Mancuso 4,5
    La Gumina 7,5
    Muzzi 7,5
    Tifosi 4 per avere fischiato Veseli,non siete mai contenti, non tutti ma alcuni fanno ridere

      • Poverino come te ! Smettete di criticare la squadra e forse andremo meglio, non è che a fischiarli e offenderli migliorate le cose anzi le peggiorate e non poco!! Ma tanto non ci arrivate!

  9. Bravissimo il portiere Brignoli ! .. Il resto un po’ meno. Si è visto un po’ di carattere, ma certi giocatori o sono inadeguati oppure ancora non impiegati al meglio. Il greco, il solito Veseli, Frattesi, Mancuso, Dezi non mi piacciono. Non credo che avremo problemi a salvare la categoria, ma parlare di serie A con questi giocatori mi sembra un’utopia. A meno di metter mano al portafoglio fra un mesetto.

  10. Secondo me non si può prendere di mira un giocatore fischiandolo in quel modo. Lo si umilia anche difronte ai compagni e, quel che più conta, difronte a se stesso. Ci sono rimasto male per lui. E mi chiedo: se La Gumina non avesse segnato che sarebbe successo?

    • Il punto secondo me è che in questa squadra ci sono diversi giocatori (mica solo Veseli) abbastanza scarsi o inadeguati. Non va bene fischiarli perché a modo loro si impegnano, e questo è già qualcosa. Però a Gennaio la società dovrebbe frugarsi e comprare qualcuno migliore perché la prospettiva di tenerseli anche nel girone di ritorno è sgradevole.

  11. Per quale motivo se un giocatore non gioca bene e dopo tante partite con errori più o meno importanti non deve essere fischiato? Mi sembra che ad Empoli i tifosi siano molto pazienti e tolleranti, ma quando è troppo è troppo! Quando uno paga può fischiare o applaudire
    P.s. io non ho fischiato, ma capisco quelli che lo hanno fatto!

  12. I fischi a Veseli sono stati una cosa VERGOGNOSA.
    Breve commento anche sulle pagelle:
    Come si fa a dare 4.5 a veseli e 6 a frattesi?
    Come si fa a dare 4.5 a veseli e non dare un 4 a Mancosu?
    Mi sembra che Veseli sia soltanto il capro espiatorio. È sempre colpa di veseli.
    Forza Veseli e
    Forza Empoli SEMPRE

  13. Veseli è notorio che è scarso (e cmq gioca quasi sempre fuori ruolo..), ma nn si puo mettere indubbio l’impegno e la serieta dimostrata in questi anni che é a Empoli. Quindi tifosi (che lo hanno fischiato) 4!!!

  14. Quoto in pieno Nino. Le prestazioni di Frattesi sono quasi più imbarazzanti dei fischi a veseli. Si è montato la testa l ossigenato…non difende mai ed è sempre fuori posizione. Ah già è colpa di veseli
    Forza Empoli

  15. E vai !.. Meno male che nel recupero ce l’avete fatta a vincere !… Pur essendo “pisese” facevo il tifo per voi ( un pochino eh ). Se quest’anno dovessero retrocedere l’Empoli e il Livorno (assai probabile) per noi Nerazzurri sarebbe un certo dispiacere perché poi con chi si ruzza ?.. Fare un campionato in Toscana senza derby (Livorno, Lucca, Pontedera, Empoli, Pistoiese ecc.) è come mangiare sciocco, senza sale.

  16. Contento che grazie ad un grande portiere abbia portata a casa questa vittoria molto importante.
    Brignoli merita la fascia di capitano. Ha testa e talento.

  17. Veseli fischiato ? Giusto. Ha sbagliato ancora gara. Se un tenore stona viene fischiato, se Veseli sbaglia a ripetizione si deve sempre applaudire ? La pazienza ha un limite così come si deve capire che veseli purtroppo ha dei limiti ad oggi evidenti.

  18. Nikolaou e Mancuso di gran lunga i peggiori in campo …molto peggio di Veseli che ormai anche se gioca dignitosamente risulta sempre nei voti il peggiore in campo , Dezi un giocatoricchio da passeggio , Mancuso è deprimente , non riesce a stoppare 1 palla ne a reggerla , in area Avversaria e inutile …e la porta non la vede mai

    Oggi Bandinelli e Balkovec ottimi in tutto , Brignoli bravissimo

  19. Calma….. Sabato a Frosinone ci fu una contestazione dopo il 40 che si limitò all’uscita dei tifosi dalla curva…. Con qualche insulto a fine partita….. È vero È una stronzaggine rifarsela con un solo giocatore Ma se non veniva il 2 a 1 al novantatreesimo erano fischi per tutti datemi retta altro che hola davanti ai tifosi…..

  20. Veseli era da 5/5,5: benino in proposizione con errori di impostazione, i fischi poi quando uno da tutto sono veramente brutti.
    Il vero 4 (purtroppo) era per il greco: impacciato, lento, spreciso. Se non torna Romagnoli più un acquisto a gennaio è un problema.
    Male anche Frattesi nel primo tempo (4) meglio nella ripresa (6), media da 5.
    Bene Dezi, bene anche Ricci da 6,5. Vero a volte fanno errori, ma hanno corsa e cervello. Ho rivisto benino anche Bandinelli.
    La Gumina era da 5 (per l’impegno) ma facile o difficile, ha fatto un gol che pesa come un macigno e potrebbe essere il gol della svolta, sua e della squadra, diventa così magicamente un 7.
    Male Mancuso, che litiga anche x il rigore da calciare, siamo una squadra o no? 4
    Muzzi da 8 per il carattere che dà, innegabile, da bordo campo. La squadra è finalmente compatta, soffre e gioca come un corpo unico. Però togliere Ricci e soprattutto un Dezi finalmente in palla sono state scelte scellerate.
    Stulac rallenta il gioco, Brignoli leader e pure bravissimo:10

    • Ricci si è infortunato.Dezi per 70 minuti a giocato con l’Ascoli.L’errore è stato portarlo al 75esimo, non toglierlo.Negli ultimi minuti stava giocando meglio, ma da lì a ergerlo meritevole di restare in campo c’è e corre.

  21. ooohh!!! gente…. Veseli( che non piace nemmeno a me sia chiaro!) gioca in un ruolo non suo e i suoi limiti da terzino oramai sono conclamati..d’altra parte non abbiamo altro … ma oggi onestamente non è stato affato peggio di altri..mettiamo Frattesi ad esempio un giocatore che non sembra dotato mentalmente per giocare con una squadra e dei compagni ..oltre a palesare dei limiti sia in copertura che in impostazione probabilmente ha bisogno di un bagno di umiltà e sopratutto di un mister che gli ringhi un po in faccia perchè il suo valore è anche indiscutibile …notte fonda anche per Mancuso e lo stesso Lagumina al di là del Goal partita …l’unica cosa positiva ..è che oggi in porta almeno ci abbiamo tirato , qualcosa anche se con un po di confusione abbiamo creato e qualche palla per gli attaccanti è arrivata … vorrei far notare a tutti quelli che in settimana invocavano il ritorno di Bucchi che le occasione avute oggi con Bucchi non le avevamo avute in 12 giornate ..non so ancora quantificare come e cosa potrà dare Muzzi a questa squadra ma con Bucchi sono stati 4 mesi persi e dei giocatori che sono andati in depressione e non capivano più una mazza di cosa in campo dovevano fare … oggi è solo un brodino per un malato abbastanza grave … ma se tornasse Romagnoli delle prime giornate bandinelli che oggi è stato tra i migliorie davanti provano a trovare la porta con 2/3 innesti a gennaio almeno la salvezza dovrebbe essere alla portata ..dato che a parte il Benevento tutti gli altri corrono ben poco!!!

  22. Chi più chi meno avete tutti ragione. Quest’anno è andata così.
    La verità è che quest’anno, nelle intenzioni, il Presidente avrebbe voluto (almeno spero) allestire una squadra-corazzata che fosse oggi al posto del Benevento. In realtà, con tutte le plusvalenze realizzate e considerando che in diversi sono stati acquisiti a parametro zero le scelte non si sono rilevate all’altezza della categoria e in più con una panchina corta. Come se non bastasse è stato ritenuto opportuno mantenere “l’esperienza” del sig Maietta (che quando non è rotto deambula) e del sig Veselj (che al di là del fuori ruolo, al massimo potrebbe fare la riserva: fate il conto dei punti che solo quest’anno ha regalato agli avversari). Gli altri, salvo il sig Romagnoli, …lasciamo stare. Infine, fate il parellelo del centrocampo e dell’attacco attuali con quelli della vittoria del campionato: se va bene questa è una squadra da metà classifica. Non criticherò mai che ci ha fatti stare in serie B e in serie A dai tempi del “Molla”. Tuttavia gli errori cominciano a essere pesanti: La Gumina, la sostituzione di Andreazzoli e l’accozzaglia di giocatori mediocri di quest’anno. Amen. Speriamo che l’entourage cambi altrimenti son dolori.

  23. Quando sento dire che Veseli gioca fuori ruolo e quindi va parzialmente giustificato non sono completamente d accordo. Se si parla della fase di spinta come terzino siamo d accordo. Non lo è e quindi non potrà mai andare sul fondo col dribbling e crossare. Ma gli errori che fa sono idiozie che con il ruolo non c entrano niente. Perde palloni banali vicino all’ area che fanno fare gol facili agli avversari o costringono il portiere a fare miracoli come ieri. Poi in a qualcosa gli puoi passare. Ma in serie B dove il livello tecnico degli avversari si abbassa Veseli dovrebbe fare molto ma molto meglio. 2 anni fa in B ne faceva molti meno di queste vaccate. E allora dopo 2 anni di regali ci sta pure che il pubblico lo fischi e se non si fosse vinto avrebbe fischiato dopo anche gli altri.

  24. a proposito di fischi… mi permetto ricordare che il calcio non uno sport ma un giuoco e gli “attori”, se pur di serie B, vengono pagati bene ….per cui, come in tutti gli spettacoli, se fai male chi ha pagato il biglietto o l’abbonamento televisivo, ha tutto il diritto di criticare e fischiare.

  25. Veseli non sara’ un campione, anzi ammetto che sia scarso ma e’ il capro espiatorio rispetto ad altri. Sbaglia anche perche’ ha paura di sbagliare certo come e’ di essere sempre eretto a peggiore in campo pero’ ci mette sempre l’anima. Secondo me sarebbe molto piu’ da fischi Mancuso che ieri ( ma qusi sempre ) e’ stato di gran lunga il peggiore in campo e che gioca solo per se stesso. basti vedere la sceneggiata sul rigore che secondo me ha influito anche sull’errore dell’altro attaccante negato per il calcio.

  26. Marco sul rigore la sceneggiata l ha fatta il biondino. Il rigorista è sempre stato Mancuso (nei rigori tirati da Lagumina Mancuso era infortunato.) Quindi lo sbaglio è suo non di Mancuso. Poi s è vinto e tutto bene. Muzzi ha minimizzato nelle interviste e ci sta. Ma l errore è di Lagumina.

  27. Felice x la vittoria ma un tecnico nuovo in 4 partite 4 punti ora il proseguo bisogna sperare che piu’ importante delle tante parole fatte su i social ora testa x la prossima ENTELLA

  28. Da Veseli la gente s’aspetta un passo diverso dopo tutti questi anni. Ricordate il suo connazionale Hisay che tecnicamente non sarà un gran che ma caratterialmente era un vero lottatore. Invece lui si vede sempre lì con il suo passo lento coi suoi capelli sempre impeccabili anche al 90mo…la gente x me lo ha fischiato x questo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.