Uros Cosic: “Speravo di poter giocare. A Modena sfortunati”

Uros Cosic: “Speravo di poter giocare. A Modena sfortunati”

Una della più belle sorprese di questa parte finale di stagione è stata sicuramente quella di Uros Cosic. Il giocatore, arrivato infortunato dal Pescara nell’ultimo giorno di mercato, è stato per tutti un vero e proprio oggetto del mistero fin quando non è sceso in campo (più per un’emergen

Commenta per primo!

imageUna della più belle sorprese di questa parte finale di stagione è stata sicuramente quella di Uros Cosic. Il giocatore, arrivato infortunato dal Pescara nell’ultimo giorno di mercato, è stato per tutti un vero e proprio oggetto del mistero fin quando non è sceso in campo (più per un’emergenza che per una reale scelta) facendo rimanere tutti a bocca aperta. Prestazione poi che è stata replicata nelle volte successive in cui si è messo in mostra. Stamani è stamani intervistato attraverso le pagine locali de “La Nazione” dal collega Carmignani.   “ A Modena siamo stati sfortunati, non meritavamo la sconfitta. Ci siamo ritrovati in dieci dopo 25 minuti ma abbiamo resistito e potevamo andare in vantaggio, poi è successo quello che è successo ma non voglio parlare dell’arbitro. Domenica affrontiamo un avversario che come noi ha raggiunto l’obbiettivo ma non per questo sarà semplice. Noi siamo carichi e motivati e vogliamo vincere le prossime tre partite. Speravo di poter arrivare a giocare, ho sempre lavorato con impegno ed adesso cerco di farmi trovare pronto anche perché posso migliorare. Ovviamente devo ringraziare questo fantastico gruppo, siamo tutti amici. Non penso al prossimo anno, io devo solo impegnarmi per dimostrare il mio valore sperando che il mister continui a darmi fiducia.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy