Ha parlato quest’oggi, in presentazione alla sfida che si giocherà domani a Bergamo, il tecnico azzurro Aurelio Andreazzoli.

Ci aspetta la peggior squadra che si possa affrontare nel campionato italiano, l’Atalanta ha un gioco che a me piace molto e l’ho anche detto a Gasperini. Sono forti sotto tanti punti di vista“. Questo uno dei passaggi della conferenza stampa che come sempre vi proponiamo integralmente. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi ed è fruibile in HD.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

41 Commenti

  1. Grande Signore, si rende conto che la situazione è disperata per cause “interne” e “esterne”, ma lui da VERO Professionista cercherà di lottare fino all’ultimo minuto dell’ultima partita disponibile per crederci.
    Se la battuta di Barzagli è vera, è di una gravità inaudita.
    Mi vergogno di essere italiano!!!!

  2. Dai forza e coraggio,non ci possiamo arrendere ora, siamo ancora in tempo,bisogna fare la corsa sul Bologna, che verrà probabilmente aiutato per non retrocedere, ma questa è l’Italia , lo sappiamo comunque retrocediamo a testa alta e senza vergogna, sono gli altri che si devono vergognare, per la poca sportività dimostrata ieri,il riferimento alla Juve è puramente casuale.

  3. Soddisfacente come sempre nelle sue interviste, il mister. Bene sapere che Nikolaou è tenuto in grande considerazione e che Acquah e oberlin sono recuperati.
    Parola al campo. Sperando anche che per una volta la fortuna ci dia una mano. Contro l’Atalanta infatti, non basterà giocare bene.

  4. Oggi Il Bologna perde per forza. La societàfiorentina ha troppi problemi coi tifosi, che fanno sciopero. Montella è bravo e ogni cambio di allenatore porta bene ai giocatori (quasi sempre). E quindi io spero proprio, non infondatamente, che il Bologna perda. (Già, ma i rigori? Non le vuoi dare nemmeno un rigorino al Bologna? Uno solo….)

  5. Se si retrocede e solo colpa nostra e in primis della dirigenza voglio solo vedere se a fine campionato nessuno avra il coraggio di andare dai corsi a chiedere spiegazioni piu che lecite sulle varie situazioni strane di mercato verificatesi quest anno sarebbe il minimo ma tanto si concludera’ come sempre con la dolita indifferenza e magari qualcuno applaudira’…..bravi!!! Riandiamo a cittadella… che palle !!!

  6. Ma stai zitto…ancora con queste fandonie…quando vi entrerà nella zucca che rimanere in serie A conviene economicamente più di dieci paracadute, tra diritti televisivi, valore dei giocatori (con conseguenti plusvalenze), abbonamenti, biglietti venduti, sponsor ecc.?

    • Vero, verissimo. Per uno che guarda solo al $ come il Corsi, la A è unica ….. Io come tifoso inizio a pensare che una alta B è di gran lunga migliore ….. vedi meno sudario e forse ti diverti di più.

    • Certo rebecca, l’abbiamo visto tutti a Palermo e prima di palermo come si gestisce una squadra di calcio..
      ..lo sport è un’altra cosa.. ma questi son dettagli…..

  7. ….si vero …ma hanno preferito comprare male a luglio poi vendere il vendibile a Gennaio e sperare invece che investire poco e bene e provarci con serietà fin da subito o rimediare con poco a Gennaio io credo che abbiano il terrore di retrocedere per le spese assurde che si sono sobbarcati a luglio .speriamo bene

  8. E intanto il Bologna si prende un punto a Firenze…lo so che dobbiamo guardare in casa nostra…ma non è annata, via

  9. E come mi pare disse Camilleri una volta: vadano “tutti a fare in grandissimo cu lo”. Dalla Fiorentina non me l’aspettavo: in casa, dopo 4 mesi che non vince, ha cambiato allenatore…. Il Parma: meglio non farsi male. Che disastro. La Samp è l’unica squadra seria stasera. Se si guarda solo in casa nostra….mah! Pessimismo cosmico. E pazienza, che si deve fare.

  10. Siamo nella merda più totale. E si festeggia il centenario in serie B! Un bravooone a tutti.
    Vediamo se almeno è l’occasione buona per levassi di culo quel ruffiano di Accardi

  11. a me in realtà il Genoa sta facendo abbastanza sognare…certo resta il fatto che noi, su qualsiasi avversario si voglia fare la corsa, bisogna fare un monte di punti. Almeno 12. Con la peggior difesa del campionato e senza un ricambio valido in attacco grazie alle cessioni di Zajc e Rodriguez. Nonno Aurelio e Ciccio Caputo se ci salviamo vi devono dare il premio Nobel

  12. ..c’è pessimismo in questa intervista,
    come normale che sia visti risultati e i fortunati, ma domani la musica sarà diversa..

    ..deve esser chiara una cosa, se vai in vantaggio, dopo ti devi abbassare un po’ e
    fare contropiede..

    ..ripetere gli stessi errori sarebbe devastante

  13. LA SITUAZIONE PURTROPPO E’ MOLTO DRAMMATICA (JUVE E VIOLA COMPLICI).
    L’ANNATA A OGGI E’ STATA VERAMENTE DISASTROSA. A COMINCIARE DALLE SCELTE SOCIETARIE CON CESSIONI E ACQUISTI ILLOGICI E OSCENI….TANTO SCULO PERCHE’ 13 PALI E 2 RIGORI SBAGLIATI UN SONO POCHI…3 MESI SENZA TERZINO SX IN CAMPO…LA SCELTA DI IACHINI DOVE ABBIAMO CANNATO I MATCH POINT IN CASA..LE ALTRE SQUADRE CHE OGGI ( COME GIA SAPEVAMO) VENDONO ANCHE GLI SPOGLIATOI..ETC ETC.
    MA NOI NON CI ARRENDIAMO FINO AL 90 MINUTO DELL’ULTIMA GIORNATA..LA MORTE CIA’ DA TROVA’ VIVI
    FORZA EMPOLI SEMPRE E AVANTI VECCHIO CUORE AZZURRO

  14. basta battere l atalanta! d’altra parte x salvarsi vanno battute non si puo sta a aspetta che fanno gli altri ..uno deve anche vincerle come ha fatto il bologna ultimamente le partite ..a udine bisognava quanto meno non perde..

    • Battere gli avversari con 2 rigori inventati oppure giocare contro i ragazzini piace anche a me.
      La Pro Piacenza per quello che hanno fatto è stata esclusa dal campionato.

  15. È sempre più difficile e domani difficilissimo.
    Le prossime tre partite ci diranno se abbiamo ancora qualche possibilità.
    Le nane hanno cercato di vincere ma essendo dei perdenti nati non ci sono riusciti.
    Come tutti sappiamo la colpa è tutta del capo e dei grandi manager invidiati da tutti….
    Comunque forza Empoli e Giuve mer da!

  16. L’unico personaggio del calcio italiano che abbia un’po di dignità e serietà e Giampaolo, grande persona e grandissimo allenatore,non capisco come non possa aver mai allenato una grande del calcio italiano o estero,per me superiore anche a Sarri.

      • Il più grande errore fu non rinnovargli il contratto.
        Avremmo aperto un bel ciclo con lui in panchina.
        Ma, invece, a qualcuno piace scommettere….

  17. Non ci arrenderemo mai questo è sicuro, parlo a nome dei tifosi perché sono sicuro che possiamo ancora farcela, mi viene in mente la salvezza del primo anno di serie A … ogni tanto i miracoli accadono, tanti errori quest’anno ma ora serve solo crederci e come diceva un bellissimo striscione di tanti anni fa QUEST’ANNO SALVARSI SARÀ ANCORA PIÙ BELLO FORZA RAGAZZI PROVIAMOCI INSIEME.

  18. Come dice Amoempoli ripetendo quello che dicevano i nostri vecchi: “La morte ci ha a trova’ vivi”. E allora…a stasera.

  19. FACCIO UN PRE APPELLO..A PRESCINDERE DA COME ANDRA’ STASERA (FERRO E PALLE)

    SABATO PROX….TUTTI…MA TUTTI AI CASTELLANI…GATTI CANI E TARTARUGHE COMPRESI…SI PARTE I GIORNO DOPO O LA SERA X LE VACANZE PASQUALI. DEVE ESSERE UNA BOLGIA (IMPOSSIBILE)….PROVIAMOCI…CON LA VOCE..CON IL CUORE E LA PASSIONE…MA NON CON I MOCASSINI E LA POLO RALPH LAUREN…MA COLORATI DI AZZURRO…SCIARPE MAGLIE FELPE…QUELLO CHE VOLETE.
    E LA SOCIETA’ FACCIA STADIO A 1 EURO IN TUTTI I SETTORI…
    MA VENITEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

  20. Condivido in toto l’appello a portare quante più persone possibile allo stadio ed anche il discorso relativo ai cori.
    Anche la società, se interessata alla salvezza, dovrà fare la sua parte, magari auguriamoci anche nella vicina trasferta di Bologna. Anche nei grandi stadi, con grandi tifoserie, il coro partecipato “da tutti” è quello classico che richiama il nome della squadra.
    Come sappiamo da noi l’unico “momento di incitamento collettivo” è quando viene gridato Empoli-Empoli!
    Indipendentemente dal risultato di questa sera, mi auguro che in occasione di Spal e Bologna, ci sia un tifo adeguato all’importanza degli eventi.
    Alla fine dei giochi, se dovesse andare male, c’è tutto il tempo di manifestare il nostro giusto disappunto alla società.
    ForzA rAgAzzi crediAmoci AAAAAAAAAncorAAAAAAAA!!!!!

  21. Condivido la reunion per sabato con la spal anche per i cori bisogna coinvolgere di più tutto lo stadio ma per questo ci penseranno gli splendidi ragazzi dei Desperados. Forza ragazzi ancora non è finita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.