E’ stata battuta un paio di ore fa da alcuni organi di stampa la notizia, e noi ci siamo voluti prendere un po’ di tempo per capirne di più prima di scrivere. La notizie è che mister Aurelio Andreazzoli avrebbe le ore contate, ore che sembrano davvero ridotte all’osso, senza aver forse nemmeno il tempo di arrivare a giocarsi il tutto per tutto contro l’Udinese.

Il mister arrivato lo scorso dicembre sarebbe, da quanto trapelato, già agli adii, si parlerebbe addirittura già di una comunicazione ufficializzata allo stesso tecnico con la società adesso riunita per dare il via a quello che sarà il nuovo corso. Ad Andreazzoli sarebbe stata cosi fatale la sconfitta per 5-1 subita a Napoli, una sconfitta (sulla falsa riga delle altre) in cui però di fatto la prestazione non era certo stata da buttare. Evidentemente però la dirigenza, che ha fatto il mercato ed ha assolutamente delle responsabilità oggettive in questo pessimo andamento di inizio stagione, pensa che la guida tecnica non possa più dare quella linfa importante che invece (cosi come successo lo scorso anno) potrebbe ancora esserci.

Il nome per la sostituzione è quello di Giuseppe Iachini. L’allenatore, l’anno scorso a Sassuolo, dovrebbe siglare un contratto biennale. Ma non è ancora fatta, anche perché bisognerà limare alcuni dettagli e soltanto stasera si capirà se Beppe Iachini potrà sedere sulla panchina. Ancora è tutto in standby, non c’è da dare niente per fatto nè da una parte nè dall’altra, per quanto le sirene siano di minuto in minuto sempre più forti con un annuncio ufficiale che pare già nell’aria. Ricordiamo che Andreazzoli esord’ contro il Brescia pareggiando 1-1. Tra l’altro, lo diciamo a contorno, oggi è pure il compleanno di Andreazzoli.

AGGIORNAMENTO ORE 19:04

Arriva il comunicato ufficiale da parte della società che solleva mister Andreazzoli dall’incarico di allenatore della prima squadra azzurra. Rimarrà impressa la grande cavalcata dello scorso anno, sei mesi indimenticabili che hanno fatto la storia del club. Il mister paga per tutti, come detto anche nel pezzo antecedente l’aggiornamento, le responsabilità della società ci sono, soprattutto in sede di campagna acquisti. La speranza è adesso che si sia di fronte alla seconda situazione in un anno in cui viene tirato fuori il coniglio dal cilindro. Iachini sarà il sostituto ma l’annuncio ufficiale arriverà più tardi:

L´Empoli FC rende noto di aver sollevato dall´incarico di responsabile tecnico della Prima Squadra Aurelio Andreazzoli ed i suoi collaboratori Giacomo Lazzini e Andrea Aliboni.
A mister Andreazzoli, protagonista con i nostri colori della splendida cavalcata che nella stagione passata ha permesso al club di tornare a calcare il palcoscenico della massima serie, vanno i più sentiti e sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto. 
Al contempo Empoli FC augura al tecnico ed ai suoi collaboratori le migliori fortune per il futuro sportivo e professionale.

139 Commenti

  1. Schifo. Con Martusciello abbiamo aspettato la retrocessione con una squadra da metà classifica. Con Andrezzoli aspettiamo sconfitte con le prime due forz del campionato. Non c’è mai fine al peggio. Comunque molto probabilmente avrà risposto per le rime alla dirigenza. Non vedo altra possibilità.

  2. Schifo. Schifo e schifato da questa società. Due anni fa a Martusciello (incapace) gli hanno concesso di tutto. Quest’anno a un mister, e un uomo, eccezionale sianda via dopo Juve e Napoli. Pazzesco

  3. Un anno fa con Vivarini è successo tale e quale …. poi tutti a osannare “Nonno Aurelio”.
    Bisogna difendere la categoria costi quel che costi, un anno fa ero perplesso, ora aspetto per giudicare.
    LA MAGLIA PRIMA DI TUTTO!!!! ALLENATORI E GIOCATORI VANNO E VAENGONO, L’EMPOLI RESTA!!!!

  4. Iachini per me è la persona giusta in questa totale confusione, tutti contrari ma se fino a ieri l’artefice della cessione di donnaruma era proprio lui secondo i bene informati della maratona. A questi punti dove bisogna si giocare ma fare punti abbiamo bisogno di gente come lui, cosmi e non mezzi allenatori alla Lucarelli.

  5. Dirigenza di silicone tanta apparenza ma poca esperienza e poca soddisfazione.
    Ci vuole umiltà leggetevi un pò di storia dell’Empoli giovane dirigenza, quando calcava i palcoscenici della A con giocatori tecnicamente molto inferiori di quelli attuali, voi eravate sul divano a mangiare merendine e bere fruttini. Io voglio la salvezZa e lo stadio nuovo quest’anno. Prendete nota!

      • Ma quanta supponenza hai?
        Ma chi ti credi di essere?
        Ma cosa vuoi da noi tifosi?
        Guarda che non conti nulla,giusto perché tu lo sappia.Soprattutto stai sul cul0 a tutto il sito,giornalisti compresi.
        Hai le conoscenze calcistiche di un bambino e come tale ragioni.

        • Detto da un altro che non conta nulla non suona molto offensivo, tuttalpiù comico.
          Ho le conoscenze calcistiche di un bambino? Non ho la pretesa di essere un esperto, ma non mi sembra nemmeno di parlare con conclamati guru del calcio.
          Addirittura come tale ragiono? Ha parlato quello che ha scritto un post solo per offendere una persona che nemmeno conosci, sai che maturità.
          Sto sul culo a tutti, giornalisti compresi? Non credo, ma in ogni caso sono assai contento di stare antipatico a personaggi del tuo calibro, fidati.
          In ogni caso continuerò a commentare quando mi pare, in ossequio al mio diritto di opinione. Non ti sta bene? Tacci tua, non conti nulla, esattamente come me.

        • Bello sentirsi dire che non si conta nulla da una persona che ugualmente non conta nulla, decisamente ironico.
          Così come sentirsi dare del bambino da un tizio che ha scritto un post solo per offenderti e cercare di demoralizzarti, da vera persona matura.
          Ironico e triste.
          Caro Franchino, non penso di stare antipatico a tutti sul sito, ma certo stare antipatico a gente della tua lena è un grande piacere.
          Penso proprio che continuerò a bazzicare sul sito, anche perché ne ho pieno diritto.

        • Franchino penso tu abbia da fare il tuo lavoro e mantenere uno stipendio come tutti i giornalisti. Il lavoro è lavoro quindi capisco la tua difesa alla società ma anche il tifo è tifo e posso permettermi di affermare quello che dico perchè supportato da prove documentali inconfutabili se vuoi alle 14 chiamami e lo spiego io alla dirigenza il mio punto di vista in poche parole da tifoso.

  6. Mi dispiace , mi ero illuso che potesse essere l allenatore giusto ma dopo varie partite credo che sia logico cambiare. Così la squadra non si salva ed uno Iachini ( segnalato da me ieri….) poi essere quello giusto ( Cagni lo fu’) un grazie di cuore ad Aurelio e sopratutto alla società che gli ha dato dei giocatori in saldo , vari modesti , alcuni mezzi rotti, tanti anziani o giovani inesperti …..alla fine di serie A ce ne sono 7

  7. Ora aspetto anche io per giudicare. Ma Iachini rappresenta l’anticalcio. Non è paragonabile alla sostituzione dell’anno scorso dove comunque la filosofia di gioco non fu cambiata. Qua si tratta anche di questo. Perchè Iachini è questo. Anticalcio, falli, partite brutte. Servirà per salvarsi? Lo spero. Ma mi domando. Abbiamo i giocatori per fare quello che richiederà Iachini? Secondo me no, ma ovviamente spero di sbagliarmi.
    Comunque ringraziamo Andreazzoli. Le colpe non sono sue, anzi. E sopratutto spero di sentire finalmente i nostri dirigenti, in primis Pecini( Ma esiste?!). Io avrei aspettato almeno la partita contro L’Udinese.

    • vorrà dire che a gennaio chiedera un paio di medianacci e due difensori in più..Ma davvero credevate di salvarvi facendo tiki taka???Un pò di realismo suvvia!!!

  8. Più che l’allenatore…penso che il problema siano i giocatori…che devono metterci più voglia e cattiveria…è facile giocar bene con la juve e poi far ridere a Frosinone o Verona. In primis il gruppo degli …ic

  9. Mi dispiace. Speriamo l’azzecchino anche stavolta, ma avrei dato al mister l’opportunità di confrontarsi con una diretta concorrente.

  10. hanno rovinato il settore giovanile , fatto un mercato da squilibrati mentali , ceduto un campione al posto di un bidone e preso a fior di soldoni 2000 dirigenti , rivogliamo il vacchio Empoli !!!!!!!!! CORSI SVEGLIAAAAAAAAA CHE TI FANNO FALLIRE QUESTI NUOVI DIRIGENTI

      • Aggiungo, l’errore è stato fatto due anni fa con Martuscello e Gilardino.
        Il campionato di A si è evoluto tantissimo in due anni e noi per accettare il “paracadute” abbiamo distrutto il resto, credendo che bastasse una buona B per rimettere i cocci a posto. Anche il disastro della primavera è una diretta conseguenza di questo.
        Ora per tornare a costruire qualcosa bisogna rimanere in A per più di 3 anni.

  11. A me piaceva tanto nonno Aurelio e piano piano mi sembrava che avesse trovato la quadra considerando il materiale a disposizione, Bennacer in mezzo, albero di natale, l’inserimento di Ucan, il rientro dei due terzini sinistri, ecc.. visto il calendario gli avrei dato la possibilità di misurarsi con le nostre pari… mi dispiace tanto… comunque sempre FORZA EMPOLI

  12. Ho capito il discorso i giocatori e allenatori vanno, la maglia resta..ma questo empoli 2.0 non mi piace, non esiste più comunicazione coi tifosi, si manda via il vicecapocannoniere ( in tempi non sospetti gli informati di maratona dicevano che Al corxi non piaceva ne lui ne vivarini), ci si accerchia di superdirigenti che poi ti fanno spendere 9 milioni per il nulla e si fa fuori l’allenatore che non lo fa giocare.
    Fregarsene così dei valori umani e agire solo in considerazione di profitti non aiuterà una piccola realtà come la nostra, ma quando faceva comodo dicevano che avevamo perso la realtà e dimenticato da dove venivamo.
    I giocatori vanno La Maglia rimane valeva anche per l’Empoli 1.0 ma non si respirava questa spocchiosita’ e senso di superiorita’ in barba ai tifosi.

  13. A me sembra una grande cagata questo esonero….cmq resta la maglia e DOMENICA TUTTI ALLO STADIO E FUORI LA VOCE….FACCIAMOCI SENTIRE

  14. non discuto la persona di Iachini, che lo ritengo un uomo molto onesto e perbene, però cambiare nettamente da un tipo di gioco molto offensivo e un’altro di solo contropiede, non credo sia una cosa molto semplice spiegarlo in un giorno due, considerando che abbiamo partite molto importanti di fronte. la mossa è chiara, qualcuno doveva rispondere di questi risultati, ed anche se alcuni giocatori sono stati erroneamente acquistati dalla società, forse su consapevolezza dell’allenatore, ma dubito, hanno trovato il colpevole di tutto e se ne lavano le mani, affibbiando un’altra tegola al povero Iachini…

  15. Era doveroso aspettare domenica. Quest’omo ci ha fatto divertire alla grandissima! Anch’io chiedevo più attenzione alla fase difensiva e di non possesso, ma passare da Andreazzoli a Iachini….via, è una rivoluzione totale. Oltretutto la rosa e’ stata costruita per giocare. Boh!

  16. grandissima ca—a…. con Ichini ne punti ne gioco è un perdente nato …. tempo 4/5 giornate e gli tocca richiamare il Massese …quanto volete scommettere?…. povero Empoli con sti 4 beoti alla dirigenza è la nostra fine!

  17. Mi sembra che finora nessuno abbia sottolineato una cosa importante: ma i giornalisti, compresi quelli di PE, anche stavolta staranno zitti e buoni o qualche domanda alla dirigenza (?????) la faranno?

    • Lo spero anch’io, lo spero vivamente.
      Ora giornalisti, cominciate ad essere davvero la nostra voce a a fare un po’ di domande come si deve!

    • Ma vi fate la domanda?
      E avete gia la risposta

      Per come é strutturato il sito, l unico introito viene da chi li aiuta a stare aperti. Per cui se non avessi altri introiti anche io farei come loro.
      (O meglio io ho una dignita e farei altre cose…)

  18. Se lo volevano esonerare andava fatto dopo Frosinone, o dopo l’Udinese, non dopo Luve e Napoli.
    Hanno cacato fuori dal vaso, almeno nei confronti del mister.. spero di no per la situazione della squadra invece.
    Per me tempi sbagliati, gestione che non riconosco, spero però con tutto il cuore che abbiano ragione alla fine dei conti.

  19. ahahahhahahah
    corsi fai festa!! metti in vendita!!! sei tu e la tua family quelli che devono andarsene!!!!
    è colpa tua se hai fatto una squadra di raccattati!!!

  20. Vi ripeto quanto dissi due stagioni fa, quando tutto questo cominciò e qualcuno si era illuso che con il ritorno in serie A tutto si sarebbe sanato: via i serpenti da Empoli e ritorno per acclamazione e con le scuse delle bandiere vilipese e infangate e tutti sanno a chi mi riferisco, un uomo con le palle quadrate che ci ha salvato dalla C e dal fallimento e ci ha guidati nella cavalcata con grandissima personalità

  21. Ma poi, se vuoi dare una sterzata, fallo, ok, ma cerca di rimanere su una certa filosofia di gioco.
    Cavolo, sul mercato ci sono i vari Montella, Pirandello, Guidolin, allenatori che almeno danno un’impronta alle squadre che allenano.
    Qui adesso si chiederà ai giocatori di diventare catenacciari quando poi neanche ne abbiamo gli interpreti.
    Ha fatto bene nonno Aurelio ad andare avanti per la sua strada, perché tanto questi giocatori solo questo sanno fare: giocare a calcio.
    Piuttosto, la società avrebbe dovuto fare mea culpa ed impegnarsi a rimediare nella prossima campagna acquisti di gennaio.
    Sarri, Giampaolo e Andreazzoli mi avevano fatto venire la gioia di venire allo stadio perché l’idea era quella di poter vedere giocare a calcio.
    Speriamo bene……..

  22. Il mister meritava di giocare le prossime 4 partite.
    Alla fine in casa abbiamo avuto uno scontro diretto e lo abbiamo vinto.
    Con Iachini cambia completamente la filosofia e per me non ci sono I giocatori adatti perché non vedo bennacer zajc adatti ad un certo tipo di gioco.
    Abbiamo tantissimi trequartisti che non so a cosa serviranno perché con Iachini sarà 442 o 352.
    Dispiace tanto per il mister che non lo meritava.

  23. Martuscello che faceva schifo fu tenuto fino alla fine, non c’era né gioco né dignità, ora si cambia prima di una partita fondamentale come con l’Udinese. Mah. . .

  24. Andreazzoli a casa il signor Pecini che ha portato a Empoli uno stuolo di amici e parenti non si mette in discussione? Se è lui il direttore generale deve essere il primo che paga che ha la responsabilità di aver regalato Donnarumma e di aver preso un bidone….Chissà perche…9 milioni….E vogliamo parlare del direttore sportivo che non lo può vedere più nessuno a parte una persona? e vogliamo parlare del responsabile dei rapporti con gli organi istituzionali ….ahhhhhhhh….che è diventato la barzelletta d’Italia? VERGOGNA!!!!!

  25. Io credo una cosa. Che sia il momento sbagliato. Mi pare lo stesso errore di annunciare la vendita di Saponara alla Fiorentina poco prima della partita di Crotone. Pari pari, se domenica avevamo speranze di fare tre punti, remando tutti dalla stessa parte, cambiando adesso, la veggo buia.

    Deluso.

  26. La squadra non la fatta di sicuro Andreazzoli solo, quindi le colpe non sono di certo tutte sue, la società doveva aspettare almeno la partita con l’Udinese, ma il principe di Monteboro comanda e quindi tutti a i suoi ordini, io non dimentico la presa per il cul.o del passato campionato, ma tanti empolesi sono ciechi e innamorati del principe .

  27. Non sono un dirigente ma questo esonero mi fa Schifo, e se si prende Iachini è da vomito. Andreazzoli quando arrivo’ non sapevo cosa aspettarmi e mi ha sorpreso ma da Iachini non ci son sorprese. Se questo è l’Empoli ambizioso che vuol fare il gradino in piu’ coro Fabrizio torniamo al caro Empoli che sa chi è e cosa puo fare. Andreazzoli meritava piu’ fiducia e perlomeno la partita di domenica e se propio si voleva cambiare lo si faceva nella sosta. ForzaAzzurri!!

  28. Mi dispiace per Andreazzoli, però la cosa certa è che non ci si salvava con una squadra che non conosce la fase difensiva! Nell’ultima partita, anche se avremmo perso con qualsiasi allenatore, abbiamo preso dei goal dove è stato visualizzato che la fase difensiva era inesistente, tra l’altro non abbiamo commesso neanche un fallo sulle punte avversarie, roba sconcertante per una squadra che lotta per la salvezza!

    • ma pensi di poterti difendere con Maietta in A???…se era ancora bono per questa categoria il Bologna se lo teneva e non lo dava certo a te!!!

  29. Svegliatevi gente… Abbiamo pareggiato con Chievo, Frosinone e perso con il Parma. 3 partite essenziali, 2 delle quali potevamo vincerle. Mi spiace per Andreazzoli ma non capisco chi dice di essere schifato. Ragazzi ci si deve salvare… io alcune cose non le ho capite, tra cui la sostituzione di Terracciano con il Frosinone. Se c’era una cosa che non andava malissimo era proprio Terracciano… altro che a Empoli si fanno queste cose. É ora di dare una scossa all’ambiente e il primo a saltare é l’allenatore (purtroppo). Chi già mette le mani avanti con Iachini mi fa ridere… Dove siamo con Andreazzoli? Penultimi e con le altre due squadre in coda già passate… (Due pareggi appunto). Sveglia gente!

    • Guarda che non c’entra nulla la fase difensiva.
      Se dei giocatori sbagliano dei passaggi elementari, mi spieghi cosa c’entra l’allenatore?

      • La scelta del cambio portiere me la spieghi? Il fatto che siamo penultimi e che siano già passate Chievo Parma e Frosinone è vero o no? Con chi pensi di vincere con l’Atalanta? Solo Gomez ci fará 2/3 gol… Siamo realisti, a questo punto avremmo dovuto avere il doppio dei punti (almeno un pareggio e una vittoria tra Chievo, Frosinone e Parma) il resto sono chiacchiere. Pensiamo davvero di poter far giocare sempre un giovane come Traorè o un Capezzi? Dai…

        • Ok, ma non hai risposto alla mia considerazione.
          Ovvero, se i giocatori hanno limiti tecnici( altrimenti non sbaglierebbero i passaggi), cosa c’entra il mister?

  30. Da quello che sò io, Iachini era stato messo in preallarme da diverse settimane, qualcuno dice che avesse detto no al Chievo, perché voleva tenersi libera la carta Empoli. La rapidità della cosa forse si spiega, con il fatto che Iachini è stato contattato dalla federazione Greca x allenare la nazionale, questo può aver messo fretta alla società, poiché Iachini è stato la scelta primaria e forse unica della società. Personalmente avrei dato almeno la chance di domenica al mister,dato che si è sempre comportato da gran signore qual’è. Ma le dinamiche del calcio non guardano in faccia nessuno.
    Speriamo soltanto che la scelta si manifesti azzeccata come quella dello scorso anno. Auguri mister Andreoli!!!
    E ben arrivato al mister Iachini!!!!!.

  31. Ho sempre difeso la Società, anche sulla “discutibile” scelta di Martuscello come allenatore, ma l’esonero di Andreazzoli mi schifa tantissimo.
    Un esonero dopo aver perso da Juve e Napoli (giocando bene) ed in vista di una partita fondamentale, come quella contro l’Udinese..
    A mio parere, Sbagliata la scelta e la tempistica (errore doppio). Spero per Aurelio non sia stato un voler trovare per forza il colpevole ai risultati attuali
    Andrea

  32. Sono delusissimo … se quei cazzo di 9 milioni li avessero spesi per un attaccante serio a quest ora saremmo la sorpresa del campionato invece di avere quel ossigenato scarso e la colpa degli errori di altri li paga L allenatore . Ora sono sicuro che si retrocede

    • Quello che mi chiedo è perché se volevano cambiare non l’hanno fatto prima della partita con la Juve,cosi si vedeva se Iachini faceva meglio (mi pare che gli ultimi 2 goal non vadano presi nemmeno in considerazione),forse solo per avvantaggiare il nuovo allenatore che si ritroverà a giocare 3 partite su 4 in casa e non certo contro Lazio ,Juve,Roma o Milan?Perche’ non dare l’opportunità anche a Nonno Aurelio di giocarsela intanto con l’Udinese?Non avrà mica fatto la fine di Vivarini perché il Viva non faceva giocare Zajc e lui ha invece panchinato un giocatore come La Gumina pagato 9 milioni?Come sempre vedremo se ancora la società avrà avuto la bacchetta magica con un operazione che ricorda tanto l’esonero che ai suoi tempi avvenne con Somma,con l’arrivo di Cagni,allenatore che pur non essendo certo un Guardiola(riferito a come giocano le sue squadre)ci porto in due anni in coppa Uefa.Certo che se l’Empoli negli ultimi anni è sempre stato ammirato per il suo modo di giocare,con Iachini si torna indietro a livello di spettacolo,ma non si voleva alzare l’asticella già da quest’anno?Si è voluto come sempre far pagare all’allenatore tutte le cavolate fatte da una squadra che comunque non è mai stata messa sotto da nessuno nemmeno a Napoli dove i complimenti fatti da Ancelotti dimostrano quanto la squadra avesse comunque la capacità di poter fare punti lo stesso.Si è sempre detto che le squadre alla Iachini ti fanno giocare male perché stanno in 10 dietro la linea della palla,evidentemente dimentichiamoci il tanto decantato,anche dal presidente,4-3-1-2 e prepariamoci ad un gioco di ripartenze (da leggere….contropiede)vediamo se almeno li La Gumina saprà far vedere che 9 milioni sono stati spesi bene.Mi aspetto,domenica,dei cori per nonno Aurelio e una vittoria comunque per gli azzurri perché se non arrivasse prevedo grosse contestazioni!

  33. Quello che mi chiedo è perché se volevano cambiare non l’hanno fatto prima della partita con la Juve,cosi si vedeva se Iachini faceva meglio (mi pare che gli ultimi 2 goal non vadano presi nemmeno in considerazione),forse solo per avvantaggiare il nuovo allenatore che si ritroverà a giocare 3 partite su 4 in casa e non certo contro Lazio ,Juve,Roma o Milan?Perche’ non dare l’opportunità anche a Nonno Aurelio di giocarsela intanto con l’Udinese?Non avrà mica fatto la fine di Vivarini perché il Viva non faceva giocare Zajc e lui ha invece panchinato un giocatore come La Gumina pagato 9 milioni?Come sempre vedremo se ancora la società avrà avuto la bacchetta magica con un operazione che ricorda tanto l’esonero che ai suoi tempi avvenne con Somma,con l’arrivo di Cagni,allenatore che pur non essendo certo un Guardiola(riferito a come giocano le sue squadre)ci porto in due anni in coppa Uefa.Certo che se l’Empoli negli ultimi anni è sempre stato ammirato per il suo modo di giocare,con Iachini si torna indietro a livello di spettacolo,ma non si voleva alzare l’asticella già da quest’anno?Si è voluto come sempre far pagare all’allenatore tutte le cavolate fatte da una squadra che comunque non è mai stata messa sotto da nessuno nemmeno a Napoli dove i complimenti fatti da Ancelotti dimostrano quanto la squadra avesse comunque la capacità di poter fare punti lo stesso.Si è sempre detto che le squadre alla Iachini ti fanno giocare male perché stanno in 10 dietro la linea della palla,evidentemente dimentichiamoci il tanto decantato,anche dal presidente,4-3-1-2 e prepariamoci ad un gioco di ripartenze (da leggere….contropiede)vediamo se almeno li La Gumina saprà far vedere che 9 milioni sono stati spesi bene.Mi aspetto,domenica,dei cori per nonno Aurelio e una vittoria comunque per gli azzurri perché se non arrivasse prevedo grosse contestazioni!

  34. Ma io dico per la miseria, abbiamo tenuto appena due anni fa’ un tale che porta il nome di Martuscello, il quale ci ha portato all’inferno con 11 punti di vantaggio sulla zona retrocessione a poche Domeniche dalla fine e oggi siamo a prendere atto di una decisione della Società di esonerare Andreazzoli?
    Ma cosa avete in testa?
    A pochi giorni da una partita così delicata, un allenatore comunque che ritengo abbia idee chiare, ma che non ha sicuramente la bacchetta magica, considerando che non abbiamo avuto sin qui un calendario semplice, avrebbe dovuto avere comunque la chance di giocarsi perlomeno lo scontro diretto con l’Udinese!
    Se dobbiamo parlare di responsabilità, io credo sia più della Dirigenza che dell’allenatore, la cessione sciagurata di Donnarumma, il non riscatto di Castagneti, un acquisto in particolare che avrebbe dovuto essere il goleador della serie A pagato a peso d’oro….. A proposito, mica sarà perché il grande Aurelio non faceva ultimamente giocare il fuoriclasse che l’hanno cacciato? E Iachini l’hanno chiamato perché forse lo ritengono l’uomo giusto per valorizzare il BOMBER a zero goal?

  35. Beppe sarà come dite voi ma tutte le squadre che ha preso in corsa le ha portate tutte alla salvezza. A noi serve questo, non il bel gioco del nonno

    • non abbiamo gli uomini per giocare come è l’idea di “Cappellino”…. questi il catenaccio e il cntropiede non sanno nemmeno cosa è

  36. S’è perso I capo anche quest’ anno….questa è la mossa della sicura retrocessione per di più alla vigilia di una partita cruciale come quella con l’udinese….non ho parole…

  37. Con Iachini l anno prossimo si gioca in serie B. Mandare a casa adesso Aurelio è da ingrati io scommetto che a gennaio si richiama Aurelio

  38. Ipotizziamo questa formazione? 3-5-2: Terraciano; Silvestre, Maietta, Veseli (Rasmussen); Di Lorenzo, Capezzi, Acquah, Krunic (Bennacer), Antonelli; Caputo, La Gumina.

  39. Criticare il presidente non va bene? I tifosi quando la pensano diversamente criticano commentano …..questa è democrazia .

  40. L’esonero di vivarini era stato simile… Dopo un pareggio a Cremona, dispiace ma se la società vuole cambiare è perché crede nella salvezza e la vuole, Iachini dov’è andato non ha fatto male e mai aiutato da nessuna spinta.. Detto questo cambiare la difesa da 4 a 3 adesso non la possiamo capire. Comunque in maratona Aurelio non piaceva più, caso donnaruma impuntato a lui. La salvezza sarà ancora più bella

  41. Iachini ha giocato con vari moduli anche con il. 4312 tanto caro a noi, di sicuro è uno che cura la fase difensiva con attenzione , prima di dire che non è quello che vorremmo o che non lui quello giusto aspetterei. Io Aurelio lo apprezzato lo scorso anno ma aveva una squadra superiore di gran lunga alle altre ,l ho apprezzato per come si poneva o come metteva la squadra in campo ma secondo me oltre a qualche errore deve aver fatto capire alla società che con questa squadra era quasi impossibile salvarsi ed allora L hanno salutato . Adesso Conta salvarsi ed oltre a Iachini c era solo Nicola e forse Cosmi il resto non sono per noi (Prandelli Montella…..prendono 2 milioni ma di cosa stiamo parlando…?) a Empoli non ci vengono . Volevamo la salvezza ed adesso la giocheremo come il Parma la serie A , cercando di non prendere goal , non scoprirsi e cercando di farlo …..con gli 1.0 alla Iachini. In bocca al lupo al nuovo Mister che di salvezze ne ha fatte diverse da subentrato in A ….vedi il Sassuolo lo scorso anno e non faceva le barricate

    • Concordo parola x parola. Bravo Dippe. Il possesso palla sterile a me aveva rotto parecchio.
      Indelicato però è fare gli auguri e l’esonero a distanza di poche ore. Questo non mi è piaciuto.

    • È andato l’ex ct dell’Italia a Chievo, non potevano venire un Guidolin, un Montella (tra l’altro credo a Empoli sia sempre riconoscente), un Prandelli (che giravano voci andasse a Cremona).
      Ma pensate che la società non abbia i soldi per pagare lo stipendio a tutti questi allenatori?
      Signori, è l’Empoli 2.0……tutto è possibile!

      • Pensa un po’ ….forse non sono voluti venire loro visto la squadra che avrebbero avuto a disposizione ? Pensi che Prandelli o Montella vengano a Empoli ? A disposizione C erano Iachini e Nicola poi il vuoto

  42. Nonno ❤️
    Sei stato un grande
    Stavolta hanno preso un abbaglio
    Poi Iachini non gioca con il 3 5 2?
    Non abbiamo i giocatori per quel modulo
    Ma che cazz

  43. si esonera il mister prima di una partita fondamentale e dopo due sconfitte con juve e napoli ….incomprensibile
    si prende Iachini, che con tutto il rispetto per l’uomo, fa un calcio in antitesi con quello di andreazzoli con una rosa di giocatori che giocano al calcio ma sanno poco poco difendere … incomprensibile
    magari solo voci ma qualcuno da molto ma molto vicino allo spogliatoio sussurra che Andreazzoli abbia detto io fo come mi pare …
    e abbia pagato il non far giocare lo strapagato ( dai dirigenti) La Gumina , il Pasqual che si è legato al dito la preferenza di Antonelli, e il Provedel , che chiesto come titolare dalla stanza dei bottoni , sarebbe tornato in panchina … ergo la triade ha fatto saltare il nonno addossandogli tutte le colpe per cercare di non saltare loro a giugno ..
    Mahh! .. speriamo bene …per noi tifosi comunque sempre forza empoli !!

  44. ….mi dispiace….per Aurelio a cui auguro lo stra meglio…per tutto…ma mi dispiace ancora di piu’…perché il Corsi di prima non c’è piu’ Ricordo quando rinnovava il contratto agli allenatori quando si perdeva…non li mandava via….perché allora si che contava il bel gioco e la componente umana….ora siamo nel calcio dei soldi e ci siamo rifiniti anche noi….la prossima volta che sento un’intervista del Corsi che parla di valori….strappo l’abbonamento…e non lo faccio adesso solo per il mio bambino….è uno schifo siamo diventati come zamparini e preziosi….niente umanità….niente di niente…che schifo….andiamo avanti con paracaduti soldi…giocatori vecchi….settori giovanili pieni di stranieri direttori che vanno e che vengono quelli che osano avvicinarsi al direttore (vitale-carli) via…..e via e via…

  45. con iachini giocherà fisso la gumina a centrocampo giocheranno antonelli e pasqual capezzi per la pochezza dei suoi piedi,bennacer a recuperare palloni ecc.ma cosa si voleva fare col gioco champagne,scuola calcio?che figuraccia la società,tutta sta rivoluzione di giocatori e dirigenti fuori empoli per avere una squadra operaia?incitiamo alla morte i giocatori e alla fine fischiamo sta dirigenza di morti.

  46. voglio salutare Aurelio e augurargli il meglio. se lo merita davvero, una persona eccezzionale e un allenatore che ricorderemo davvero per come ci ha fatto divertire con questi colori. al mondo di oggi non ci si può stupire più di nulla.

  47. Fermo restando che avrei aspettato almeno la partita con l’udinese per decidere però non si puo dare neanche la colpa alla società per questo cambio. dopo 11 giornate va bene il bel gioco ma ci vogliono anche i punti. evidentemente il bel gioco di andreazzoli non basta in questa categoria per portare via punti. il calendario non è stato comunque dalla sua parte e con partite piu favorevoli magari qualche
    punto in piu poteva farlo.
    semmai rimangono i dubbi sul sostituto che non mi sembra adatto per come gioca la squadra.

  48. non so’ cosa dire ma con i ns. difensori non credo che la filosofia di calcio di Iachini seppur x aspetti diversi si sposi molto bene,ritengo che purtroppo non sia stata fatta una campagna acquisti mirata a creare una squadra ma un guazzabuglio—–
    logica di amalgama e compatibilita’ dove….
    basta vedere la coppia????’davanti.
    solo Caputo.

  49. Ma davvero credevate di salvarvi facendo tiki taka???Un pò di realismo suvvia!!!Vorrà dire che a gennaio chiederà due medianacci ed un difensore in più…A Napoli nn si va a giocare di fioretto con chi di fioretto è 10 volte piu bravo di te.Spiace dirlo ma si stava entrando in un circolo vizioso del bel gioco sterile che nn ci avrebbe portato da nessuna parte.Ci voleva un segnale chiaro..Ovvio è più facile cambiare guida tecnica che 11 giocatori.Non so se sarà la scelta giusta ma posso arrivare a comprenderla…Più realismo ,grinta e solidità difensiva ed interdittiva in mediana.Traorè non può giocare titolare a Napoli,non ci danno un gol perchè siamo belli..Si può cercare di tenere la squadra avversaria lontana dalla porta ma x farlo ci sono vari modi ,non solo il dribbling ed il passaggio di prima che se fatti male portano a conseguenze irreversibili…Questa è stata la rovina del magister:la maledizione del bel gioco fino alla fine,oltre ogni ragionevole limite…

    • Andreazzoli uno scontro diretto in casa una vittoria.
      La colpa è della società che vuole il bel gioco ma ha comprato capezzi e acquah che con il bel gioco non ci incastrano nulla.
      Andreazzoli ha dovuto far giocare veseli per la mancanza di terzini sinistri.
      Non iniziamo a darli colpe che non ha.
      Vedo già gente che subito si mette dalla parte della società.
      Siete ridicoli rispetto per il mister.

      • Io sono per la maglia..i mister e i giocatori passano.Ho espresso il mio pensiero con tutta la riconoscenza che posso avere per Andreazzoli,così come ne ho avuta per Vivarini. C’è molta più coerenza in questo pensiero che in quello inculcato nella testa di chi,come te, spara giudizi pontificando sulla fede calcistica degli altri solo per il gusto di perseguire principi ,come la riconoscenza ,che nel mondo del calcio,con i contratti e gli ingaggi che circolano,sono a dir poco un pò “sovrastimati”.Stiamo parlando di professionisti il cui stipendio è commisurato ai rischi ed alle incertezze del mestiere che esercitano.Per cui alla luce di tutto ciò,chi è il ridicolo?Apri gli occhi e torna sulla terra,amico mio.Hai strigliato il cavallo sbagliato,mi spiace…

      • Chievo Genoa Frosinone Parma,dove le metti.Roma che alla fine ha tolto acquah che era il.migliore.Capezzi fatto giocare fino.alla fine anche se era chiaramente inadeguato.Cambi tardivi e mai adeguati alle contromosse degli.avversari.Dulcis in fundo l’avvicendamento di un Terracciano che stava cominciando a conferire sicurezza al reparto offensivo.Il tutto culminato a Napoli.Ma tu che partite hai visto?Vivi in una realta virtuale??Chiaro che la dirigenza ha commesso errori,ma ad agosto a scegliere i giocatori con loro c’era anche lui.Scendi sulla terra.Il ridicolo sei tu.

  50. L’esonero del nonno non sono riuscito a predirlo neppure io. Ecco a voi l’ennesima caxxata del capoccione. Dopo quella di donnarumma e della gumina ci mancava questa. Quella di Martusciello invece rientra nel novero delle acrobazie antisportive per prendersi tutto il malloppo del noto paracadute. E non è quindi una caxxata ma una furbata. Ancora a Empoli non avete ben compreso che lo sportivo e il tifoso non vengono minimamente tenuti in considerazione. Anche quando sottoscrivono l’abbonamento come voi. Date retta fate come me. Boicottate.

  51. L anno scorso si è cambiato ed
    è andata bene… Non sarà che si è pensato di fare la stessa mossa pure quest anno…? Il tecnico paga il fatto di giocare bene e non raccogliere punti ? La troppa poca cattiveria della squadra ? Il non aver cambiato gioco dalla B alla A…? Oppure il presidente è stato mal consigliato nella campagna acquisiti ha speso e ora vuole per forza i risultati ..? La Gumina da se vale come gli stipendi un anno di A… O 3 di B… E le punte ? Si è dato via Donnarumma per…. Lasciamo stare… Sono scettico. Almeno gli dovevano dare la possibilità di giocarsela con l Udinese.. E che lo mandi via dopo Juventus e Napoli..?!?? Martusciello però non lo mandó via… Vuoi vedere
    Che 2 anni fa non si voleva retrocedere ..? Paura presidente !!

  52. Brava persona, ma pensava di essere sempre a Roma,invece è a Empoli, dove non si può dare spettacolo,bisogna giocare con il coltello fra i denti, per cercare di salvarsi,a volte aveva un atteggiamento che sembrava che non fosse lui l’allenatore. Iachini perlomeno cercherà di prendere anche un punticino alla volta,per salvarsi, e darà sicuramente più carica ai giocatori.Comunque paga anche colpe della dirigenza.

  53. Concordo in pieno sul fatto del gioco fine a se stesso.. siamo in serie A ci vogliono i punti e la grinta poi se c’è qualche giocatore più tecnico o con il guizzo tanto meglio… Ma ci vogliono gli 1-0 per le piccole perché tre o quattro gol in serie A non li facciamo a nessuno…. esempio zajc, non ha venti metri di campo libero in A e così non fa male a nessuno

  54. Evidentemente Andre fai parte della redazione dato che pontifichi ma ogni risposta a te viene censurata.Comunque non infierisco dato che dai dimostrazione di pochezza di conoscenze,non solo della lingua italiana,ma anche di calcio,per cui mi prendo di buon grado il tuo “ridicoli”,visto che sei tu ad affibbiarcelo.Cmq qualche partita guardala,prima di esprimere giudizi…

    • Ma guarda io sui problemi che hai espresso sono sostanzialmente d’accordo ma non vedo grosse colpe di andreazzoli perché siamo stati 6 partite senza terzino sinistro e perché a centrocampo manca qualità e gente che usi la testa e l emblema di questo è krunic che fa quasi sempre la giocata sbagliata.
      L errore vero del mister per me è stata l ostinazione di mettere capezzi.
      Questa squadra ha interpreti sbagliati perché se vuoi fare il fraseggio non compri acquah e silvestre.

  55. la prima cosa sensata che leggo… Capezzie Acqhua con il gioco che voleva fare l’Empoli non ci incastrano nulla … il mercato è stato sbagliato..manca un portiere da A ….manca un regista vertice basso… manca sopratutto un attaccante maturo per la categoria in grado di giocare in questo modulo ..non per ritornare su i vecchi discorsi ma integrato come lo era Donnarumma …poi si può anche decidere che Donnarumma non è da A …ma prendere un giovane esordiente che con questo modo di giocare fa fatica e farlo partire titolare sia deleterio sopratutto per lui .. se avesse avuto un alter ego e lo inserivamo poco per volta magari esplodeva e faceva 10 reti..e poi dietro non si pò affidarsi a 4 difensori ultra trentenni con problemi fisici e lenti …suvvia ..non bisogna essere il “mago” Pecini… ma poi c’è a Empoli ???. qualcuno lo ha visto?…in quanto ad Accardi ???…lsciamo perdere và!! … basta ricordarsi l’anno di Martuscello…

  56. Beh, però che ci siano dei parac uli che si mettono dalla parte della società, subito, è vero. Comunque la maggioranza degli interventi disprezza questo licenziamento. Il Ca rli avrà avuto i suoi torti due anni fa, ma certo era migliore di questi dirigenti. Ringrazio PE di questo spazio che ci dà per discutere, però a volte dovrebbe dare anche dei segnali di opposizione su certe scelte nei cfr della soci età.

  57. Giusto esonerarlo perchè in 6 partite(su 11) contro le prime 6 del campionato ha fatto solo 1 punto,sempre accompagnato da prestazioni imbarazzanti. Giusto esonerarlo perchè non faceva giocare un costoso fuoriclasse dalla corsa irresistibile,lo scatto fulminante,un dribbling ubriacante,dal tiro potente di piede e ancor più di testa, sempre vincente sui contrasti. Giusto esonerarlo perchè aveva a disposizione giocatori con i piedi buoni e non con dei ferri da stiro nelle scarpe. Giusto esonerarlo perchè nelle prossime 4 partite(delle quali 3 in casa con squadre abbordabili) avrebbe potuto fare solo 8-9 punti e riportarci nella media-salvezza, mentre ora, con la nuova guida, che conosco solo per il simpaticissimo e demenziale cappellino con cui va in campo, di punti ne faremo almeno 10-11.Giusto esonerarlo perchè intelligente,capace, si esprimeva con proprietà di linguaggio e leggera ironia e questi difetti,nel mondo del calcio,non sono consentiti. Seguo assiduamente l’Empoli da 60 anni ( la prima partita che ricordo è quella del 1958 al vecchio Castellani di via Masini, quando assistetti all’invasione di campo contro la squadra della “Celere” di Padova) e non ho memoria di una decisione più ingiusta e rivoltante di questa. Addirittura auguro la salvezza a quelli dello stadio Benito Muss…. di Frosinone! Vergogna,vergogna,vergogna,vergogna!!!!!!!!!

  58. AIo ho cominciato a vedere l’Empoli nel 1957, c’ero anch’io all’invasione di campo contro la squadra della polizia. Credo che il male dell’Empoli sia proprio Pechino e compagnia: mercato vergognoso sia in uscita che in entrata ( mistero la valutazione di La Gumina giocatore apparso modesto ). Settore giovanile distrutto, credo che l’Empoli non abbia mai avuto una primavera così. La dirigenza è risultata veramente vergognosa, se Corsi non si leva di torno un po’ di gente il destino dell’Empoli è buio come quello schifo di maglia nera indossata domenica. Detto questo con una squadra modesta giocando al calcio come fatto finora la retrocessione è sicura. Quindi a questo punto il cambio di allenatore è obbligato, come occorrerà mettere mano al portafoglio nel mercato di riparazione.

  59. Tanto aprite gli occhi sempre troppo tardi. L’Empoli 2.0 non è più l’Empoli ma una macchinetta per fare soldi senza anima. Ringraziate la zarina che con i tre fenomeni ha fatto il lavaggio del cervello a quello che si crede il più ganzo di tutti e invece è stato messo in mezzo come l’ultimo dei bischeri. Andreazzoli come Vivarini: chi la fa, l’aspetti.

  60. Anch’io mi sento di ringraziarlo: Ogni partita (forse ad eccezione di quella col Cittadella in Coppa Italia) mi son divertito a veder giocare l’Empoli. Se c’è una cosa che si può rimproverargli…è non aver lavorato sui difetti della squadra. Sempre gli stessi. In tutte e 10 le partite senza successo: Raccogliere pochissimo pur giocando benissimo.

  61. Alla lunga il gioco paga.
    La storia del calcio ne è di esempio.
    Non mi sembra di essere arrivato al grande Calcio con Aglietti…..
    Di sciabola ti potrà andare bene un anno, ma poi alla lunga non cresci….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.