Le pagelle di Novara-Empoli

Le pagelle di Novara-Empoli

Ecco le pagelle relative al buon pareggio strappato dagli azzurri questo pomeriggio al Piola, redatte come al solito dallo staff di PE   DOSSENA: 6  Incolpevole sulle due reti subite, per il resto compie un lavoro di ordinaria amministrazione, fino al 93′ quando è bravissimo a bloccare una

Commenta per primo!

Ecco le pagelle relative al buon pareggio strappato dagli azzurri questo pomeriggio al Piola, redatte come al solito dallo staff di PE   DOSSENA: 6  Incolpevole sulle due reti subite, per il resto compie un lavoro di ordinaria amministrazione, fino al 93′ quando è bravissimo a bloccare una velenosa conclusione di Gonzalez.   LAURINI: 6 .5 Tra i più positivi anche nella prima frazione, dove mostra grande attenzione in fase difensiva, qualche buona diagonale e qualche buona incursione in fase offensiva.   TONELLI: 6,5  L’ex capitano della primavera si disimpegna abbastanza bene, anche se come il compagno di reparto non sembra irreprensibile in occasione del 2-2 di Gonzalez, mostra però molta attenzione e tempismo sui traversoni dei padroni di casa nel finale. Inteligente nel finale a prendere una punizione perditempo.   ROMEO: 6 Come abbiamo visto anche in precampionato alterna buoni anticipi denotando personalità, a errori evitabili. Si fa sorprendere in occasione del 2-2 come il compagno di reparto Tonelli, si propone nella ripresa più volte in fase offensiva.   REGINI: 6 Fa molta fatica nella prima frazione sulla propria fascia di competenza, l’asse Ghiringhelli-Gonzalez lo mettono ripetutamente alla frusta. Meglio nella ripresa dove mostra maggiore personalità, sfiorando il gol con un tiro da fuori, tuttavia non appare in serata.   MORO: 6  Più impreciso del solito il capitano, che complessivamente sembra andare meglio quando si tratta di rubare palla, mentre quando imposta appare poco lucido perdendo qualche palla di troppo.   VALDIFIORI: 5.5 Va a corrente alternata il ravennate, in certi frangenti è l’unico che cerca di ragionare, ma appare decisamente troppi lezioso. Sbaglia sul pallone che da il via all’azione del pari novarese.   MCHELIDZE: S.V   SAPONARA: 7 Il suo voto è la media di un primo tempo più scuro che chiaro, ed una ripresa sugli scudi. Punizione magistrale per l’ 1-1 e destro sotto la traversa per il momentaneo vantaggio. Se inizia anche a segnare può davvero essere il suo anno.   CAMILLUCCI: S.V   CRISTIANO: 6 Alterna buoni spunti sulla sinistra, a degli errori in fraseggio, tuttavia può essere utile allo scacchiere tattico di Sarri quando avrà raggiunto una condizione atletica migliore. Nella ripresa anche lui cresce e mette diverse palle dentro pericolose.   SPINAZZOLA: 6.5 Entra nel confronto nel miglior momento degli azzurri empolesi. Sulla fascia sinistra mette costantemente in affanno gli avversari, confeziona un assist al bacio per Saponara che ringrazia per il momentaneo (purtroppo) 2-1.   PUCCIARELLI: 6 Si da molto da fare ma soprattutto nella prima frazione fa molta fatica a supportare Cori. Gli esterni spingono poco, e la squadra è complessivamente troppo bassa per lui e per Cori c’è solo da mangiare pane duro. Nella ripresa la squadra si alza e anche lui si mostra maggiormente efficace.   CORI: 5.5 Tantissimo movimento per l’ex attaccante della Carrarese, ma non riesce a incidere. Nella prima frazione è abbandonato al suo destino, nella ripresa tocca più palloni con la squadra che si disimpegna in maniera eccellente, ma la porta non la vede mai.   Mister Sarri: 6 Gara dai due volti quella degli azzurri: primo tempo un pò in ombra subendo il gol al primo e unico tiro in porta, ripresa con squadra decisamente diversa molto propositiva con quella faccia tosta che il mister valdarnese chiede. Con una maggiore condizione e con la possibilità di avere in rosa Maccarone e Tavano la squadra può fare bene anche se dobbiamo dire che in difesa sembra in alcune circostanze di ballare troppo. Comunque avanti così.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy