Ultimo allenamento per gli azzurri, prima della rifinitura di domani, in vista della difficilissima sfida di sabato sera. Saremo ancora ospiti della Roma allo stadio Olimpico dopo l’incredibile sconfitta di una decina di giorni fa in Tim Cup.

 

imageAllenamento, quello odierno, che si è consumato sotto una fredda pioggia e con alcune assenze tra lo staff tecnico per influenza. Infatti, sia mister Sarri che il suo secondo Calzona, hanno dovuto saltare il lavoro proprio per il virus che sta tenendo a letto mezza Italia. Anche il preparatore dei portieri Marchisio, ha dovuto dare forfait quest’oggi.

Nonostante queste assenze la squadra ha sostenuto un’intensa seduta di lavoro, guidata principalmente da Martusciello, dove si sono andate a provare molte cose, anche quell’albero di natale che già con la Roma, in coppa, è stato provato.

Chi a Roma rischia seriamente di non esserci è il difensore centrale Tonelli. Anche oggi “The Wall” è rimasto ai box per via del colpo subito nel corso del match con l’Udinese e Federico Barba è pronto per la sostituzione. E’ invece rientrato quest’oggi in gruppo Signorelli che ha smaltito proprio l’influenza.

Al di la di Tonelli, l’unico indisponibile resta il solito Guarente e quindi per il tecnico azzurro c’è ancora la possibilità di scegliere fra tutta la rosa. Se però, come già detto, in difesa ed a centrocampo le scelte sembrano scontate (nel 4-3-1-2) cosi non è davanti, dove di fatto sette uomini si giocano tre maglie. Da quanto arrivato sembrerebbe che sulla trequarti possa partire ancora titolare Saponara, mentre più avanti, potrebbe essere composta da Tavano e Mchedlize la coppia offensiva titolare.

La rifinitura di domani potrebbe chiarire meglio il tuto, anche le condizioni di Lorenzo Tonelli.

 

Domani, all’ora di pranzo andrà in scena la rifinitura finale prima della partenza per Roma. Sempre domani parlerà alla stampa mister Sarri, sperando che sia riprese dai mali di stagioni che lo affliggono.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteUFFICIALE | Bianchetti lascia Empoli
Articolo successivoLutto | Cordoglio per l'ex capitano azzurro Fabrizio Ficini
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Io metterei laxalt x vecino che in questo momento non e’ in forma e saponara e zielisky che e’ secondo me il piu forte in rosa che abbiamo dopo rugani dietro a levan

  2. Dietro a levan nen senso come posizione in campo cioe saponara e zielisky trequartisti con levan attaccante.
    Non considero certo levan il migliore

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here