Fabrizio Ficini, ex capitano azzurro, ha rilasciato un’intervista al sito Tuttomercatoweb. Ecco le sue parole:
Fabrizio Ficini EmpoliPartiamo da Leandro Paredes.
“Si vede che ha visione, che ha qualità. E’ bravo a difendere, ha un bel futuro davanti. Bisogna vedere lontano da Empoli cosa potrà fare: quel che differenzia il grande giocatore da quello ottimo è la piazza”.
Lo vede pronto per il salto?
“Ad Empoli è facile giocar bene, tutta la squadra gira intorno a te. A Roma è da capire, c’è tutta un’altra pressione, è un mondo diverso. Se ad Empoli sbagli due gare è fisiologico, a Roma ti vengono sotto casa… Però mi sembra un buonissimo giocatore”.
Passiamo a Zielinski.
“Vale la stessa: a Empoli sta facendo grandi cose. Avete visto Valdifiori? A Napoli non gioca, la differenza è lì. Conta la squadra, conta il carattere soprattutto, per imporsi. Andare a Torino o altrove a segnare, è completamente diverso. Visti ad Empoli, ripeto, sono di grande prospettiva. Sta a vedere come riusciranno a cambiare piazza”.
Chi non invecchia mai è Maccarone.
“Ha anche una certa età… Certo, potrebbe avere ancora mercato, visto il suo score realizzativo. Però non credo possa andar via, immagino possa andare avanti lì finendo una carriera in modo ben più che dignitoso ad Empoli”

CONDIVIDI
Articolo precedentePEnAlty | 20a puntata 18/02/2016
Articolo successivoUltime da Sassuolo
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

9 Commenti

  1. Grande Ficio, capitano ed empolese purosangue. Anche tu dovevi finire la carriera ad Empoli e rimanre come dirigente ma hai pagato un carattere troppo schivo e qualcuno ti ha fatto le scarpe, ma la dignità non ha prezzo. Rimarrai per sempre nei nostri cuori.

  2. Miticio Ficio, un altro di quelli trattati ingiustamente a pesci in faccia nonostante abbiano dato sempre il 101% per i nostri colori.

  3. Grande capitano! quanti ricordi!quanti km!quante volte s é cantato il tuo nome! non eri maradona,ma eri il nostro capitano,il nostro lottatore,il nostro empolese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here