Cesaretti ieri in azione (foto empolifc)Azzurri subito in campo all’indomani del pari con il Piacenza poiché già mercedi sera si torna in campo e lo si farà sul campo non troppo amico del Braglia di Modena.

 

Aglietti ha impegnato i suoi quest’oggi in un classico allenamento di fine settimana, quindi lavoro molto intenso con la palla e tanta giustificata pignoleria per ogni singolo movimento dei suoi. Si va avanti con il centrocampo a rombo anche se è presumibile che alcuni interpreti cambino. Su tutti dovrebbe tornare in campo Lazzari che sta meglio ed oggi si è allenato con il gruppo. Scontato dire che sono ancora assenti i tre nazionali: Fabbrini, Soriano ed Handanovic.

 

Mister Aglietti guarda inevitabilmente avanti ed ha già metabolizzato la gara con il Piacenza, della quale prende la parte finale come esempio: “ Se giochiamo con quell’intensità vista nella parte finale della partita di ieri possiamo essere molto pericolosi. Dispiace non aver fatto novanta minuti cosi contro il Piacenza, ma sapevamo che fosse difficile, adesso c’è un altro test non semplice ma la squadra ha ampiamente dimostrato che fuori casa gioca un calcio buono e sa fare cose egregie.”

 

Domani alle 14,30 allenamento e poi come accade alla vigilia del match ci sarà la conferenza pre-gara di mister Aglietti.

 

A.C.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here