Anticipi Serie B | Successi per Novara e Juve Stabia

Anticipi Serie B | Successi per Novara e Juve Stabia

Sfortunata autorete dell’ex Lorenzo Stovini: il Brescia ko al “Piola” di Novara   Giocati due anticipi della giornata numero nove del campionato di Serie B. Nel pomeriggio successo casalingo della Juve Stabia che vince 2-1 contro il Bari; per i campani si tratta del terzo successo consecutivo dop

Sfortunata autorete dell’ex Lorenzo Stovini: il Brescia ko al “Piola” di Novara

 

Il grande ex capitano azzurro Lorenzo Stovini con la maglia del BresciaGiocati due anticipi della giornata numero nove del campionato di Serie B. Nel pomeriggio successo casalingo della Juve Stabia che vince 2-1 contro il Bari; per i campani si tratta del terzo successo consecutivo dopo un avvio di campionato disastroso, ora le vespe sono a quota 12 punti, a ridosso della zona Play Off ed hanno sorpassato in classifica proprio i pugliesi. La Juve Stabia era priva dei due attaccanti titolari Bruno e Cellini, e si è presentata con in campo il solo Mbakogu. Ed è proprio stato Mbakogu il grande protagonista della serata con la doppietta decisiva. Per il Bari gol del momentaneo 1-1 di Caputo al 9′ del secondo tempo, prima del gol-vittoria delle vespe alla mezzora.

   

Nell’altro anticipo partita emozionante e ricca di gol tra Novara e Brescia. Sei reti in totale e vittoria dei padroni di casa del Novara per 4-2. Primo tempo che finisce 1-0 per i locali con il gol di Mehmeti al 30′. Nella ripresa la partita si infiamma soprattutto nella parte finale. Il Novara raddoppia con Gonzalez al 12′, ma le rondinelle rientrano in partita sei minuti dopo con la rete di Caracciolo. Poi nel giro di due minuti botta e risposta con la sfortunata autorete dell’ex capitano dell’Empoli Lorenzo Stovini che devia il pallone nella propria porta per il momentaneo 3-1 (36′) dei padroni di casa, e subito la replica di Caracciolo per il nuovo ritorno in partita dei lombardi (37′). Nel finale con il Brescia in forcing alla caccia del pareggio il Novara piazza il gol del definitivo 4-2 con l’ex vicentino Baclet proprio al 90′.

 

Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy