Azzurri in campo nel pomeriggio di questo giovedi per continuare la preparazione in vista del big match di domenica prossima contro la capolista Lanciano.

 

allenamento empoli (2)Allenamento intenso dove i reparti da prima hanno lavorato separatamente, con un mister Sarri impegnatissimo con il pacchetto arretrato, per poi ricongiungersi nel finale per la partitella tattica che ha chiuso di fatto i lavori.

Partiamo subito col dire che il capitano, Moro, ha lavorato a parte, un allenamento importante il suo perché oggi si è avuta la certezza che il centrocampista dai natali tarantini non ce la farà a recuperare e non potrà essere impiegato contro i rossoneri abruzzesi: sta meglio, la condizione cresce ma i tempi non sono congrui per un impiego cosi ravvicinato.

Al suo posto uno tra Signorelli e Castiglia: entrambi si sono allenato a mille all’ora e la sensazione è che il ballottaggio sarà sciolto soltanto nella mattinata di domenica anche se, per dovere di cronaca, dobbiamo dire che il venezuelano pare in vantaggio sul prestito bianconero.

Buone notizie invece arrivano da Massimo Maccarone, l’attaccante scuola Milan ha sostenuto infatti la seduta con il gruppo e si è chiamato tra gli arruolabili all’importante sfida ventura.

 

Un altro ballottaggio lo troviamo in difesa. Dietro ci sarà infatti da sostituire due elementi, ovvero i nazionali Hysaj e Rugani.

Sul primo non ci sono dubbi, la maglia da terzino sinistro sarà per Mario Rui mentre per colui che andrà a giocare accanto a Tonelli si giocano il posto Barba e Pratali. Un bel duello, una bella scelta, che potrebbe giocarsi anche su quanto possa trapelare dalle scelte dell’allenatore avversario. Oggi, in allenamento, è stato Pratali quello che maggiormente si è mosso accanto al sopracitato Tonelli, non sappiamo però se questo possa essere un indizio.

Annotiamo che Ronaldo ha lasciato anzitempo il campo per una botta rimediata ma non si tratta di niente di preoccupante.

 

Per domani è prevista una seduta di lavoro nel pomeriggio.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteWEEK END AZZURRO GIOVANI – Le gare del 16 e 17 novembre
Articolo successivoPadova | Presentato l'ex Tommaso Rocchi (Video)
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

11 Commenti

    • Io farei giocare Barba a sinistra e Pratali al centro, mentre Mario Rui lo vedrei bene a centocampo a sinistra con Croce spostato a destra. Così avremmo centimetri in difesa e forza e dinamismo a centrocampo.

      • Bè …si giocasse con un 3-5-2….sarebbe anche possibile….senno’ Barba lo vedrai sempre centrale e ci mancherebbe non fosse così…

  1. Una cosa è sicura……giocherà un mancino e obbiettivamente non mi dispiacerebbe vedere il “vecchio Pampa”…..ma quel Plasmati alto 1,98,penso che possa essere contrastato,almeno di testa e se giochera’ naturalmente,meglio dai cm.di Barba….

  2. Per la squadra è un momento delicato e l’aria è di chi ha accusato il colpo della terza sconfitta in trasferta con alcune vistose scollature per giunta ricorrenti.
    Inutile farsi illusioni il momento non è facile ci sono i punti ma le prossime 4 partite saranno impegnative e importanti, non si può perdere…

  3. Credo che le motivazioni non possono certo mancare……Giochi con la prima….se vinci sei primo….ma vorrei anche qualche motivazione per i tifosi…..VENITE ALLO STADIO……VEDIAMO DI RIEMPIRE ALMENO LA MARATONA INFERIORE….Non hai l’abbonamento?Bene fai il biglietto entro il giorno prima della partita e lo paghi 8 euro….e fai il biglietto anche ad 1 figlio under 14(o nipote o fratello sempre under 14)…..entrerà gratis….Mi dite che volete di più?Va bè…vi diamo anche…UN LUCANO! :)….Ma come vengo io da 20 anni tutti i sabati o domeniche(avro’ perso massimo 2-3 partite)e parto da 33 km.di distanza e chi sta in Empoli non viene?Forza Empolesi DOMENICA TUTTI ALLO STADIO…..Oh….se un venite me la piglio a male davvero 🙂

  4. Perché si continua a parlare di ballottaggio tra Signorelli e gli altri? Tanto la scelta casca sempre a sul solito e amen!! Non siamo ipocriti nel credere che non ci siano gerarchie tanto è’ così. Le gerarchie uccidono il gruppo e la voglia di miglioramento che ciascuno deve avere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here