Le pagelle di Ternana-Empoli 0-0

Le pagelle di Ternana-Empoli 0-0

Queste le pagelle, redatte dalla redazione di PianetaEmpoli.it, inerenti le prestazioni degli azzurri in quel di Terni, dove siamo tornati a casa con un punto.   BASSI N.G. – Mai impegnato e mai chiamto in causa durante la partita.   LAURINI 6,5 – Gioca una grande partita tenendo a bad

Commenta per primo!

Queste le pagelle, redatte dalla redazione di PianetaEmpoli.it, inerenti le prestazioni degli azzurri in quel di Terni, dove siamo tornati a casa con un punto.   BASSI N.G. – Mai impegnato e mai chiamto in causa durante la partita.   LAURINI 6,5 – Gioca una grande partita tenendo a bada uno scatenato Vitale. Nel primo tempo la Ternana attacca quasi sempre dalla sua parte e lui si fa trovare sempre pronto ed attento. Si procura lui il primo dei due rigori.   PRATALI 6 – In mezzo all’area azzurra fa il suo dovere facendo prevalere sempre i suoi centrimenti. Esce nel finale per un leggero affaticamento.   TONELLI 6 – Senza sbavature nei minuti in cui è in campo.   REGINI 6,5 – Non fa vedere palla a quel Litteri che in settimana aveva detto di come la difesa azzurra non fosse all’altezza della sua classifica. Bravo anche quando prova ad impostare.   HYSAJ 6 – Dalle sue parti c’era un cliente scomodo come Ragusa (non da meno Bencivenga) il quale mette in alcune occasioni in difficoltà il nazionale albanese. Alla lunga però Hysaj non fa dare il morso agli avanti rossoverdi.   MORO 6 – Più statico rispetto al solito, il capitano azzurro è comunque l’unico che prova a mirare la porta da fuori. E’ però il solito serbatoio di palloni per la squadra smistando per impostare. Mezzo voto in meno per quel fallo di mano ingenuo che gli costerà la prossima gara.   VALDIFIORI 6 – Paga l’avvio sottotono della squadra e con questa cresce graduatamente durante il match. Nel secondo tempo è tra i più tonici cercando sempre di mettere dentro il pallone giusto da palla inattiva.   SIGNORELLI 5 – Un passo indietro per il venezuelano dopo la bella prova di lunedi sera. Sbaglia molto nel primo tempo ed è irritante con alcuni falli che non trovano spiegazione. Il mister lo toglie nel secondo tempo anche perchè va in riserva di carburante.   CASOLI 6 – Entra bene in partita dando profondità alla manovra e mettendo piglio nelle giocate.   SAPONARA 5 – Un primo tempo abulico dove si fa fatica a vederlo in campo. Nelle ripresa fa qualcosina di più ma non è certo la partita che ci aspettiamo da lui.   TAVANO 5,5 – Il lancio per Laurini che provoca il prima rigore è da chapeau. Su quel rigore (si dice che il terreno di gioco abbia inficiato) va però poi con troppa sufficenza. Si da molto da fare anche in ripiegamento, ma nella fase offensiva da poco. Bravo anche nel procurarsi il sacrosanto secondo rigore.   PUCCIARELLI S.V. – Non giudicabili i suoi pochi minuti.   MACCARONE 5,5 – Il sacrificio non viene messo in discussione, ma un attaccante che fa zero tiri in porta non puo’ sentirsi appagato della sua prova. Se poi i tiri nello specchio rimangono zero anche avendo calciato un rigore…   SARRI 6 – La squadra oggi ha fatto due prestazioni diametralmente opposto nelle due frazioni di gioco. Sapeva che non sarebbe stato facile e che i suoi avvrebbero potuto anche pagare dal punto di vista mentale la gara intensa giocata lunedi sera. Dietro la squadra si dimostra compatta ed affidabile ma davanti si è fatto davvero poco, con poca mobilità nella fase di non possesso e mai nessuno che si prenda la responsabilità di provare il tiro da fuori. C’è però la reazione nel secondo tempo che è ampiamente in linea con le ultime gare giocate. Dal dischetto non va lui e colpe non ne puo’ avere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy