Le pagelle di Grosseto-Empoli 0-1

Le pagelle di Grosseto-Empoli 0-1

Ecco le pagelle relative alla gara degli azzuri di questa sera dello «Zecchini» di Grosseto. Redatte come di consueto dalla redazione di PianetaEmpoli.It.   BASSI: 6.5  Si fa trovare pronto sulle conclusioni insidiose di Mancino e dell’ex Brugman, per il resto come di consueto garantisce sicu

Commenta per primo!

Ecco le pagelle relative alla gara degli azzuri di questa sera dello «Zecchini» di Grosseto. Redatte come di consueto dalla redazione di PianetaEmpoli.It.   BASSI: 6.5  Si fa trovare pronto sulle conclusioni insidiose di Mancino e dell’ex Brugman, per il resto come di consueto garantisce sicurezza e autorità all’intero reparto, anche quando i padroni di casa spingono con maggiore veemenza.   HYSAJ: 5.5 Schierato a destra per l’indisponibilità di Laurini fa molta fatica soprattutto nella ripresa dove gli esterni biancorossi, sfondano a piu’ riprese nelle sua zona di competenza. Qualche buono spunto in fase offensiva.   TONELLI: 6  In qualche occasione è parso insicuro, soffrendo la vivacità e l’intraprendenza degli attaccanti maremmani. Riesce tuttavia a limitare i danni, mettendo in mostra la sua prerogativa principale, cioè l’elevazione.   REGINI: 7 Praticamente perfetto il centrale, non sbaglia un intervento sia sulle palle alte che su quelle rasoterra. Sa leggere ogni situazione con grande intelligenza e sagacia tattica. In qualche frangente si sgancia in avanti con grande autorità e personalità.   ACCARDI: 6 Presidia la fascia di competenza con grande attenzione. Nella prima frazione si sgancia in avanti con un discreto profitto. Nella ripresa le esigenze del confronto lo obbligano ad abbassarsi. E’ bravo a sbarrare la strada ai biancorossi nella sua zona.   VALDIFIORI: S.V La sua partita dura soltanto 10′ una botta alla tibia lo estromette dal confronto. Speriamo che non si tratti niente di grave.   CASOLI: 6 Entra a freddo, in sostituzione dell’infortunato Valdifiori, e si sitema sul centro-destra. Svolge il suo compitino nelle due fasi di gioco. Ruba una bella palla in area a fine del primo tempo, ma purtroppo Saponara non sa capitalizzare. Prestazione nel complesso positiva la sua.   SIGNORELLI: 5.5 Parte a centro-destra, poi con l’infortunio di Valdifiori il mister lo sposta in mezzo davanti alla difesa. Il venezuelano dimostra di avere i mezzi tecnici, ma di non avere il passo da centrale, sbagliando troppi appoggi.   CROCE: 6.5 Tra i migliori soprattutto nel primo tempo, dove sulla sinistra è semplicemente devastante.  Il gol partita nasce da una sua iniziativa. Nella ripresa si con grande abnegazione e grande volontà si dedica anche a un lavoro di copertura. Peccato che gli manchi il killer-Istinct per un calciatore delle sue qualità.   SAPONARA: 6.5 Buona la sua prestazione anche se è giusto dirlo, soprattutto nel primo tempo godeva di una libertà eccessiva. E’ apparso poco cattivo negli ultimi sedici metri, come al 42′ quando non riesce a concretizzare una palla d’oro, ma ha dato almento tre palle con il contagiri più l’assist del gol.   TAVANO: 6 Qualche buon movimento per Ciccio, ma gli è mancata quella cattiveria agonistica che gli poteva permettere di segnare quel gol che avrebbe chiuso il confronto. Ad ogni modo dialoga bene con i patner d’attacco.   PUCCIARELLI: S.V   MACCARONE: 6.5 Soprattutto nella prima frazione con i suoi tagli mette in difficoltà la difesa biancorossa. Si mostra cinico cosa che non riesce ai propri compagni di reparto. Nella ripresa come i compagni si dedica anche a un fondamentale lavoro in fase di non possesso.   MCHELIDZE: S.V   MISTER SARRI: 6.5 Una vittoria di fondamentale importanza quella degli azzurri (la 10a stagionale fuori dal Castellani). Era una partita non facile da portare a casa fra l’altro era dal 1962 che non si vinceva a Grosseto. Una gara che si poteva portare a casa con maggiore serenità se si fosse chiuso prima avrebbe permesso una maggiore serenità, ma la squadra ha saputo contenere bene gli attacchi spasmodici del Grosseto nel loro rabbioso secondo tempo. Adesso servirà recuperare energie perchè martedi si torna in campo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy