Con il Sassuolo è andata malissimo perchè purtroppo abbiamo perso un’altra volta e per 3-0. Personalmente pero’ è stata una buona prova, sono stato bene fisicamente e sto cercando di metterci il mio massimo per dare anche il mio contributo verso la ricerca di questo risultato che non arriva. Non dobbiamo pero’ pensare più di tanto a queste partite che abbiamo perso, l’importante adesso è crederci e pensare dentro di noi che ce la possiamo fare, anzi che ce la facciamo. Il Bologna, prossima avversaria, è una grande squadra ma possiamo fargli male perchè abbiamo qualità ma dobbiamo tirare in porta un po’ di più e dobbiamo diventare più cattivi. Per noi la prossima gara è molto importante.”

Articolo precedenteVinci lo stadio con Joma
Articolo successivoLa storia di Bologna-Empoli

1 commento

  1. Più cattivi sottoporta senz’altro. Da altre parti attenzione a un fà falli gratuiti: Ci hanno mandato un arbitro del tutto incapace.

  2. Il Bologna sarà anche una grande squadra,ma attualmente è appena sopra di noi in classifica e come il Sassuolo non è che stia facendo grandi sfaceli.Oddio….è vero che ha 6 punti di vantaggio su di noi e ben 8 sul Pescara,quindi è più facile che saremo noi a giocare con un po’ più di patema d’animo addosso.Dobbiamo uscire da quello stadio senza sconfitta e cercare di chiudere assolutamente il girone di andata con almeno 18 -19 punti e quindi in perfetta sintonia con il “Un punto a partita e a 38 sei salvo”.Questo riguardo al girone di andata….in quello di ritorno vorrei sperare in un rullino di marcia migliore e soffrire un po’ meno.Certo se perdiamo anche a Bologna,mi sa che davvero le ultime quattro faranno un campionato dentro il campionato e alla fine speriamo davvero di lasciarci ancora le altre 3 squadre alle spalle!Di questo ne sono sicuro,ma se la società,come diceva Tognazzi in un famoso film,prendesse un “rinforzino”(magari anche 2)al mercato di riparazione sarei ancora più convinto e contento della cosa!

  3. se siamo davvero bravi e fortunati chiudiamo il girone a 15/16 punti non di piu’ ….ma se va’ bene.
    Siamo leggeri ed impalpabili in ogni settore ..si gioca solo benino ed in quello gongoliamo….anche se perdiamo 0.3 dopo 10 min del secondo tempo da tutte

  4. Quando sento queste affermazioni banali, trite e ritrite fatte dai calciatori, la prima cosa che mi viene da pensare è che fino a questo momento allora non hanno dato il massimo?
    Ma state zitti che è meglio!
    Lavorare e in silenzio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here