Vincenzo Montella da Pomigliano d’Arco, provincia di Napoli, nato il 18 giugno 1974. Sì è proprio lui l’aereoplanino della Roma. Vincenzo Montella è uno dei tanti prodotti di scuola Empoli, forse il più importante, quello che in un certo senso ha fatto conoscere maggiormente le potenzialità del settore giovanile azzurro.

 

Vincenzo cresce nel settore giovanile dell’Empoli, dove arriva giovanissimo. Nella stagione 1990-91, con l’Empoli in Serie C1, colleziona la sua prima presenza tra i professionisti. La stagione successiva sulla panchina empolese c’è un certo Francesco Guidolin e lui fa ancora la spola tra la Primavera e la prima squadra. Alla fine avrà totalizzato ben 4 reti su 7 presenze, ma è frenato da un infortunio. La stagione seguente, con Walter Nicoletti in panchina, colleziona 12 presenze segnando altre 5 reti. La sfortuna non lo abbandona ed infatti un grave infortunio lo tiene lontanto dai campi per tutta la stagione 1993/94. Però Vincenzo non molla e tiene duro.

Gli azzurri vengono inseriti per la stagione 1994/95 nel girone B della serie C1, il girone del Sud, e Vincenzo è l’assoluto protagonista della stagione dell’Empoli. Gioca 30 partite e segna 17 reti, tutte spettacolare come l’incredibile gol in rovesciata a Castellammare di Stabia contro la locale Juve Stabia. Gol che un giorno vorremmo mostrarvi. Per adesso accontentiamoci di un filmato che si riferisce ad un Empoli-Gualdo (27 novembre 1994 – 13° giornata) finito 3-0. Il primo tempo si concluse sull’1-0 per l’Empoli con gol di Montella su calcio di rigore proprio allo scadere di tempo. Nella ripresa al 79′ il 2-0 è ancora di Montella, mentre nel finale fissa il punteggio sul 3-0 il difensore Vezzosi. L’Empoli chiuderà il torneo in una posizione di centro bassa classifica. La stagione successiva Vincenzo passò al Genoa (serie B – 34 presenze e 21 gol), poi Sampdoria per tre stagioni (83 presenze e 54 gol), e quindi otto stagioni alla Roma (181 presenze e 83 gol) condite da qualche Coppa Italia e soprattutto da uno scudetto. Dal gennaio al giugno 2007 ha giocato in Inghilterra nel Fullham (10 presenze e 2 reti) mentre la scorsa stagione ha vestito la maglia della Sampdoria. Quest’anno è tornato alla Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here