Vi proponiamo le pagelle inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri, che sono usciti sconfitti per 1-0 dal confronto di questo pomeriggio contro l’Inter

PROVEDEL: 5.5 La conclusione di Keita seppur angolata non appare forte, il portiere azzurro parte in ritardo non riuscendo ad intervenire. Risponde presente in altre due circostanze.

VESELI: 6 Copre la sua zona con efficacia, gli avversari premono molto ma sfondano raramente nella sua zona di competenza.

SILVESTRE: 6.5 In crescita rispetto alle ultime uscite, guida la retroguardia con autorità togliendo le “castagne dal fuoco” in alcune circostanze mostrando attenzione e concentrazione soprattutto su Icardi.

RASMUSSEN: 6 Tiene la sua posizione all’interno dell’area concedendo poco agli attaccanti avversari.

UNTERSEE: 5.5 Schierato al posto dello squalificato di Di Lorenzo, offre un buon contributo soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa quando l’Inter spinge maggiormente va più in difficoltà.

ACQUAH: 5.5 Va a corrente alternata, riesce a rubare palla in varie circostanze ma sbaglia davvero troppo in fase di costruzione.

BENNACER: 5.5 Mette intensità e qualità al centrocampo azzurro, la sue capacità tecnica lo porta ad eccedere e perde palloni “sanguinosi” che potrebbero costare caro alla squadra.

TRAORE’: 6.5 Soprattutto nel primo tempo si fa apprezzare per la personalità, e la capacità di trovare il compagno libero. Le azioni pericolose degli azzurri nascono dai suoi pied.

PASQUAL: 6 La sua gara dura soltanto 37′ minuti poi deve alzare bandiera bianca per un guaio muscolare. Fino a quando rimane in campo offre il suo contributo sulla fascia sinistra, non dando la profondità agli esterni nerazzurri.

ANTONELLI: 5.5 Soffre il cambio di marcia dei nerazzurri, va in difficoltà quando l’Inter passa ad uno schieramento maggiormente offensivo.

MCHEDLIDZE:  S.V

CAPUTO: 6 Partita non semplice per l’attaccante azzurro in una gara per gli azzurri prevalentemente di contenimento. Come sua consuetudine si da un gran da fare cercando di trascinare i compagni nel finale.

LA GUMINA: S.V

ZAJC: 5.5 Obbligato ad entrare repentinamente per l’infortunio di La Gumina, fatica ad entrare in partita non riuscendo ad essere incisivo nei sedici metri avversari. Nel finale il suo rendimento cresce leggermente.

MISTER IACHINI: 6 La squadra interpreta una gara di contenimento come da copione, e a livello difensivo si vedono dei miglioramenti rispetto alle ultime uscite anche se comunque la sconfitta arriva. Adesso arriva la pausa, dove il tecnico potrà lavorare per migliorare alcuni aspetti del gioco.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

51 Commenti

    • Come fa la gente a non vedere una cosa così chiara? Un portiere che non riesce a prendere né le palle forti sul proprio palo, ne quelle “a ruzzolina” sull’altro come fa a definirsi tale? E la redazione gli dà cinque e mezzo invece uno o due!? Parafrasando un detto latino, si può dire che Giove acceca chi vuol giudicare sempre bene e non si rende conto che l’Empoli entra in campo già sullo 0-1 o peggio! Solo forse sul gol del Bologna è quasi incolpevole, perché se avesse anticipato pensando al cross di Palacio avrebbe lasciato scoperto il suo palo e quindi la scelta non è mai facile. Ma nelle altre è stato determinante (ripeto) in almeno un gol. 🙁

  1. Iachini 5
    Ha dovuto finire la panchina per passare a 4 dietro e due punte + Zajc
    Non inganni L uno a zero solo si fa schifo ( d altronde anche L Inter fa schifo )

  2. Provedel 5
    Veseli 5.5
    Rasmussen 6
    Silvestre 6
    Pasqual 6.5
    Acquah 5
    Bennacer 6
    Traore 6.5
    Untersee 5.5
    Zajc 6.5
    Caputo 5.5
    Antonelli 5

    Iachini 4: mezzo tiro in porta nelle ultime 2 partite contro un torino normale e un inter ridicola.
    Squadra che pensa solo a difendere.
    Non c’è ne stiamo accorgendo ma stiamo perdendo pure caputo costretto sempre a rincorrere i difensori e a giocare lontano dalla porta e questo fa si che poi perde lucidità.
    Nelle ultime 2 partite caputo praticamente mai visto ma non per colpa sua.
    Ha detto praticamente che a 4 dall inizio no non ci giocherà mai quindi o lo cacciano o possono anche vendere zajc.

  3. Ci sono da migliorare moltissime cose oltre che alcuni aspetti del gioco; a mio modesto avviso, l’ultimo passaggio la’ davanti non e’ ancora non dico perfezionato ma neanche migliorato, e la fase difensiva lascia alquanto perplessi. Non riesco a condividere l’impiego incondizionato di Provedel, povero Terracciano che mai avra’ fatto per meritarsi la panchina rispetto a Ivan; inoltre mi fa un gran male vedere Peter Pan appoggiato alla panchina a mangiarsi uno snack, invece di vederlo in campo a duettare con Ciccio, l’anno scorso lo fece, e bene, e non ditemi, perche’ eravamo in B, in quelle 5 partite che riusci’ a giocare.
    A questo punto mercato di riparazione indispensabile se si vuole lasciarsene tre dietro.
    Forza Ragazzi non e’ ancora perso niente, basta crederci, la societa’ per prima.

  4. Con Aurelio eravamo minimo a 20 punti……vai IAchini continua cosi’….che si va dritti dritti in serie b….anche il chievo ha piu’ entusiasmo di noi….ma che le mettete a fare le pagelle su che base….date a tutti 6…..piatti apatici cone il nostro gioco…

      • S’Ostina, se non altri ci si divertiva di più.
        È un dato oggettivo e sotto gli occhi di tutti.
        Restare in A non è un diritto, può capitare di retrocedere.
        Ma almeno con dignità.
        Ma l’anno di Martusciello non ha insegnato nulla?
        Ma non capite che la squadra gioca col freno a mano tirato???

      • S’Ostina, se non altri ci si divertiva di più.
        È un dato oggettivo e sotto gli occhi di tutti.
        Restare in A non è un diritto, può capitare di retrocedere.
        Ma almeno con dignità.
        Ma l’anno du bello guaglió non ha insegnato nulla?
        Ma non capite che la squadra gioca col freno a mano tirato???

  5. Ma che ci si rende conto che siamo la peggio squadra della serie a? No perché i fenomeni che scrivono che comunque con iachini abbiamo lasciato diverse squadre dietro che l’hanno visto che abbiamo la peggior difesa del campionato e siamo quelli cin più sconfitte. Se il Bologna la prossima ( con la SPAL) dovesse fare punti e noi invece si ri-perde a Cagliari si può cominciare a pensare alle partite col cittadella dell’anno prossimo, grazie all’opera del messia del mercato e del tronista di Palermo che hanno fatto un calciomercato coi fiocchi

  6. Io il voto a Levan glie lo darei.. ha giocato 20 minuti toccando 2 palloni e procurandosi un infortunio…in pratica tutto come sempre.. 6 in pagella lo merita

  7. ….tutti a dare addosso a Iachini, poi tutti a invocare mercato di riparazione…..quindi, sia Andreazzoli, sia Iachini, poco possono con questi giocatori che, per un motivo o l’altro, non si addicono ai diversi moduli, fermo restando che, secondo me, alcuni proprio sono limitati tecnicamente e altri da rottamare. L’unica differenza, ma giusto per essere pignoli è che, magari, il primo è stato “testimone” del mercato estivo, e doveva alzare la voce quando si è reso conto che gli acquisti non si confacevano alla categoria.

  8. Provedel 5,5
    Veseli 6
    Silvestre 6
    Rasmussen 6
    Untersee 4,5
    Acquah 5,5
    Bennacer 5
    Traoré 6
    Pasqual 6
    (Antonelli 5,5)
    (Mchelidze 6)
    La Gumina s.v.
    (Zajc 6,5)
    Caputo 6
    Iachini 4

  9. Ragazzi secondo me ci vuole anche un po’di obiettività. il nonno avrà avuto un gioco migliore ma non è esente da colpe sull’allestimento della squadra visto che era qui anche lo scorso anno e ha contribuito alla cessione di Donnarumma. Secondo me, se la società vuole rimanere in serie A, lo può fare anche con questo allenatore ma comprando 4 innesti almeno che per me sono: Luperto, Bjarnasson, Cataldi ed uno tra Trotta e Lapadula.

  10. Io credo che oggi la squadra abbia fatto una buona partita, nelle sue possibilità..
    Allo stesso tempo penso che con il 3-5-2, mister, con due mezze ali che non hanno inserimento, profondità, ultimo passaggio(anche krunic non garantisce molti assist) e soprattutto tiro da fuori, tu debba cominciare a capire che questa squadra non è costruita per giocare così…
    Stiamo perdendo troppe certezze offensive costruite dallo scorso anno, stiamo diventando abulici, senza idee, diamo la sensazione di fare al solletico alle altre squadre, che mai come quest’anno sono tutte alla nostra portata.

  11. Si va poco lontano.
    Squadra contratta e deprimente.
    Azzerato il divertimento che avevano a giocare.
    Perso da Torino, che in casa fa pena e da un Inter che non si sa come fa ad essere lassù

  12. Luperto piace troppo ad Ancelotti: Un ce lo danno. Se avesse voglia di riscattarsi ci sarebbe Ranocchia, ma deve venì con entusiasmo. Soprattutto serve come il pane un vero regista, secondo me. Bennacer è un interno. Non può farlo. Va spostato interno, con Krunic dall’altro lato. Davanti alla difesa perde troppi palloni letali, Bennacer. Ci sarebbe Viviani della Spal, ma bisogna vedere se lo cedono a una diretta concorrente. Davanti, o viene a Empoli stavolta, Lapadula o un verrà mai più.

  13. Oggi abbiamo giocato abbastanza bene
    David di Donatello consentimi di dirti che tu sei troppo drastico e catastrofista,oggi l’Empoli in alcuni frangenti ha giocato meglio della grande Inter,che non sappiamo neanche quanti soldi hanno speso per costruirla.

    Provedel 4 difesa 6 centrocampo 6 attacco 5,5 allenatore 6,5

  14. Per me Provedel ha fatto una buona partita con 3 o 4 parate di rilievo e non ha mai sbagliato niente nelle uscite.Il goal è stata una rasoiata,magari non potente ma angolata e se qualcuno se né accorto in area di rigore c’erano una miriade di gambe che impedivano la visuale,tranquilli che questo goal lo prendeva anche qualche altro portiere!Magari sarebbe il caso di capire come mai la respinta rabberciata sul calcio d’angolo è finita di nuovo sui piedi di chi aveva battuto l’angolo.Quello è l’errore vero,non quello di Provedel.Non mi piace nemmeno il 5,5 a Bennacer che si è dannato l’anima in mezzo al campo e nemmeno quello di Untersee che ha fatto una buona partita.Anche Zajc ha giocato da sufficienza,mentre Traore non merita voto,ma solo complimenti perché è un giocatore,nonostante i 18 anni,di altra categoria (leggasi squadra top).Si giocava con una squadra che è terza in classifica e mi pare che gli abbiamo tenuto testa piuttosto bene e se l’inter ha giocato così è così,una volta tanto si può dar merito agli azzurri di non averli fatti esprimere al meglio?

  15. voglio vedere chi gioca a centrocampo contro il cagliari:krunic-bennacer squalificati,pasqual antonelli sempre rotti aquah spero se lo siano levato dai maroni :urge comprare gente cattiva altrimenti spero di retrocedere a febbraio e non agiugno come 2 anni fa!

  16. tuttazzurro te lo dico io chi gioca secondo me:Terracciano-Di Lorenzo Maietta Silvestre Rasmussen Untersee Acquah Traore Ucan Zajc Caputo, ma sarò smentito da Iachini che farà giocare in porta sicuramente Provedel,e non si capisce perchè, e La Gumina in attacco.

  17. Veramente non si capisce perché non dare una possibilità a Terracciano, anche se oggi il tiro era piano si ma parecchio angolato. Detto questo io credo che si potrebbe fare in due maniere, Iachini comincia a rispolverare il modulo e modo di gioco di Andreazzoli, oppure si richiama Andreazzoli che recepisce un po della impostazione di Iachini. Comunque vada un po di acquisti ci vogliono, in primis in difesa.

  18. Forse oggi per la prima volta ho visto una squadra messa bene in campo ed ha giocato come si deve giocare con squadre che hanno il doppio dei tuoi punti…..Accorti,determinati e con quelle 3 o 4 potenziali occasioni per fare goal.La paura veniva solo a vedere chi aveva in panchina l’Inter…..mi pare che alla fine non abbiamo certo demeritato e se si pensa di giocare contro queste squadre e tenere più palla di loro….si sogna ghiande come lu porcu!Riguardo ai voti….mi pare che nessuno oggi meritasse l’insufficienza se non forse Acquah,nemmeno Provedel che goal a parte(ma a me sembrava piuttosto coperto sul tiro del neretto)ha fatto ottime parate e non ha sbagliato nemmeno un uscita e un disimpegno ne con le mani ne con i piedi.Adesso vediamo cosa porterà il mercato,ma davvero sarà il caso di prendere questo benedetto centrocampista centrale con qualche chilo addosso,anche perchè gia la partita di Cagliari diventerà importantissima per i nostri colori…..Avremo squalificati sia Bennacer che Krunic,quindi presupponendo che Traorè e Acquah rigiochino come interni di centrocampo….nel mezzo ci vuole qualcuno(aggiungo nuovo)….anche se Iachini ci sta provando Ucan…..scarterei Brighi per ovvi motivi.Ottima partita oggi di Rasmussen che forse avrebbe dovuto aver maggiore minutaggio gia da tempo,visto le prestazioni di Maietta…..forse con qualche partita in più da parte sua,adesso magari il problema del centrale era risolto.Traorè…..a volte mi vien da ripensare a quando dicevo che questo ragazzo aveva un talento innato(gia dai tempi della serie B)e qualche tifoso super intenditore invece lo avrebbe mandato in C a farsi le ossa….Quando sei bravo non conta l’età,soprattutto quando hai qualità da vendere e pur se gia Andreazzoli vedeva la sua miglior interpretazione nel ruolo da interno a me piacerebbe vederlo dietro le punte dove sicuramente avrebbe meno compiti di copertura e potrebbe essere un giocatore devastante.Il problema e che con Iachini,questa è una possibilità che difficilmente si avvererà!

  19. Voto 5 la prestazione è quella che è e se non arrivano i punti… ForzaAzzurro!!
    Ps. non parlo di singoli in genere ma Untersee due tre volte ha provato a driblare in attacco e difesa si è ubriacato dalle sue finte e palla persa indegnamente….e su Zajc gioca con una leggerezza che quasi sembra non gli freghi del risultato e della partita.

  20. Accardi, pecini, vediamo con il mercato se riuscite a mettere su una squadra competitiva per la salvezza.. altrimenti l uovo paquale a empoli non lo mangiate.. consiglio un portiere… eesperto due difensori due centrocampisti… e una punta.. e lo smaltimento dei non competitivi..

  21. Sta accadendo questo:
    Zajc renderebbe meglio da trequartista e gioca o punta o quinto di centrocampo;
    Bennacer renderebbe meglio da interno e gioca play basso;
    Traore giocherebbe meglio trequartista e gioca interno.
    Ucan, secondo me il più dotato tecnicamente, non gioca mai.
    Per me non ci siamo….

    E cmq, al momento, Untersee vale Di Lorenzo (o viceversa).
    Ma non riesco a capire come mai Rodriguez e Lollo (visto che ci manca sostanza) non vengono mai fatti giocare qualche minuto…

  22. Tutti contro iachini, io sono contro chi ha esonerato Andreazzoli e messo iachini , nessuno vuole andare contro il presidente e Company ma i veri responsabili sono loro.

  23. Zajc qua Zajc la’ se non gioca un motivo ci sara’ e non e’ certo il modulo. Ma che ha fatto ieri ?
    Solamente a vestirsi per entrare in campo ci ha messo un quarto d’ora. Lento come le tartarughe e a inizio ripresa non ha saputo sfruttare una occasione non semplicissima e’ vero ma si poteva di certo far meglio che appoggiarla sulla pancia del portiere. E poi anche nelle altre partire non e’ stato MAI MAI MAI influente sul risultato ne 2 anni fa in serie A e pochissimo l’anno scorso in serie B. E non mi pare nemmeno ci sia la fila per prenderlo

  24. L’insufficienza di bennacer non la capisco, comunque visto che si parla di mercato, scordiamoci giocatori di spal, Bologna, Genoa e udinese a meno che non siano proprio scarsi.

    • Bennacer ci mette tanta volontà e ha buona tecnica, ma in quel ruolo non bisogna mai (o quasi mai) perdere palla in fase di impostazione. Invece ieri ha sbagliato troppo. Ha margini di miglioramento, ma a volte dà l’impressione di essere un po’ leggerino.

    • Certo, lo ribadisco.
      Il Di Lorenzo degli ultimi due mesi vale l’Untersee di ieri (e tieni conto che ha avuto i crampi per tutto il secondo tempo).
      Purtroppo Di Lorenzo sarebbe un ottimo prospetto, ma bisogna essere onesti e dire che ha avuto una netta involuzione.
      Li vedo solo io i passaggi ed i cross che sbaglia.
      C’è però una cosa da dire: prima col Nonno arrivava più spesso al cross e magari su 7-8 ne azzecca 3-4 che potevano essere buoni assist.
      Adesso arriva a farne 2-3 al max e quindi ne fa pochi determinanti per gli attaccanti.

  25. un po’ tutti i giocatori con iachini hanno avuto una involuzione……….a me pare anche che dopo i 16 punti ottenuti è venuta un po’ di spocchia giustificabile per i giovani non per i veterani…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.