Le Pagelle di Empoli-Atalanta 0-1

Le Pagelle di Empoli-Atalanta 0-1

Ecco le pagelle redatte dalla redazione di Pe, inerenti le prestazioni degli azzurri nel posticipo di questa sera contro L’Atalanta che li ha visti   SKORUPSKI: 6 Incolpevole sul colpo di testa vincente di Toloi, si fa trovare pronto sulla conclusione di Pinilla ad inizio della ripresa. Per i

Commenta per primo!

Ecco le pagelle redatte dalla redazione di Pe, inerenti le prestazioni degli azzurri nel posticipo di questa sera contro L’Atalanta che li ha visti   SKORUPSKI: 6 Incolpevole sul colpo di testa vincente di Toloi, si fa trovare pronto sulla conclusione di Pinilla ad inizio della ripresa. Per il resto ordinaria amministrazione svolta al meglio   ZAMBELLI: 6  Nel primo tempo va in difficoltà sulle scorribande di Gomez, Si propone  in avanti con continuità  in fase offensiva dando il suo contributo alla manovra offensiva e proponendosi con continuità.   COSTA: 5 Ha responsabilità in occasione del gol partita di Toloi, per il resto la sua prestazione è insufficiente, spesso va in difficoltà quando gli attaccanti ospiti attaccano la profondità.   empoli atalanta (12)TONELLI: 6 Il più sicuro del reparto arretrato, cerca di contratare anche fisicamente il centravanti Pinilla, sempre pericoloso sulla palle alte. MARIO RUI: 6 Non la miglior partita del portoghese, costretto spesso a ripiegare sul peperino Maxi Moralez non da la consueta spinta offensiva che siamo abituati a vedere. PAREDES: 5.5 Gioca molti palloni nella metà campo avversaria, ma troppo spesso si mostra confusionario non riuscendo a dare profondità ed incisività alla manovra azzurra.   RONALDO:5 Giampaolo lo schiera titolare, ma la prestazione del brasiliano è nettamente insufficiente. Molti errori in fase di impostazione della manovra, e una eccessiva lentezza quando si trattadi iniziare l’azione.   DIOUSSE: 6  Prova a dare maggiore luciidità alla manovra, anche se a volte è impreciso nel fraseggio. Viene ammonito per un fallo di frustrazione nei confronti di un avversario.   CROCE: 6,5  Nettamente il migliore degli azzurri, mette a disposizione della squadra la sua solita concretezza e vivacità a centrocampo. Uuno degli ultimi ad arrendersi.   SAPONARA: 6.5  Quando accelera la difesa atalantina va spesso in difficoltà, è sua l’occasione più ghiotta dell’intera gara. Prova a prendere per mano la squadra con le sue accelerazioni, ma talvolta sembra predicare nel deserto.   PIU: 5 L’esordio in serie A è più duro del previsto, Alessandro non riesce ad entrare in partita. Andrà sicuramente rivisto, dato che questa sera è parso un pò acerbo.   LIVAJA: 6 Cerca di svariare su tutto il fronte offensivo, e lotta su tutti i palloni, anche se non è molto incisivo negli ultimi sedici metri.   MACCARONE: 5 Stavolta il gladiatore tradisce le attese, si fa trovare impreparato nelle poche occasioni degli azzurri. Un passo indietro rispetto alla prova di Udine.   PUCCIARELLI: 6 Entra negli ultimi infuocati minuti e prova a dare vivacità all’attacco: si procurerebbe un calcio di rigore ma l’arbitro non lo concede.   MISTER GIAMPAOLO:5.5 Cambia ben cinque giocatori rispetto alla vittoriosa trasferta di Udine, ma ciò non porta i frutti sperati. Prova a correggere il tiro in corsa, inserendo Diousse e Livaja ad inizio secondo tempo. Stavolta la bacchetta magica fa cilecca e L’empoli è costretto alla terza sconfitta stagionale

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy