EMPOLI 5
SUD TIROL SudTirol Alto Adige 1

 45′ Maccarone; 47′ Campo; 66′ Cappelletti (A); 79′ Mchedlidze; 83′ Verdi (R); 89′ Mchedlidze

 

 

 

EMPOLI: Bassi; Laurini; Tonelli; Rugani; Hysaj; Moro; Valdifiori (72′ Signorelli); Croce; Verdi (84′ Pucciarelli); Tavano (75′ Mchedlidze); Maccarone.

A Disp:Pelagotti; Dossena; Romeo; Gigliotti; Mario Rui; Konate; Gargiulo; Camillucci; Shekiladze.

 

SUD TIROL: Micai; Iacoponi; Cappelletti; Tagliani; Bassoli; Furlan; Bastone (59′ Innocenti); Campo (71′ Dell’Agnello); Branca (46′ Corazza); Vassallo; Ekuban.

A Disp: Tonozzi; Rubin; Kiem; Esposito; Molinelli; Turchetta; Ahmedi.

 

ARBITRO: Sig. Di Paolo di Avezzano.  Assistenti: Tegoni/Avellano

 

Gli azzurri ne rifilano 5 al Sud Tirol e si qualificano al terzo turno di Coppa dove ad attenderci ci sarà il Chievo Verona

Ha vinto su tutto il caldo, un caldo asfissiante che alla fine si è fatta vedere. Detto questo però l’Empoli esce bene da questo match e non soltanto per il rotondo risultato, anzi, la prestazione è molto incoraggiante visto il momento e le gambe imballate dei nostri date da questo mese inteso di lavoro.

L’Empoli parte con il freno a mano tirato ma piano piano esce ed il maggiore tasso qualitativo, alla distanza si vede.

Apre Maccarone sul fischio finale del primo tempo ma in apertura di ripresa arriva il bel pari degli altoatesini. Poi è un monologo azzurro con doppietta di Levan, un rocambolesco autogol altoatesino e poi Verdi che si procura e segna un rigore.

Adesso al varco ci sarà il Chievo Verona, test importante prima del debutto in campionato.

LIVE MATCH

1° Tempo

2′ – Tavano prova a lanciare Verdi ma arriva la chiusura di Cappelletti.

4′ – Buon lavoro di Croce sulla trequarti avversaria ma poi perde l’attimo e Furlan recupera.

6′ – Slalom di Tavano che entra in area da sinistra, incrocia e la palla fa la barba al secondo palo.

8′ – Campo prova ad innescare Ekuban ma arriva puntuale la chiusura di Rugani.

9′ – Il SudTirol guadagna una punizione ai 20metri in posizione centrale. Batte Furlan con palla che esce sopra la traversa.

12′ – Cross teso di Maccarone che trova una deviazione in corner, il primo del match. Batte Valdifiori, la sfiora di testa Rugani, palla in out.

14′ – Maccarone va via, poi vede Tavano lo lancia ma Bassoli ci mette il piede anticipando Ciccio in corner. Angolo battuto lunghissimo da Valdifiori.

15′ – Cross di Vassallo da sinistra, libera di testa Rugani.

16′ – Croce è bravo a togliere palla a Branca dentro la nostra area con il bolzanino che reclamo un fallo da rigore.

17′ – Botta di Verdi dal limite che va nettamente oltre la traversa di Micai.

18′ – Empoli pericoloso con un diagonale ravvicinato di Maccarone respinto di piede dal portiere.

20′ – Bastone, servito da Campo, va al tiro dai 20metri con palla che esce non di molto sopra la traversa di Bassi.

22′ – Maccarone prova il palleggio al limite dell’area avversaria ma Tagliani è lesto a togliergli la palla.

23′ – Cross di Croce da sinistra, arriva una deviazione di un difensore altoatesino che favorisce la presa di Micai.

25′ – Presuntuoso Branca che dai 25 metri spara verso Bassi: il suo tiro si perde nell’infinito.

27′ – Cross da sinistra di branca, con la faccia respinge Tonelli.

29′ – Maccarone guadagna il terzo angolo per gli azzurri. Batte Valdifiori, impatta di testa Tonelli e vola Micai a deviare. Ghiottissima occasione per noi.

30′ – Sponda di Moro per Tavano, rasoterra deviato in angolo da un difensore. Non esce però niente dalla bandierina.

31′ – Fendente di Croce dalla lunga distanza che viene bloccato a terra dal portiere bolzanino.

33′ – Si va vedere adesso il SudTirol con un tiro dai 20metri di Bastone che esce sotto il controllo di Bassi.

35′ – Tavano si procura una punizione dai 20metri centralissima. Maccarone batte e fa la barba alla traversa. Applausi.

37′ – Verdi fa tutto il campo sulla sinistra, poi si accentra per metterla in mezzo ma Micai esce e la fa sua.

38′ – Iacoponi chiude in angolo BigMac. Batte Valdifiori, la palla va chirurgicamente sulla testa di Rugani ma Maccarone lo anticipa ed il suo colpo di testa esce.

40′ – L’Empoli preme e con Maccarone trova ancora un tiro dalla bandierina. Libera la difesa in maglia rossa.

41′ – Cross di Verdi da sinistra ed altro angolo. Ancora Valdifiori dalla bandierina, Tagliani di piatto anticipa Tavano.

45′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Maccarone entra in area mira il secondo palo ed infila. Servizio di Tavano.

45′ – Finisce il primo tempo senza recupero. Azzurri avanti 1-0 meritamente.

 

2° Tempo

1′ – Cambio nel SudTirol: Corazza per Branca.

2′ – Pareggio del SudTirol con Campo. Corazza va via in contropiede centralmente, serve Campo che dal limite la piazza sottotraversa.

5′ – Cross di Croce, sul secondo palo è appostato Maccarone che di piatto la mette di un niente fuori.

7′ – Verdi viene travolto da Campo al limite dell’area tirolese ma per l’arbitro non c’è fallo. Poi è il giocatore rosso a rimanere contuso.

8′ – Maccarone cerca Moro in area avversaria ma il servizio è lungo.

10′ – Maccarone va a tu per tu con Micai, mira il secondo palo ed il tiro prende il palo con palla che poi esce dall’altra parte del campo. Raddoppio vicinissimo.

11′ – Occasione adesso per il SudTirolo con Ekuba che sbaglia da sottomisura. Da dire che il giocatore bolzanino era molto angolato.

13′ – Verdi viene innescato da Moro va al tiro ma Micai piega le ginocchia, va giù, e blocca.

14′ – Secondo cambio per il SudTirolo: Innocenti per Bastone.

15′ – Arriva il primo angolo per i nostri avversari, ma dalla bandierina la difesa azzurra neutralizza l’offensiva biancorossa.

17′ – Verdi subisce fallo ai 30metri. Punizione interessante, poiché centrale, per gli azzurri. Maccarone va direttamente in porta con un rasoterra che incoccia nella barriera e favorisce il recupero del portiere.

19′ – Campo prova ad approfittare di un rinvio di Bassi non intercettato da Valdifiori, tiro da centrocampo che però il nostro portiere blocca agevolmente.

20′ – Verdi per Hysaj che prova in incrociare sul secondo palo: palla di poco fuori.

21′ – GOOOOOOOOOOOOOOL azzurri in vantaggio grazie ad un autogol di Cappelletti che di testa batte il proprio portiere volendogli dar palla.

25′ – Ekuba dal limite, ribatte Rugani.

26′ – Ultimo cambio per mister D’Anna: Dell’Agnello per Campo.

27′ – Ekuba va via a Laurini, serve Vassallo che tira con palla che esce alla sinistra di Bassi.

27′ – Primo cambio azzurro: Signorelli per Valdifiori.

30′ – Secondo cambio per l’Empoli: Mchedlidze per Tavano.

32′ – Signorelli dal limite prova a piazzarla ma la palla esce sopra la traversa.

33′ – Corazza guadagna un angolo per i suoi. Angolo messo dentro colpo di testa di Vassallo con Verdi che la toglia di testa sulla linea.

34′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Levan segna il tris. Verdi è partito centralmente, aspetta poi l’arrivo del georgiano e molto altruisticamente lo serve. Facile per Mchedlidze bucare il portiere.

36′ – Adesso  Levan che prova a lanciare Verdi ma Micai esce e la fa sua.

37′ – Rigore per l’Empoli con Verdi travolto da Bassoli.

38′ – GOOOOOOOOOOOOOOOL Verdi trasforma il rigore.

39′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Pucciarelli per Verdi

41′ – Moro cerca la testa di Maccarone ma il traversone è troppo lungo.

42′ – Buon lavoro di Pucciarelli sulla sinistra ma il suo cross è preda poi della difesa avversaria.

44′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL doppietta di Levan che scambia stretto con Pucciarelli e con un rasoterra infila ancora Micai.

45′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

47′ – Prova a chiudere in avanti il SudTirol che trova adesso un angolo. Palla in mezzo, testa di Vassallo che esce.

48′ – Finisce 5-1 per gli azzurri. Risultato anche fin troppo rotondo contro un generosissimo Sud Tirol.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteSerie D | I gironi della prossima stagione, e tutte le novità
Articolo successivoLe pagelle di Empoli-SudTirol 5-1
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

17 Commenti

      • ti stai crucchizzando..vacanza in der turkey..dove penso troverai cibo tipico tedesco quale il doener il dueruem e l’halloumi..ahaahah

        • certo tutto typisch Deutsch, ma sono ad Ankara per lavoro in Dienstreise. Lavoro al museo archeologico e ovviamente dall’albergo non posso non seguire il nostro Empoli

          • l’ital-crucco e’ stupendo..ormai parlo solo quello…

  1. non male questo Verdi….Speriamo nella continuità,ma mi serba un buon acquisto…..poi si dice sempre questo è l’anno di Levan…io lo spero tanto che sia giunto davvero il suo anno.
    COME ON WHITE AND BLUE

  2. Bell’Empoli e bella vittoria..la squadra sembra star bene nonostante i grandi carichi di lavoro..non vedo l’ora di vedere questa squadra nel campionato, perché onestamente gli do’ tantissima fiducia!! Sicuramente la prossima sfida con il Chievo sarà un importante test di prova per vedere a che livello siamo..

  3. Verdi buon giocatore ma non può reggere tutto il campionato da solo.ci vuole in rinforzino e poi secondo me abbiamo il solito problema dello scorso anno non riusciamo a far goal con le difese che si chiudono.
    Levan può essere davvero l’arma vincente.

  4. Buon Empoli anche se 4 gol di scarto, ad essere onesti, non ci stavano. C’è però da sottolineare la grande voglia, il cercare il gol a tutti i costi. Per mentalità è stato un Empoli da 10

  5. Be’ dopo aver fatto 5 goals (praticamente 4)…..sentir dire che abbiamo il solito problema quando le difese si chiudono obbiettivamemte fa un po’sorridere…..Devo dire che la squadra mi ha sorpreso positivamente e soprattutto i 2 nuovi….Veramente molto bravo Rugani, sempre attento, veloce nei movimenti e recuperi difensivi…..di testa imbattibile…Verdi?…..Da quello che avevo letto nei commenti su Pianeta, mi immaginavo di vedere un ragazzo ancora spaesato per quel che riguarda gli schemi e magari ben lontano ancora dal poter dimostrare quanto vale….Invece la piu’lieta sorpresa e’ stata propio la sua…..si e’ fatto vedere di continuo….e’ entrato in quasi tutte le azioni d’attacco, si e’ procurato il rigore e si e’ dimostrato anche altruista in occasione del goal di Mchelidze….Gli altri?…Lo stesso Empoli dell’anno scorso che se avesse avuto meno pesantezza nelle gambe…avrebbe vinto 10-0.Contento per il Georgiano…..sara’ l’uomo che ci risolvera’ le partite quando ci sara’ bisogno di grande fisicita’……Rui….curioso di vederlo giocare……verra’ anche il suo momento….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here