Ha parlato quest’oggi alla stampa, in presentazione alla sfida che si giocherà domani a Cremona per la Coppa Italia, il tecnico azzurro Roberto Muzzi.

“La contestazione è giusta, se fossi stato un tifoso avrei fatto esattamente la stessa cosa. Voglio passare il turno e faremo di tutto per riuscirci”. Questo uno stralcio della conferenza stampa che vi mostriamo integralmente. Le immagini sono a cura del canale Empoli Football Channel, la nostra redazione non era presente oggi in conferenza.

62 Commenti

  1. Io spero che queste interviste rimangano ad enpoli, e non arrivino mai su sky …. siamo arrivati al dolce senza passare dalla frutta…
    Nel dramma azzurro Muzzi mi strappa qualche sorriso….che fineeeee….

    • Ma ma ma…..che che che….de de de….e e e e e……stamo tutti insieme…..ce provamo…….Oronzo Cana’ gli fa una sega

    • Hai proprio ragione! Si sta rasentando il ridicolo…. non capisco come mai non risponde mai alle domande dei giornalisti, o non le capisce i non sa cosa dire!!

  2. Nooo,non ci siamo!!!. Non può essere questo mister a tirarci fuori dai nostri problemi………che tra l’altro sono enormi.

  3. Ma cosa cazzo volete sentire, si sono fenomeni tutti e si vince passeggiando
    Lui sa benissimo che sono scarsi ma non lo può dire quindi vi ha detto scordatevi il bel gioco devono metterci le palle
    MAREMMA IMPESTATA
    Poi dai io lo dico sono ignorante ma anche voi MAREMMA IMPESTATA ma vi vedete come scrivete

  4. Ma non serve che conosca l’italiano come un componente dell’accademia della Crusca.
    L’importante è che riesca a ridare fiducia alla squadra.
    Se i calciatori sono dei professionisti, devono impegnarsi al massimo anche con Muzzi.
    Diamo fiducia al mister ; poi c’è sempre tempo a criticarlo.

    • Mi trovi d’accordo, ma considerata l’esposizione mediatica della societa’ dovrebbero essere un minimo curate le sue doti di comunicatore. Tutti quei congiuntivi sbagliati sono un po’ imbarazzanti.

  5. Vuole passare il turno (poi ci sarebbe la Lazio….Ciro Immobile….)
    Si è detto convinto che Mancuso e La Gumina alla fine faranno i gol (speriamo non a maggio inoltrato….)
    Ha parlato dei tanti infortuni (e quì ha ragione)

    Io spero solo d’un fà un’altra figuraccia in diretta televisiva. C’è modo e modo, di perde.

  6. Io invece lo contesto per le parole sugli infortunati.
    Sono 2 romagnoli e moreo poi il resto della squadra è al completo.
    Ovviamente non si possono considerare infortuni quelli di gazzola e antonelli che non ci sono mai stati da inizio stagione.

    • Claudio e lagumina me lo consideri un infortunato? Io lo ritengo un fortunato se non gioca….. ma dove si vuole andare con un attaccante che in un anno e mezzo ha fatto due gol su azione…..

  7. chi lo critica per come si esprime è un’idiota.
    sicuramente sono i soliti che dopo la prime interviste davano di depresso e balbuziente a giampaolo.

    detto questo è bene che muzzi si dia da fare a trasmettere la grinta ai giocatori, sennò dura 2 giornate.

    • Sembra ovvio ma non sempre è così, un allenatore deve saper parlare alla squadra, deve trasmettere il suo credo in modo chiaro e per questo deve avere egli stesso idee chiare, deve essere un leader forte per essere un trascinatore….il gruppo dei calciatori deve riconoscersi nei concetti espressi dall’allenatore, deve naturalmente e spontaneamente trarre motivazione da quanto viene spiegato loro…sicuramente l’intelligenza in questo processo di comunicazione-interazione è fattore fondamentale. L’essere umano è portato a riconoscere come leader un soggetto di cui ne stima le doti…in questo senso, secondo me, Muzzi può non essere il soggetto ideale…
      Conte sta tirando su la solita Inter, quella che in altri contesti con altri allenatori ha sempre fallito, perché è un leader, perché è uno che ha una fortissima capacità di persuasione…e Muzzi cos’è di tutto questo??
      Forza Empoli 💙

  8. Ma te guarda quanti commentatori dalle grandi qualità ortografiche e sicuramente ancor di più dalle grandissime qualità vocali che di sicuro li ha portati a fare congressi personali per parlare un italiano perfetto. Vorrei intanto capire cosa centra il suo italiano non forbito con il fatto che faccia l’allenatore …. L’importante è che da qui in avanti riesca a dimostrare, che seppur una scommessa, di essere un buon allenatore. Poi, secondo me chi evidenzia le carenze altrui in maniera così supponente, forse saprà anche scrivere e parlare bene, ma come persona vale davvero poco … insomma …. contenuti 0.

    • Hai perso l’occasione per stare zitto. L’ortografia riguarda la scrittura e non la dizione. I congressi personali non esistono…Ma non è questo il problema, tranquillizzati.

      • Forse Giovanni sarebbe meglio …. tu che sai scrivere tanto bene, che tu legga meglio quello che scrivo …. Difatti ho scritto qualità ortografiche e grandissime qualità vocali proprio per evidenziare che ci sono elementi che scrivono su questo sito (cavolate) e se scrivono così figuriamoci come parlano. Rileggi bene Giovanni … anche perché dai l’impressione di aver capito che avessi parlato di Muzzi invece di chi,secondo me commenta, a sproposito. Mai stato più tranquillo e credo che invece di star sempre ad evidenziare gli errori di scrittura degli altri forse sarebbe meglio che tu ogni tanto ti indignassi bacchettando piuttosto chi commenta in maniera offensiva gli altri (sempre su questo sito naturalmente dove ormai più che parlare di calcio in maniera costruttiva si fa ben altro)

        • E io non ho capito qui e io non ho capito là; e tu volevi dire questo, ma io ho capito quello….ma scrivi chiaramente così ti si capisce. Io sono tranquillissimo, ho altro a cui pensare. Però….

  9. Leggere critiche su come si esprime l’allenatore da parte di alcuni commentatori è il colmo… da quale pulpito…magari sono gli stessi che irridevano come “bocconiano” il parlare di Butti… ma fatemi il piacere… un bel bagno di umiltà qui serve a tutti…non solo a società e giocatori…

    • Di sicuro meno di te che sei un fenomeno!Hai voglia a sperare in un mondo migliore, quando non c’è nessun rispetto per le persone ….

  10. Co.rsi ravvediti! Mandalo via subito..richiama mister Bucci e a gennaio spendi…ma bene stavolta: nn dare i soldi in mano al “mafio.so”!!!!

  11. A parte come parla Muzzi,ha detto che non importa il modulo,poi dice che l’attacco è forte, non abbiamo mai tirato in porta, gli attaccanti non toccano palla,del modulo non ci capisce nulla,poi che a Frosinone abbiamo tenuto il pallino del gioco sempre noi,,io sono per dargli fiducia, ma con pochissime speranze che possa portare la nave in salvo, d’altra parte le responsabilità maggiori sono della società e di chi ha fatto la squadra che è super sopravvaluta in tutte le sue componenti dal portiere all’ultimo giocatore.

  12. Ma il bello è che stato il secondo di Andreazzoli a Empoli e la gente manco lo sapeva un no sentito da nessuno avercela prima, ma poi lo devo dire io che non ho mai
    sopportato i modi di come parlava il nonno e il colmo, la gente e strana…..

  13. Io me ne intendo un bel po’ di calcio e sicuramente questa squadra/società a sbagliato tutto ,iniziamo con Accardi che non sa fare niente ed è vergognoso ….
    muzzi non si può vedere come allenatore, lui non è Andreazzoli, non migliorerà la squadra la farà precipitare … meglio Bucchi , ma di molto …. quelle di muzzi sono tutte scuse, tra l’altro non ve lo devo dire io lo capite da soli che ci siamo presi un analfabeta come mister , ma questo non c’entra niente sulla sua qualità di allenatore che ritengo molto bassa .

    • Ai ragione Cosa ti potevi aspettare da un allenatore in seconda che non ha mai allenato una vera squadra da solo , vuole fare esperienza con noi , facendoci retrocedere , io direi di esonerarlo e far tornare Bucchi che almeno ai playoff ci porta. Però vorrei far notare che secondo me sono pure i calciatori che si devono dare una mossa ( secondo me rivogliono Bucchi dato che si erano affezionati ) .

  14. Io non giudico la dialettica … a me basta che si veda un pò di gioco e che l’Empoli dia il massimo sempre, quindi forza Muzzi e se c’è da dare una manata a qualche giocatore lo faccia pure.

  15. Credo sia sbagliato etichettare il malcapitato Muzzi come “fascione” e deriderne il livello grammaticale e culturale. L’allenatore va giudicato per la rivitalizzazione della squadra, sia morale che tattica, per la conduzione degli allenamenti e delle partite. Ricordo che personaggi con presunte simpatie a destra se ne sono già visti e pure allenatori con un eloquio non certo da Nobel per la letteratura. Taluni erano comunque di una simpatia devastante, ricordate Oronzo Pugliese oppure Carletto Mazzone ?

  16. Be’ se te ne intendi di calcio è strano che non ti sia accorto che negli ultimi 6 incontri con Bucchi i punti che sono arrivati sono stati appena 3,con l’aggravante di non aver visto mai uno straccio di gioco e pochissime occasioni da goal(ma anche nelle 6 precedenti a parte con il Perugia ne gioco e comunque sempre pochi tiri in porta). Per dire che Muzzi è peggiore di Bucchi bisognerebbe che anche lui si fosse seduto in panca per almeno 6 partite e co.unque con gli errori commessi contro il Frosinone credo che anche con Bucchi ne prendevi 4 lo stesso. Comunque penso che sia meglio essere un analfabeta, ma persona umile, che un professore in tuttologia che pensa che quello che dice sia la verità assoluta.

    • Si Giovanni è meglio, ma mi pare che pur con tutti i suoi “tentennamenti” si capisce benissimo quello che dice e comunque mi ricordo benissimo che soprattutto nei suoi primi anni da calciatore soffriva di evidente balbuzie che adesso mi pare si sia risolta seppur tende sempre a ripetere le parole più di una volta. Quindi difficilmente riuscirà a parlare senza non farlo. Quindi giudichiamolo come allenatore che è meglio. Purtroppo ne
      alla vita c’è chi si esprime meglio scrivendo e chi parlando. Non vedo perché gli si debba dare dell’analfabeta o che non sia buono ad allenare dopo solo 2 partite e magari senza vedere i suoi metodi di allenamento e senza che ad oggi,tra l’altro,si sia mai seduto sulla panchina azzurra! Di sicuro per questi fenomeni da tastiera, che tra l’altro non meritano ne di essere considerati e ne risposta è meglio offendere stando davanti ad un computer …. perché non vanno a dirglielo in faccia?

      • Tra l’altro, mi domando come si fa a dare dell’analfabeta ad una persona e poi scrivere “a sbagliato” senza l’acca. Questo non per fare il professore perché chi non sbaglia mai scagli la prima pietra,ma prima di dare dell’analfabeta agli altri sarebbe meglio vedere a che livello siamo noi stessi!

  17. ma a gennaio chi comprereste? non so quanti giocatori verrebbero in una squadra che lotta per la salvezza in B…sicuro si aveva piu’ appeal ad agosto…

  18. L’impressione è che Muzzi non sappia proprio dove mettere le mani…non abbia idee per risollevare questa squadra…ci vuole un allenatore di categoria, anziano, esperto, che magari vuole un bell’ingaggio…e che abbia un programma per recuperare questa squadra…

  19. L’appeal per i giocatori moderni si chiama soldi e non progetto. Se dare moneta vedere cammello. Se il Corsi spende, e secondo me spenderà, i giocatori verranno e di corsa.

    • Ma davvero c’è qualcuno che potrebbe pensare che con Bucchi,a Frosinone, sarebbe andata meglio? Ma nessuno si ricorda le prestazioni contro il Benevento o contro Cremonese, Spezia, Pescara in casa e tornando indietro nel tempo con la Juve Stabia, Chievo, Crotone e Cittadella? Tralascio Pordenone per ovvi motivi. Domani Cremona e poi la prossima in casa contro l’Ascoli e vedremo davvero quello che sa dare Muzzi stando in panca, anche perché non vorrei che si dimenticasse che è stato preso anche per ” svegliare” questa squadra oltre a provare a darle un gioco, cosa che l’altro allenatore non è riuscito a fare. Senza però dimenticare che non c’è allenatore che tenga se si continua a regalare tutti questi goal a bischero!

  20. Mantenere la categoria, siamo dei morti in campo, non abbiamo alternative valide, i due mister non hanno dato quanto ci si aspettava, il mercato non è stato all’altezza eccetera eccetera eccetera.

    Nonostante tutto siamo a 4 e ripeto soltanto 4 punti dalla promozione diretta.

    Se solo si corresse…
    Se riuscissimo a cambiare marcia…

    Se avessimo avuto Andreazzoli e Caputo…

    Ma nonostante i “se” siamo a 4 punti.

    Che ci si move?? Si va in A o in C? C’è tempo per tutto!

  21. Ma davvero c’è qualcuno che potrebbe pensare che con Bucchi,a Frosinone, sarebbe andata meglio? Ma nessuno si ricorda le prestazioni contro il Benevento o contro Cremonese, Spezia, Pescara in casa e tornando indietro nel tempo con la Juve Stabia, Chievo, Crotone e Cittadella? Tralascio Pordenone per ovvi motivi. Domani Cremona e poi la prossima in casa contro l’Ascoli e vedremo davvero quello che sa dare Muzzi stando in panca, anche perché non vorrei che si dimenticasse che è stato preso anche per ” svegliare” questa squadra oltre a provare a darle un gioco, cosa che l’altro allenatore non è riuscito a fare. Senza però dimenticare che non c’è allenatore che tenga se si continua a regalare tutti questi goal a bischero!

  22. Ragazzi mi viene da piangere…..io spero con tutto il cuore di uscire da questo incubo…. son sincero ho ascoltato un minuto di conferenza stampa di Muzzi poi ho spento il pc…..allucinante. Richiamiamo Bucchi e salviamoci…..il Brescia ha gia ripreso Corini, non aspettiamo altro tempo…..per favore Corsi salviamo la categoria….sono avvilito

  23. Onestamente la situazione a oggi e’ alquanto difficile e triste.. manca tutto…gioco voglia passione e gruppo. Unne’ facile uscirne…!!Dal cambio allenatore sinceramente almeno una scossa emotiva me la sarei aspettata…INVECE IL NULLA. Voglio pensa’ positivo pero’…tanto alienarsi e disperarsi sempre solo a sprofondare di piu’. Anche perché di gare ce ne rimangono, se non erro, ancora 24…tantissime!! C’e’ tempo di ammazzare i campionato come di retrocedere senza nemmeno passare dai playoff…
    Al Mister e ai ragazzi soprattutto chiedo…anzi ESIGO..RISPETTO X LA MAGLIA CHE INDOSSANO…E PER CHI LA SOSTIENE. CHI E’ INTENZIONATO A FARLO RIMANGA CON LA VOGLIA DI SPUTA’ SANGUE…CHI NON SE LA SENTE ADDOSSO E’ PREGATO DI ANDARE FUORI DAI COGLIXXI.
    CATEGORIGAMENTE

    SFEMPOLI

  24. spero che Muzzi e Accardi abbiano visto ieri sera la partita del Pisa. Muzzi ha detto davanti allo stadio che i giocatori hanno dato tutto…. quelli del Pisa hanno dato tutto …. hanno finito stremati , infortunati sono restati in campo , alla fine avevano le facce distrutte dalla fatica, ma hanno lottato per la maglia e per i tifosi. Quante volte è successo a noi in questo campionato… forse solo contro il Pisa, poi…niente …qualche maglia probabilmente non puzza nemmeno di sudore. Qualcuno aveva paura ieri che anche il Pisa ci superasse… mi sembra che se lo stiano meritando…. devono capire che devono dare tutto fino alla fine altrimenti a gennaio è bene che si tolgano dai piedi . non abbiamo bisogno di mercenari

  25. Da luglio a ora, fra amichevoli, coppa e campionato, solo in tre partite un s’è preso gol. Se un si sistema la difesa….glie’ tutto inutile!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.