E’ stata fatale la pausa che ha fatto davvero male ad una squadra che oggi, a tratti, è stata irriconoscibile. Scherzo di carnevale dell’ex Aglietti.

EMPOLI 0
NOVARA 2

 69′ Lepiller; 93′ Lazzari

 

 

 

EMPOLI: Bassi; Laurini; Tonelli; Regini; Hysaj; Moro (80′ Mchedlidze); Valdifiori; Croce (65′ Casoli); Saponara; Tavano; Maccarone.

A Disp: Pelagotti; Romeo; Accardi; Signorelli; Pucciarelli.

 

NOVARA: Bardi; Colombo; Perticone; Lisuzzo; Alhassan; Mariannini (63′ Parravicini); Pesce; Fernandes; Gonzalez; Mehmeti (50′ Rubino); Lepiller (77′ Lazzari).

A Disp: Kosicki; Ghiringhelli; Farango; Bastrini.

 

ARBITRO: Sig. La Penna.  Assistenti: Di Francesco / Carbone

 

AMMONITI: 40′ Perticone (N); 70′ Pesce (N); 94′ Mchedlidze (E)

 

 

Partiamo subito col dire che non va fatto nessun dramma, ci poteva stare e forse è meglio adesso, in una gara che assomiglia ad una prima di campionato dove determinati valori vengono, se non azzerati, ridotti che non più avanti. Dispiace, ci mancherebbe, sarebbe sbagliato fosse il contrario, dispiace anche perché sappiamo quanto l’ex tecnico empolese, Aglietti, oggi sulla panchina novarese, ci tenesse a far bene qui, e dispiace perché, giocata in un altro momento, magari di seguito alla gara di Reggio, la sensazione è che sarebbe potuta andare in un’altra maniera.

 

Crediamo però che la squadra abbia dato quello che poteva, anche se ovviamente gli errori non sono mancati. Un 2-0, quello del Novara maturato soprattutto grazie ad un buon secondo tempo dove l’Empoli è calato alla distanza e loro sono crescuti. Nel primo tempo ci sono state diverse occasioni per gli azzurri non concretizzate ma anche il Novara con Mehmeti era andato vicino al gol. E’ stata, forse, soprattutto in alcuni singoli la debacle odierna.

 

Come succede per le vittorie, succede anche per le sconfitte, il passato va subito nel libro dei ricordi, si inizia già a pensare al futuro, un futuro che ci metterà di fronte, nelle prossime due gare, alle prime due della classe due esami non di maturità ma di laurea, forse da li l’Empoli potrebbe aver più chiaro il suo cammino

 

 

LIVE MATCH

1° Tempo

1′ – Bomba di Croce dal limite che trova una provvidenziale devizione in angolo del portiere. Dall’angolo la palla torna a Croce che da sinistra prova a rimetterla in mezzo ma Bardi blocca.

4′ – Prova a sfondare Saponara a sinistra, trova l’opposizione di un difensore, poi però la palla ricambola sul nostro giocatore e non sarà nemmeno angolo.

7′ – Leppiler da destra la mette in mezzo per Mehmeti, bravo Tonelli a chiudere su di lui e far andare la palla sul fondo.

9′ – Bravo ancora Tonelli a chiudere su Mehmeti mandando la palla in fallo laterale.

11′ – Primo angolo per il Novara trovato da Gonzalez. Batte corto il Novara, Lepiller la mette dentro ed è bravo Laurini a toglierla.

13′ – Maccarone conquista una punizione ai 25metri in posizione centrale. Batte Saponara: alto.

16′ – Maccarone prende palla ai 30metri, entra in area tenta da sinistra un tiro cross che esce. Per noi c’era deviazione in angolo, per l’arbitro, no.

18′ – Lob di Valdifiori per Tavano, esce Bardi e fa  sua la sfera.

20′ – Gran taglio (una grande idea) di Tavano per Maccarone che per un niente non arriva a deviare in gol la palla.

23′ – Mircolo di Bardi che dice no a Maccarone che da due passi (era pressato da dietro) gli tira addoso. Angolo, palla fuori, Moro dal limite un tiro di preciosne che esce di un niente. Empoli vicinissimo al vantaggio.

24′ – Ancora una botta di Moro da fuori che esce di poco alla destra del portiere.

25′ – Tavano al volo la mette fuori di poco. Gran servizio di Moro.

27′ – Croce apre per Maccarone che di piatto, da sinistra, cerca di rimetterla in mezzo, ma Bardi ha facile presa.

28′ – Laurini chiude in corner Lepiller. Batte Gonzalez, libera Moro.

30′ – Super Bassi che con le ginocchia para su Mehmeti che era solo davanti a lui. Bel contropiede di Gonzalez che dopo aver fatto fuori tre azzurri aveva mandato in porta il compagno.

31′ – Il Novara riconquista un altro corner dal quale l’Empoli esce senza ansie.

33′ – C’è un giocatore del Novara a terra nella lunetta d’area empolese. Dovrebbe essere Pesce ma l’arbitro non ha ravveduto fallo.

36′ – Azione insistita dei nostri con poi Saponara che sbaglia l’ultimo tocco facendo riparte il Novara.

37′ – Sbaglia Laurini su Lepiller che si libera di lui in area empolese, palla poi a Mehmeti sul quale arriva Valdifiori a spazzare.

38′ – Cross di Moro per Saponara, esce Bardi e blocca.

40′ – Ammonito Perticone per fallo di mano fermando Tavano.

41′ – Empoli vicino al gol. Punizione di Valdifiori per il fallo di cui sopra, palla scodellata in area sulla quale va di testa Maccarone che la mette di poco sopra la traversa.

43′ – Problema per Mehmeti che si scontra con Laurini.

44′ – Per due volte Moro crossa in area piemontese e per due volte la palla viene tolta dalla difesa in maglia bianca.

45′ – Maccarone, defilato a sinitra, la mette dentro e trova un angolo. Batte Valdifiori la toglie Pesce.

47′ – Finisce il primo tempo:0-0. Risultato che forse ci puo’ stare, l’Empoli ha avuto due/tre palle importanti ma il Novara con Memeti ha buttato al vento un gol praticamente fatto.

 

2° Tempo

1′ – Subito angolo per il Novara. Schema per i piemontesi che fanno girare palla con palla poi a Perticone che da due passi trova l’opposizione di Bassi.

3′ – Punizione per gli azzurri ai 25metri. Lo calcia Valdifiori ma commettiamo fallo in attacco ed adesso si riparte con una punizione per il Novara.

4′ – Brivido, contropiede del Novara, si invola Mehmeti, gli si fa incontro Bassi e lo svedese con lo specchio chiuso la mette solo a fil di palo

4′ – Resta a terra Mehmeti chi si è scontrato con Bassi e dovrebbe esserci cambio perchè non ce la fa.

5′ – Cambio per il Novara: Rubino per Mehmeti.

7′ – Subito Rubino che di testa raccoglie una punizione di Marianini mettendo palla di poco fuori. C’era però offside.

10′ – Saponara libera Croce a sinistra che la mette dentro per Maccarone: esce Bardi e blocca.

11′ – Tavano aggancia una palla datagli da Moro, entra in area, tira al giro con palla che però esce di non poco.

13′ – Saponara dal limite ci prova con Bardi che è bravo e blocca. Grande l’azione che ha portato il neo-milanista al tiro con un’apertura di Moro da applausi.

16′ – Cross teso di Marianini sul quale va Tonelli di testa a metterla in angolo. Brivido poi perchè Lepiller di testa mette palla di un niente sopra la traversa con un effetto ottico di segnatura.

19′ – Prova Tavano a metterla in mezzo da sinistra, ma Colombo, con il tacco toglie la palla.

20′ – Primo cambio per gli azzurri: Casoli per Croce.

21′ – Ottimo Laurini che sradica palla a Gonzalez che sarebbe andato in porta.

21′ – Miracolo di Bardi che toglie la palla dal sette su bomba di Moro: angolo. Batte Valdifiori libera Marianiani.

23′ – Secondo cambio per il Novara: Parravicini per Marianini.

24′ – Gol del Novara con Lepiller che va via a Laurini, entra in area e batte Bassi.

25′ – Ammonito Pesce per fallo su Valdifiori

26′ – Conclusione telefonata di Valdifiori dal limite che viene parata a terra dal portiere.

28′ – Cross di Casoli da sinistra che viene controllota da Alhassan.

29′ – L’Empoli si propone avanti ma non trova sbocchi. Adesso Casoli viene chiuso in area avversaria prima di poter servire Maccarone.

33′ – Ultimo cambio per mister Aglietti: Lazzari per Lepiller.

34′ – Ragini crossa per Moro che va al volo ma il tiro esce nettamente sul fondo.

35′ – Secondo cambio per l’Empoli: Mchedlidze per Moro.

36′ – Lancio profondo di Tonelli a cercare Levan ma Bardi esce e fa sua la palla.

38′ – E’ Saponara che cerca Tavano, Lisuzzo potregge l’uscita del suo portiere che recupera.

39′ – Punizione per il Novara battuta velocemente con Gonzalez che entra in area, mira il secondo angolo e Bassi si supera deviando in angolo. Poi libera la nostra difesa.

43′ – Angolo per il Novara.. Batte corto Lazzari ed è ancora corner. Adesso però Tavano fa carambolare la palla su Gonzalez e ripartiamo dal fondo.

44′ – Fallo di mano netto di Lisuzzo al limite della sua area, l’arbitro non lo vede.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

47′ – Brutto cross di Casoli che finisce nelle mani del portiere.

48′ – Raddoppia Lazzari che da pochi metri raccoglie un cross di Gonzalez e deposita in rete. Lazzari non esulta.

49′ – Fallo di frustrazione di Levan che si becca il giallo.

49′ – Finisce il match con una brutta sconfitta per 2-0. Empoli che non ha giocato male nel complesso ma nella ripresa abbiamo sofferto troppo e commesso troppi errori.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Azzurro | Spinazzola-Lanciano è fatta !
Articolo successivoRisultati finali 2a giornata ritorno serie Bwin
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

34 Commenti

  1. ..brutta partita..brutto empoli…squadra senza grinta e con poco dinamismo.parente molto stretta della squadra di inizio campionato.e adesso aspetto con ansia le pagelle di pianetaempoli………..

  2. Brutto KO, la squadra ha fatto male e abbiamo meritato di perdere…
    Speriamo che sia stato un piccolo stop, perché di perdere una partita ci sta’ a tutti…
    FORZA RAGAZZI!! RIFACCIAMOCI GIÀ DA SASSUOLO!!!!

  3. Si e’vero sam..a sassuolo ne prendiamo 4 con questa difesa cosi’.considera che hisay da quando ha saputo che l’allenatore della sua nazionale e’presente nelle partite dell’empoli per una possibile convocazione non dimostra tanto.tonelli no ne parliamo perche e’scandaloso su tutto cio’che fa’.regini poverino fatica.laurini’oggi ha giocato malissimo infatti i2gol sono stati realizzati nella sua fascia.insomma sostituzioni errate.casoli forse era meglio che dava compagnia alla pro vercelli a cristiano.saponara non e’il saponara che conosciamo.male male male.

  4. E’ tornato il vero empoli…la squadra che perde in casa da delle squadre da c2 guidate da allenatori da interregionale, commettendo i soliti errori difensivi del cavolo. No ragazzi io dico che una squadra più di scarponi e mongoli di questa un si poteva trovare…..e mi brucia davvero avere perso contro quella ghigna a presuntuoso per non dire peggio che non si smentisce mai col suo ANTICALCIO. Ma io dico ma l’avete visto che NON GIOCO fatto……che schifo e ha vinto brutto bucaiolo, speriamo tu retroceda con tutto il cuore!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  5. ..alè……ora si torna ai commenti tipici, soliti degli empolesi…….di nuovo tutto schifo e sbagliato….oggi sentito pure qualche fischio, e beh, già tutti si sentivano da A……..detto da uno mai morbido con società e giocatori……che credevate, play off facili? Seie A facile? Allora bene così., almeno si torna a mangiare un pò di m…a. E che serva da lezione a tutti.

  6. Oggi s’è persa sugli esterni. Hisaj ha sofferto parecchio Gonzalez che non gli ha fatto vedere palla. Laurinì ha sofferto parecchio Lepillier. Buona la prova di Regini e Tonelli. Centrocampo maluccio apparte Moro che è stato monumentale da Serie A. Croce e Valdifiori impalpabili specialmente l’ultimo…. … Saponara ha giocato in modo strano sembrava un po’ lezioso ma diamogli tempo.. Maccarone oggi molto male.. Peccato..Tavano non mi è dispiaciuto..
    Peccato perché s’è avuto parecchie occasioni ma si sono buttate via, oggi bigmac non era in forma assolutamente.. Speriamo sia solo una battuta a vuoto e che con Sassuolo e Livorno tornino gli stimoli.. Mi è sembrato in generale che non s’avesse la mentalità da squadra che si deve salvare.. Speriamo di no!

  7. consideriamo che aglio ci conosce troppo bene…. ma caxxo..
    me lo aspettavo .spero che nello spogliatoio li striglino per bene tra 7 gg il sassuolo ed anche loro hanno toppato…solita influenza ?’

  8. A mio avviso é stato uno “schiaffo” salutare, un bello shock per tornare sul pezzo con la testa giusta…e bene dover affrontare subito il sassuolo!
    .
    L’Alfredo si é preso una piccola rivincita. Giusto così…anche se ha regalato ai gufi e alle nane l’opportunità di aprire bocca o scrivere dopo un lungo letargo 😀

  9. Peccato, con i risultati degli altri campi oggi si poteva staccare le inseguitrici e raggiungere il Varese.
    Per me nel primo tempo non si è giocato malaccio, ma nel secondo abbiamo concesso un po’ troppo dietro.
    Speriamo nel rientro di Pratali ed Accardi.
    Oggi ho trovato davvero fuori forma e deconcentrato Valdifiori. Sebbene sia uno dei miei preferiti, oggi lo boccio su tutta la linea.
    Malino anche Saponara, s’è visto poco.
    Spero che Sarri e questa sconfitta risveglino tutti e che sabato si giochi bene. Già ci hanno asfaltato all’andata, evitiamo che succeda anche al ritorno.

  10. Complimenti ai “tifosi” empolesi su questo sito.
    Veramente encomibiabili.

    Aspettano a gloria una partita dal risultato negativo, dopo averne fatte 12 impressionanti, per ripartire a buttare cacca su tutto l ambiente.

    Che schifo !!

  11. Non c’è dubbio che la sosta ci abbia danneggiato -stop- Non c’è dubbio che chi doveva inventare qualcosa(Saponara-Maccarone)oggi era in letargo -stop- Non c’è dubbio che abbiamo disputato un buon primo tempo -stop- Non c’è dubbio che il Novara sia passato in vantaggio per un nostro evidente e grossolano errore -stop- Non c’è dubbio che alla fine pur non giocando un secondo tempo ottimale con un po’ di fortuna si poteva anche pareggiare -stop-
    Non c’è dubbio che alcuni tifosi Empolesi aspettavano la prima sconfitta per sputare veleno -STOP-……Il telegramma della partita è tutto qua…..

  12. Ragazzi calmi!!!Sembra che sia la decima sconfitta di fila!! E se’ fatto 2 mesi e mezzo a ritmi impressionanti dove la media punti era da serie A, ci sta’ una sconfitta, non creiamo allarmismi che non servono a niente…

  13. Ragazzi non facciamo, ora, l’errore di quegli pseudo-tifosi che qualche domenica fa parlavano di play-off!
    Dobbiamo solo e soltanto pensare alla salvezza… e nonostante oggi, ci salveremo!

  14. Male, soprattutto nell’atteggiamento. Una piccola lezione che dovrà servire per ripartire subito con lo spirito giusto. nessuno pretende la A, questo deve essere chiaro, ma oggi non abbiamo visto l’Empoli che conosciamo

  15. CALMA VEDREMO CON SASSUOLO E LIVORNO SE SI TORNERA’ A GIOCARE COME FACEVAMO PRIMA DELLA SOSTA!!!!!!!!!!!!!!!!! 2 BELLE PARTITE PER VEDERE IL NOSTRO LIVELLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  16. Se una sconfitta dovesse sciupare tutto quello che di buono abbiamo fatto, vorrebbe dire che si puo`chiudere baracca e burattini e andare in ferie.La squadra é forte e lo dimostrera`….é stato solo un passaggio a vuoto….e non tanto per la sconfitta che ci puo` stare……ma per la scarsa cattiveria e determinazione….In campo sembravamo una squadra che dovesse vincere per diritti acquisiti….purtroppo con la testa siamo rimasti al dopo Reggio Calabria….

  17. … una sconfitta che ci sta tutta. A tratti siamo parsi così involuti da ricordare l’Empoli dell’orribile inizio di campionato. Sarri dovrà lavorare soprattutto sulla testa dei giocatori, alcuni (vedi Saponara) oggi erano veramente svagati e molli, il Novara correva il doppio di noi perché secondo me aveva più fame. Dobbiamo recuperare l’identità smarrita fra i bagordi delle feste.

  18. calmi,calmi ci si salva,non e’ una partita storta che ne cancella 12 fatte alla grande.noto che qualcuno non vedeva l’ora si perdesse per sfogare le proprie frustrazioni,poracci e poi si definiscano pure tifosi…….Ma andarsi a trovare un lavoro?? no??? cercano volontari allamisericordia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here