La giornata “lavorativa” appena conclusa per gli azzurri è stata particolarmente impegnativa, visto che i ragazzi sono stati impegnati in un doppio allenamento, come accade spesso di mercoledì. La truppa di Giampaolo è stata divisa in due gruppi in mattinata per poi riunirsi, in seduta comune, nel pomeriggio. Prima dell’allenamento è stato speso anche del tempo nella visione dei filmati sul prossimo avversario, l’Hellas Verona.

allenamento (11)

Dall’infermeria arrivano buone notizie per quanto riguarda Paredes e Laurini. I due hanno lavorato per tutto il tempo con la squadra e quindi hanno sostenuto il normale allenamento, incentrato molto sul possesso e sulla fase offensiva. Anche Croce appare del tutto recuperato, dopo che ieri era tornato in gruppo dopo un po’ di settimane ai margini: per il centrocampista non è esclusa una convocazione per la partita di Verona, uno degli spartiacque della stagione. Non si sono invece visti al campo nè Saponara nè Zambelli: per il primo lo stop è più che altro precauzionale, viste le non perfette condizioni fisiche che affliggono il trequartista. Una sorta di gestione del numero 5 azzurro, che non è assolutamente in dubbio per la partita di Verona e che domani potrebbe tornare ad essere a disposizione.  Anche per Zambelli il problema non è eclatante, si tratta di un fastidio al polpaccio che comunque non dovrebbe impedirgli di allenarsi con la sqauadra nei prossimi giorni.

 

Il gruppo pare ancora una volta molto unito, in allenamento non è mancato il sorriso, pur essendo la squadra molto concentrata nel lavoro da svolgere. Quello della spensieratezza potrebbe essere un’arma in più per le prossime partite, che saranno da circoletto rosso quanto a importanza e difficoltà. Per domani è previsto un allenamento pomeridiano, mentre ricordiamo che venerdì e sabato la squadra svolgerà sedute a porte chiuse.

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteMartedi 15 la "Cena Azzurra" di Natale
Articolo successivoL'Hellas passa in coppa a fatica
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

7 Commenti

  1. Ragazzi ma si sa qualcosa in più sulle non perfette condizioni di Riccardo? Ormai da due settimane viene gestito il suo lavoro e in partita si vede che fisicamente non è al meglio, vorrei capire se è una situazione normale o se c’è un problema fisico.

  2. Che ha Saponara? Diteci la verità!!! È inutile cercare soluzioni tampone per il suo recupero, perché se bisogna vederlo in sofferenza come con la Lazio è meglio se si riprende del tutto e giochi bene col carpi

  3. Ha la pubalgia, sta facendo cure specifiche e deve essere gestito. Non è in dubbio per domenica, ma non Sarà al 100%. Dopo la sosta natalizia sarà al top!

  4. Allora sarebbe meglio non farlo giocare e partire con due punte o Paredes sulla trequarti.

    Mister pensaci tu e stupisci tutti noi.

  5. saponara non è come Levan…ma certamente non ha un fisico d’acciaio.sarà il suo handicap che gli impedirà di diventare forte come sembra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here