Giudice sportivo serie A | Pugno duro con gli azzurri

Giudice sportivo serie A | Pugno duro con gli azzurri

Il Giudice Sportivo dott. Gianpaolo Tosel, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 29 settembre 2015, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:   CALCIATORI   CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER TRE GIORN

Commenta per primo!

Il Giudice Sportivo dott. Gianpaolo Tosel, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 29 settembre 2015, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

 

CALCIATORI

 

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

SAPONARA Riccardo (Empoli): per avere, al 32° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro espressioni ingiuriose che reiterava, all’atto dell’espulsione, assumendo un atteggiamento intimidatorio.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

DOS SANTOS Mauricio (Lazio): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

MIRANDA DE SOUZA Filho Joao (Internazionale): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

MOLINARO Cristian (Torino): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

OBI Joel Chukwuma (Torino): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco. ROMAGNOLI Alessio (Milan): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

 

ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

GIAMPAOLO Marco (Empoli): per avere, al 28° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

 

DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 20 OTTOBRE 2015

CARLI Marcello (Empoli): per avere, al termine della gara, entrando sul terreno di giuoco pur non essendo inserito nella distinta, rivolto al Direttore di gara espressioni ingiuriose.

 

SOCIETA’

Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, al 34° del primo tempo ed al 10° del secondo tempo, indirizzato un fascio di luce-laser sui calciatori della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy