La società azzurra (come già scritto) pare aver già individuato il profilo giusto per sostituire Andreazzoli. Si tratta di Giuseppe Iachini, con il quale è in programma un incontro per trovare l’accordo definitivo. L’Empoli aveva sondato anche Davide Nicola, il quale preferisce però attendere l’evolversi della situazione legata ad altre panchine (Genoa o Udinese). La scelta è così ricaduta su Iachini, che era anche stato contattato dalla Federazione greca per il ruolo di CT della Nazionale: l’ex allenatore del Sassuolo, però, aveva deciso di prendere tempo, preferendo lavorare con una squadra di club.

Molto probabilmente si andrà a domani mattina e, forse, già domani stesso (in concomitanza con il primo allenamento) ci sarà anche la presentazione ufficiale. Una presentazione alla quale speriamo siano presenti i dirigenti azzurri che così potranno ben spiegare la mossa che al momento ha spiazzato molto tifosi e, siamo onesti, anche noi. Iachini, ex difensore di Ascoli, Fiorentina, Palermo e Venezia, in carriera ha allenato: Vicenza, Piacenza, Chievo, Brescia, Samp, Siena, Palermo, Udinese e Sassuolo.

88 Commenti

  1. Dopo questi risultati non è uno scandalo cambiare l’allenatore, speriamo solo che sia in meglio! Però per quanto riguarda i risultati di quest’anno non credo che si possa fare peggio!

    • Senza problemi se arrivano i risultati, l’ultima presa in giro di Ancelotti ti è piaciuta? Come nelle altre settimane…

        • Perché ….soliti regali a parte del portiere e di un paio di giocatori hai qualche dubbio su chi abbia tenuto meglio il campo?Riguardati la partita!Certo poi purtroppo contano anche i goal….ma se vengono per tuoi gravi errori i meriti degli avversari diminuiscono di parecchio!

  2. Abbiamo 6 pt in 11 partite, mai partiti peggio in A …… Non abbiamo giocato altro che contro Juve e Napoli. Beppe spezzati questi giocatori ….. Soprattutto Krunic

    • Invece contro Milan,Lazio e Roma,bene ci hai giocato te giusto?Ora ti è arrivato Iachini….W Beppe,dopo la partita con il Cagliari era W Aurelio,poi c’è stato il W Nino(senza nessun motivo),poi l’abbasso Ciccio per poi tornare al W Ciccio e all’abbasso Nino….ora bisogna anche “spezzarli” i giocatori azzurri….speriamo che stavolta ci azzecchi con l’allenatore nuovo….ma un po’ di coerenza da parte tua non sarebbe male….Sta a vedè che domenica segna La Gumina e che ritorna il W Nino….Scusa se te lo dico…..le tue Riccardo non mi sembrano sane critiche ma prese di posizione a seconda di come tira il vento…….Con questo liberissimo di esprimere le tue opinioni a volte anche condivisibili……ci mancherebbe!

    • Beh che il Principe di Monteboro due anni fa volesse retrocedere o quantomeno non avesse interesse a salvarsi a tutti i costi è un’evidenza che tutto l’ambiente empolese aveva capito

  3. Cambiare Allenatore quando una squadra è viva e lotta senza demeritare è una cagata pazzesca!! Spero che se le cose vanno male a pagare poi siano i Dirigenti che fra l’altro se propio si voleva cambiare si poteva aspettare 5 giorni che poi c’era la sosta e non il giorno del compleanno del Grande Mister colui che ci ha fatto vioncere la serie B.!!! ForzaAzzurri!!!! Se queste sono scelte del nuovo VicePresidente che ha ambizioni di crescere si parte malissimo.

  4. Cambiare Allenatore quando una squadra è viva e lotta senza demeritare è una grandissima caz****!! Spero che se le cose vanno male a pagare poi siano i Dirigenti che fra l’altro se propio si voleva cambiare si poteva aspettare 5 giorni che poi c’era la sosta e non il giorno del compleanno del Grande Mister colui che ci ha fatto vioncere la serie B.!!! ForzaAzzurri!!!! Se queste sono scelte del nuovo VicePresidente che ha ambizioni di crescere si parte malissimo.

  5. Intanto mi sento di ringraziale mister Andreazzoli per tutte le emozioni che mi ha fatto vivere l’anno scorso,ma anche per quelle che mi ha fatto vivere anche quest’anno perchè su ogni campo e con qualsiasi squadra con cui abbiamo giocato,grande o non grande,nessuna ci ha mai messo sotto se non il Milan gli ultimi 10 minuti dell’incontro.Purtroppo paga i grossolani errori commessi dai nostri azzurri che pur giocando spesso ottime partite hanno peccato diverse volte di ingenuità,paga i 9 tiri in porta tra pali e traverse ci hanno impedito di scuotere la rete,paga non solo i suddetti errori difensivi ma anche quelli offensivi che ci hanno portato a sbagliare un rigore e occasioni a pochi passi dalla porta dove era più facile far goal che tirare addosso al portiere(Lazio e Chievo)Giusto esonerarlo?Se si guardano i punti forse si,ma se si guardano gioco e una dannata sfortuna direi proprio di no.Adesso arriva Iachini,niente contro di lui per carità,ma lui è quell’allenatore che è sempre stato sulla bocca dei commentatori di Pianeta per il suo modo difensivista di affrontare la partita,spesso con 10 uomini dietro la palla.Pensare che a furor di popolo si era tornati ad un modulo che tante soddisfazioni ci aveva dato in questi anni(a parte la parentesi Martusciello….allenatore tanto bravo e osannato dalla società come un futuro grande della panchina,che l’unica cosa che ha fatto è andarsene a Milano a fare il vice del vice del vice allenatore)per poi adesso ricambiare rotta pur avendo in squadra Krunic,Zajc,Traorè,Ucan(tutti possono giocare trequartisti) che voglio proprio vedere in che posizione metterà il nuovo mister.Aggiusterà la difesa?La mia impressione è che giocando a 5 dietro forse avremo più copertura,la speranza è quella di poter giocare ad una velocità più marcata di prima e non so se abbiamo le capacità per farlo….ma ormai la decisione è presa quindi starà al nuovo mister fare le sue scelte su modulo,giocatori e posizione in campo.Certo conoscendo come giocano le squadre di Iachini forse due punte veloci come le nostre potrebbero trovare giovamento dalle ripartenze che mi auguro però che non diventino….meri contropiedi.

  6. Intanto quando si cambia allenatore la prima partita viene al 99,99% vinta ,quindi fiducia a Iachni l’importante che ci salviamo, gli allenatori ,i giocatori, i presidenti passano l’Empoli rimane alla città e ai tifosi.

  7. Presidente dacci una soddisfazione una volta… Annuncia Oronzo Canà ! Salvezza assicurata con il 5 5 5 …. Capito La Gumina Rodriguez Ucan Maraz e Levan…? In attacco abbiamo l imbarazzo della scelta… Forse si riesce ad andare in Europa League… 2 punti in 4 partite e tutti a casa prima di Natale… Porannoi

  8. Sono rimasto basito dalla notizia. Non mi sembrava neanche nell’aria una decisione del genere, nonostante la classifica fosse assai magra. Va detto inoltre che, oltre ai mancati punti, molti erano i segnali preoccupanti: i pochi gol fatti, quelli subiti, gli scarsi risultati contro le dirette concorrenti.
    Mi spiace molto per Andreazzoli, che mi e’ sempre parso una persona ottima, educata e preparata. Ci ricorderemo a lungo della sua grande stagione lo scorso anno e del suo garbo.
    Mi auguro che, al pari dello scorso anno, anche stavolta si possa essere stupiti dai buoni risultati del nuovo allenatore…

  9. a me dispiace solo che molti di noi, parlano sempre a vanvera, siamo dispiaciuti per Aurelio, ma non dobbiamo ora distruggere quello nuovo che deve arrivare, anche perchè ancora non ha fatto un allenamento. Sono il primo io ad essere scettico, ma non dico niente fino a che non vedo il gioco espresso e se portasse i risultati e si gioca male, sono tifoso non un giornalista, sarei solo contento, quindi ben venga tutta la vita Iachini. Dico anche a chi lo condanna solo perchè di fede viola, di farla finita con queste pagliacciate, non sarà un grande allenatore, ma ha sempre fatto bene ovunque è andato, cerchiamo di falo lavorare tranquillo, lui non c’entra niente sulle cavolate della società, sarà un’altro martire come Aurelio, Vivarini e tanti altri da ora in poi.

    • Il Calcio dovrebbe essere anche sinonimo di gioia e spettacolo.
      Io non sono d’accordo che si può giocare male se si ottengono punti.
      Non è la mentalità con la quale possiamo crescere ed andare avanti.
      Né a livello locale, né a livello nazionale.
      Se tutti noi ci barrichiamo sempre dentro questo vecchi concetti non cresceremo mai a livello calcistico e culturale.
      Poi mi si può appuntare che magari intanto si ottengono i risultati, certo, ma non ti durerà in eterno.
      Come detto ieri dal famoso opinionista Sky Adani:
      “Grazie Andreazzoli. Ci hai mostrato che il calcio è coraggio e ricerca, anche in una realtà piccola per la A”.

  10. Forza Cagni, Forza Baldini, Forza Orrico, Forza Nicoletti, Forza Vivarini, Forza Andreazzoli, Forza Iachini. Non importa chi lo allena, l’importante è l’Empoli. Giudichiamo il nuovo mister sui risultati non sulle nostre simpatie.

  11. Certo si fa presto a dimenticare…. Tiki taka sterile pochi gol fatti ecc ecc forse se gli avessero dato un’altra punta decente qualche gol in più veniva…. Avevamo l’attacco meglio in b cje in a non credo sia colpa di nonno aurelio…. Il calcio è anche spettacolo e con lui ne abbiamo visto tanto….

  12. Mi dispiace…..per Aurelio…..che ha la stima di tutto il mondo del calcio….ma ancora di più mi dispiace per una società che non c’è più….dove è finito il presidente che rinnova il contratto a Sarri dopo cinque sconfitte….non strappo l’abbonamento solo perché il mio bambino vuole venire a vedere le partite altrimenti lo bruciavo……ci si riempie la bocca che il calcio in provincia ad Empoli sopratutto deve essere preso come esempio……ma che esempio è……cosa se alla prima difficoltà si manda via…uno che sei mesi fa ci si abbracciava….ma dove siamo al circo….la favola Empoli dei settori giovanili di italiani di belle realtà che crescono è finita prima con Vitale e poi con Carli…..adesso si vuole imitare il Genoa….la Sampdoria….il Palermo….che comprano giocatori stranieri anche nel settore giovanile e vivono le società come aziende…..siete ridicoli….fatturate meno della salernitana e avete la puzza sotto il naso che sembrate la juve….ripeto Ridicoli…..mi spiace solo che io per questi colori ho pianto…..Empoli-Vicenza 3-2…..costruitevi il vostro bello stadio…..comprate slavi da rivendere….e mandate via allenatori che giocano al pallone vero….per prendere pagliacci….

  13. Ennesimo segno di ingratitudine della società nei confronti di chi ha fatto qualcosa… prima castagnetti e donnarumma e ora nonno Aurelio. Sono veramente deluso.. in ogni caso sempre e comunque forza azzurro

  14. Abbiamo scambiato Donnarumma per Lagumina, Castagnetti per Capezzi e Andreazzoli per Iachini.
    Andreazzoli ha dimostrato di essere un grande allenatore meritava di restare almeno fino a domenica.
    Ma…… ho qualche perplessità.

  15. Ma perché dire che ha fatto bene dovunque sia andato ….ha fatto bene l’anno scorso a Sassuolo come subentrato e il primo anno di Palermo(SOLA SQUADRA DI A che lo ha riconfermato per poi esonerarlo anch’essa)….poi in serie A SON STATI SOLO ESONERI!Giù magari il cappello per le sue 4 promozioni dalla B alla A.Comunque vedremo con l’Udinese come schiererà la squadra e con che modulo,ma nessuno mi toglie dalla testa che se sarà vittoria come tutti noi speriamo….quella la poteva ottenere anche nonno Andreazzoli….Certo se vittoria non sarà credo che i tifosi questa volta fischieranno non i giocatori ma una dirigenza assente da inizio campionato che con 9 milioni avrebbe allestito una squadra ben più competitiva e schierando un attaccante che aveva gia in casa e che qualche golletto lo aveva segnato….In B?Come quelli che aveva segnato Caputo….e se in A Caputo si sta ripetendo(con le dovute proporzioni,anche se poteva ritrovarsi sicuramente gia con 7 o 8 goal)e così poteva fare anche l’altro attaccante.Eravamo tutti scettici con l’arrivo di Andreazzoli o perlomeno sorpresi della scelta….adesso succede la stessa cosa a parte i gia convinti che Iachini è l’umo giusto per salvarci…..Ormai il dado è tratto….vediamo da domenica come si svilupperanno le cose…..Inutile dire che Andreazzoli o Iachini un pareggio sarebbe come una sconfitta…..quindi 3 punti e poi dopo la sosta sotto con l’Atalanta…..ma un grazie al vecchio mister per quello che in fondo ci ha fatto vedere anche quest’anno…..voglia di vincere con tutti e mai surclassati da nessuna squadra…..grandi comprese!

    • Si si e tanti bei elogi per il grande gioco e la sfortuna…..tutte le interviste sono uguali alle precedenti, così si diceva….e ti sembrava un buon segnale? La squadra, ti parlo di quest’anno non ha fatto nessun miglioramento, questo purtroppo è l’unico dato di fatto e lo dico a malincuore tanto è che mi dispiace per Andreazzoli, però sono professionisti pagati profumatamente, quindi ci può stare anche l’esonero!

      • Certo che ci sta l’esonero….come ci stava quello di Sarri che dopo 9 partite avevamo solo 4 punti….solo che Sarri secondo la società lavorava bene(ma i risultati dicevano nisba come nel caso di Andreazzoli)….Evidentemente per la società,punti a parte,Andreazzoli non stava lavorando bene….Io credo che pur avendo degli ottimi elementi in squadra,che siano stati proprio quelli a fare cazzate a destra e manca facendoci perdere punti preziosi….Colpa di Andreazzoli?E colpa di Andreazzoli se invece di fare il tiro al piccione hanno fatto a chi riusciva a colpire i pali?Peccato perché al 10cimo palo avrebbero vinto la bambolina….Rigore sbagliato e occasioni da un metro dalla porta tirati addosso al portiere….colpa di Andreazzoli?Che dire….speriamo di ricevere meno elogi e di essere più fortunati….tanto parlare ancora di Andreazzoli e come continuare a parlare di Donnarumma e Castagnetti….a questo punto non serve più a niente….C’è Iachini speriamo che sia più fortunato(ma quello dipende sempre dai giocatori perché son loro che tirano in porta)e che renda la squadra più solida dietro….mi spiacerebbe però domenica sentire i soliti discorsi: “Bè sai è appena arrivato,non conosce i giocatori,non conosce l’ambiente ci sta di non vincere alla prima!”…..DOMENICA COME SI CHIEDEVANO I 3 PUNTI AD ANDREAZZOLI QUEI 3 PUNTI VANNO CHIESTI ED OTTENUTI ANCHE CON IACHINI…..Far arrivare un allenatore nuovo poco prima di una partita così delicata non ha nessun senso…lo ha solo se porti a casa i 3 punti!Avrei dato l’ultima opportunità ad Andreazzoli di giocarsela con l’Udinese poi c’è la pausa e se non fossero arrivati i 3 punti chiaramente a quel punto purtroppo si sa che è l’allenatore a pagare,quindi spazio a Iachini che avrebbe avuto 2 settimane per inculcare modulo e le sue idee!

  16. Ma lo vedo solo io che Accardi sta trasformando Empoli in Palermo? Ma da dove arriva La Gumina? e tutta la gente con Nonno Aurelio in prima squadra? mezza è di Palermo.. e Iachini dove ha lavorato? A Empoli comanda Accardi, grazie alla signorina……..

  17. Auguri a nonno Aurelio e buon proseguimento della sua vita e grazie per quello che hai fatto a Empoli. Pero’ voglio dare un benvenuto al nuovo allenatore e augurargli buona fortuna con l’Empoli perche’ io sono per l’Empoli e per la societa’ perche gli allenatori cone i giocatori passano ma l’Empoli rimane ed e’ la cosa piu’ importante per noi tifosi. FORZA EMPOLI SEMPRE.

  18. innanzitutto sbrigatevi a far firmare chicchessia, che domattina è martedì e domenica c’è una partita che se non la vinci ti ritrovi proprio in alto mare…poi, è vero che anche l’anno scorso s’era scettici del cambio in panchina, e quindi si sostiene la squadra e si pensa positivo, ma abbiamo una rosa di giocatori coi piedi buoni (salvo i troppi errori, comunque giocatori più tecnici che fisici) messa in mano a un catenacciaro, mi pare proprio che si facciano le scelte a casaccio alla Zamparini…e mi pare che ci sia anche un po’ di vendetta per aver messo in panca i due “capolavori” di mercato Capezzi e La Gumina, la controprova ci sarà nelle prossime partite, se ci tocca rivederli in campo avremo capito forse il vero motivo di questo esonero…almeno Aurelio, seppur in ritardo, nelle ultime partite aveva capito che Bennacer e Ucan devono giocare, che con Caputo da solo si può segnare uguale (gol alla Juve e al Napoli, che vuol dire che all’Udinese e all’Atalanta gliene puoi fare anche diversi), insomma stava prendendo forma forse la formazione più efficace rispetto agli uomini a disposizione (salvo la strana scelta di Provedel)…ora io ho paura davvero, un cambio a questo punto è una scommessa tipo quando a poker ti giochi la casa…si punta tutto su una reazione che porti subito la vittoria, ma se le prime partite vanno male siamo già in B, e ripeto la squadra ha i giocatori che sono il contrario di quelli adatti a uno come Iachini

  19. e comunque, in casa (perché da che mondo è mondo le neopromosse costruiscono le salvezze in casa) abbiamo vinto col Cagliari, pareggiato col Milan, perso immeritatamente con Lazio e Roma e sfiorato l’impresa contro la squadra più forte del mondo…e due anni fa s’è tenuto Martusciello tutto l’anno giocando a livelli da Promozione…io boh

  20. Scettico oggi come lo ero lo scorso anno. Ma l’impressione che ho è che stiamo snaturando un gioco che nel bene e nel male è nostro DNA da molti anni. Non mi stupirei se a Natale tornasse Andreazzoli.

    È vero che siamo x la maglia, vero che sosterremo fino al 98esimo i ragazzi, vero che ho stima profonda x Corsi, ma che mi sa di cavolata galattica si può dire? Anche io sono del parere che Accardi deve dare delle risposte, che Butti esca dal letargo e che Pecini si faccia vedere almeno una volta. PS: di preciso, che s’è preso a fa “sto fenomeno???

  21. ma poi, in casa (perché da che mondo è mondo le neopromosse le salvezze le costruiscono in casa) s’è vinto col Cagliari, pareggiato col Milan, perso immeritatamente con Lazio e Roma e sfiorato l’impresa contro la squadra al momento più forte del mondo…con ancora 14 partite in casa, con Inter, Napoli, e poi altre 12 che potevi vincere tutte giocando come abbiamo giocato finora…e due anni fa si tenne Marusciello tutto l’anno con un livello di gioco da Promozione…io boh…ora se domenica non si vince io come fo a non imbestialirmi?

    • Ma….non vorrei che dipenda da qualcos’altro….A me capita non solo che ogni volta< debba riscrivere nick ed email(che palleeeeee!)ma anche che il mio commento a volte appaia subito a volte anche dopo più di mezzora…..e non credo che dipenda dal mio computer visto che su altri siti non mi succede……Se la redazione sapesse qualcosa non sarebbe male…..

    • no, ti censurano perchè hai scritto il nome del presid3nte dell’Empoli, e questa parola l’hanno messa fra quelle soggette a filtro, domandati perchè.

  22. Dirigenza fallimentare mercato disastroso in uscita ed in entrata ( La Gumina mistero) settore giovanile allo sbando ( primavera ultima in classifica ). Detto questo pretendere di giocare al calcio con questa squadra modesta e con in porta Provedel è follia. A questo punto il cambio di allenatore si impone. Ma se Corsi non si leva di torno questa dirigenza futuro dell’Empoli è nero come la brutta maglia indossata contro il Napoli.

    • Beh che il Principe di Monteboro due anni fa volesse retrocedere o quantomeno non avesse interesse a salvarsi a tutti i costi è un’evidenza che tutto l’ambiente empolese aveva capito

    • C’è anche da dire che le squadre dietro a noi Crotone compreso erano ben dietro ad un Empoli che ha sempre veleggiato al quartultimo posto e con 11 punti di vantaggio sul Crotone anche se la squadra non gioca bene ed ha preso sonori ceffoni da diverse squadre,un allenatore non lo puoi mandare certo via….soprattutto dopo 2 vittorie a Milano e Firenze.

  23. Aspettiamo la conferenza stampa: Icchè dirà la Società e icchè dirà Iachini. Spero tanto nei nostri amici giornalisti. Domande chiare, nette, semplici su cosa è veramente successo. Dalla non riconferma di Donnarumma Castagnetti e Gabriel, al mercato effettuato, all’avvicendamento improvviso del portiere. Domani o mai più. Domani o trascineremo il tormentone e le mille ipotesi per tutta la stagione.

  24. Perplesso come tutti però si raccontando uno spogliatoio spaccato e se è così …. ci dobbiamo chiedere come mai a Empoli da 2 anni a questa parte succedono cose che non erano mai successe in 50 anni … che qualche dirigente sia un seminatore di zizzania? So che il Presidente e molto arrabbiato di pagare 3 dirigenti molto salati per coltivare il sogno di Empoli 2.0 che altri gli suggeriscono. Torniamo a fare l’Empoli con i nostri valori e le nostre bandiere

  25. Comunque si doveva dare ad Aurelio la possibilità di giocarsi la partita con una diretta concorrente in casa! Secondo me è stato esonerato perché non fa giocare ciuffo biondo che se non esplode è stata una buca grossa grossa nell’acqua!

  26. Il pensiero che avevo espresso e che non lo vedo pubblicato lo ribadisco…..
    Non sarà mica che nonno Aurelio non faceva giocare Il gran Bomber….. La GUMINA, e per questo è stato cacciato dalla Società, per nascondere le vere responsabilità di una Dirigenza incapace e che ha grosse responsabilità per la scorsa campagna cesdioni/acquisti?
    È che questi grandi scienziati del Footballhanno pensato a Iachini perché pensano essendo lui ex Palermo e ribadisco quel grande goleador “una cagata pazzesca” di valorizzarlo facendolo giocare a go go…..
    Ma fatemi il piacere…….

  27. Certo non e’ stato esonerato per il gioco. Nell’ultimo anno (e neanche tutto purttroppo) mi sono divertito tantissimo e non solo in serie B. La maggior parte dei punti si fanno sempre in casa Questa e’ statistica !!! e noi a parte il cagliari (che abbiamo vinto) abbiamo incontrato Roma e Lazio giocando meglio di loro e Milan e Juve giocando alla pari. Adesso arrivano le squadre alla nostra portata e si poteva dare una chanse ad andreazzoli anche perche’ in tre giorni questo nuovo cosa vuoi che cambi ?. Quindi secondo me dietro all’esonero c’e’ altro e molto probabilmente differenti vedute con il presidente e/o i responsabili dell’acquisto dei vari La gumina capezzi e lo svedese che nemmeno mi viene a mente come si chiama

  28. Ora però PE mettete anche qualcosa di vostro nel senso contattate qualcuno della società per sapere qualcosa di più perché sennò è troppo facile riscrivere paro paro quello che è pubblicato su altri portali online che anche noi leggiamo.

  29. Quello che da persona dotata di grande coraggio e dignità di firma “Dove trovano le entrate?” esibisca le prove di quello che afferma o taccia…per evitare di fare la figura del cretino di turno

  30. Abbiamo solo capito che retrocediamo…e che il Frosinone si salva…perché non solo il presidente difende il suo allenatore…ma anche perche’ manda i calciatori in ritiro…cosa che farebbe bene anche ad alcuni dei nostri….fidatevi

  31. Non escludo un possibile 3412 con Terracciano dietro. Silvestre, Maietta, Rasmussen( veseli) dietro. Poi, a centrocampo, da destra, Di lorenzo, Acquah, Bennacer, Antonelli. Trequartista uno tra Zaic e Krunic ( se va via, problema risolto) . Avanti Caputo e La gumina.

  32. Bravo David ti dò pienamente ragione, i primi due gol con il Napoli,sono stati presi in cinque dei nostri, contro uno di loro,nessuno lo ha ostacolato,gli ha impedito di calciare, perchè noi giochiano di fino,con mister Andreazzoli, vanno portati in ritiro e cambiata la mentalità totale del gioco del calcio, siamo l’Empoli signori, non esageriamo come al solito sanno fare gli empolesi.

  33. Scusate mi sono dimenticato di chiedere a chi ne sà piu di me,ma Buchel e Bittante che fine hanno fatto, non li possono aggregare alla prima squadra, potrebbero far comodo per il campionato.

  34. E’ divertente leggere questo sali/scendi sul carro a seconda di come tira il vento. Sono gli stessi commenti già sentiti in passato, vedi Somma-Cagni, Sarri-Giampaolo, Vivarini-Andreazzoli. La Società Empoli Calcio sta facendo 13 anni in serie e quando retrocede spesso riesce a risalire. Tra un mese parecchi commentatori risaliranno sul carro e si schiereranno dalla parte dell’allenatore. La storia si ripete.

  35. Se Accardi e la signorina rebecca non si danno una calmata porteranno l’Empoli al fallimento bene che si sappia , hanno troppo Carta bianca

  36. Ci vorrebbe che qualcuno facesse un’analisi più in profondità e che i giornalisti di PE spiegassero i fatti. 1) Perché abbiamo ceduto Donnarumma – certamente contro il parere di Caputo – e preso La Gumina? 2) Perché Provedel invece di Terracciano in porta? 3) Perché via Andreazzoli ? Perché non c’erano i risultati? Non è questo un motivo sufficiente. 4) Perché si tenne Martusciello nonostante fosse intellettualmente caratterialmente e sotto tutti i punti di vista un “minore”? (La spiegazione è nella necessità di riscuotere i 25 milioni del paracadute. E non raccontiamoci altre balle). 5) Perché Carli è andato via? 6) E Giampaolo? I giornalisti per loro mestiere fanno indagini, inchieste, ricostruisocno i fatti…qui nulla. E poinon fanno domande volte a chiarire questi che sono i punti che i tifosi discutono. ACC! Andreazzoli non solo era bravo – è bravo – ma era anche intelligente, saggio e faceva giocare bene la squadra. Si sono perse immeritatamente le partite con la Roma e la Juve. Non è colpa sua. Voglio vedere le squadre minori cosa fanno con le grandi (e cosa hanno già fatto?).

  37. Sui giornalisti: scopriamo di essere in una piccola realtà. Se andate a Firenze, Torino, Roma, Milano ed ascoltate le domande che fanno ai loro interlocutori (nel senso che le fanno senza guardare in faccia a nessuno) vi si rizzerebbero i capelli. Qua non hanno il coraggio per farlo è rischierebbero di non poter più lavorare in un certo modo.
    Capitolo Andreazzoli: io ritengo che tutti noi, tifosi di calcio o sportivi, sia a livello locale che nazionale, bisognerebbe porsi delle domande sul perché il nostro calcio a livello tattico non sia seguito o non ottenga molto appeal, con la conseguenza che i risultati a livello di club e a livello di Nazionale siano scarsi.
    Bisognerebbe noi tutti fare un salto culturale, uno step ulteriore e cominciare (come fanno ad esempio in Spagna) a perseguire tutti l’idea del bel gioco e del bel calcio. Cominciare a chiedersi ad esempio non se abbiamo vinto, ma come abbiamo giocato.
    Lo so che è difficile, ma lo è perché siamo rimasti arretrati e come sempre pensiamo a portare a casa “il lesso” senza preoccuparsi di migliorare tecnicamente è tatticamente.
    Onore a nonno Aurelio, onore ad Andreazzoli, che fino all’ultimo ha portato avanti l’idea della qualità, pur non avendo in mano tutti gli elementi (e parlo dei giocatori) che potevano consentirglielo.
    È concludo facendo mie le parole che ieri ha twittato uno dei migliori opinionisti Sky, Adani:
    “Grazie Andreazzoli. Ci hai mostrato che il calcio è coraggio e ricerca, anche in una realtà piccola per la A!”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.