In mattinata la squadra, a poche ore quindi dal match giocato con il Lanciano, è tornata in campo per iniziare a preparare la prossima sfida di campionato che si giocherà tra due giorni a Modena contro i canarini.

 

Una seduta particolare, alla quale hanno preso parte soltanto i giocatori non impiegati nel match di ieri e coloro che sono subentrati a partita in corso. Per tutto il resto della truppa c’è stato un lavoro defatigante di scarico in palestra.

Va da se che l’allenamento di oggi non ha prodotto informazioni particolari, semmai ce ne fossero da avere visto che non ci aspettiamo particolari cambiamenti nell’undici.

 

Ci sono però da dire alcune cose: da prima la buona notizia, quella che vede sia Casoli che Tonelli in campo ad allenarsi, disputando pure la partitella finale e senza nemmeno risparmiarsi. Il difensore fiorentino crediamo che verrà aggregato alla squadra, magari partendo dalla panchina. Per quanto riguarda invece il centrocampista umbro c’è qualche riserva in più, e non crediamo infatti che partirà per l’Emilia.

C’è però anche un rovescio, ovvero che almeno un cambiamento sarà scontato per via delle nazionali. Hysaj ha risposto a quella dell’Albania (come raccontato ieri nelle interviste sarà in Norvegia per un importantissimo match di qualificazione ai mondiali) ed al suo posto agirà con certezza Accardi.

In serata sono attese le convocazioni dell’Under21 italiana, dove ci aspettiamo di leggere i nomi di Saponara e Regini. L’Under si radunerà domani, ma per i giocatori della B potrebbe esserci una proroga con lo slittamento dell’aggregazione a mercoledi, permettendo cosi di poter almeno giocare il turno infrasettimanale.

 

Dal punto di vista delle indisponibilità, detto di Tonelli e Casoli, non si registrano altre variazioni con anche Levan Mchedlidze che si giocherà semmai il rientro con il Bari. Assenti alla seduta, oltre ad Hysaj, Pratali e Ferreira.

 

Per domani è prevista la rifinitura che è in programma nel pomeriggio, seguita dalla conferenza stampa di mister Sarri che potrebbe essere molto piccante proprio in tema di convocazioni nelle nazionali.

 

Alessio Cocchi

15 Commenti

  1. analisi a mente fredda.secondo me i play off non si faranno.abbiamo avuto a mio avviso 3 grosse chance di aggangiare il gruppetto di testa:partita con il verona (pareggiata in modo sciagurato….)quella con la ternana (2 rigori sbagliati!) e quella di ieri….con la palla che non è voluta entrare…sono stati 3 match point sciupati.adesso,con la salvezza assicurata(e questo rimane un grandissimo risultato ottenuto a 11 giornate dalla fine)sarà davvero difficile tenere il passo di livorno e verona.peccato…perchè sarebbe stato davvero interessante trovarci li a 2 o 3 punti da loro e giocarcela fino alla fine……

      • Concordo con il ragionamento anche se mi dispiace ammetterlo, troppi infortunati e i rimpiazzi non sono all’altezza. Sarri, non smetterò mai di dirlo, si ostina a fare i cambi alla fine quando non servono sabato avrebbe dovuto far giocare Pucciarelli nel secondo tempo o almeno per mezz’ora.. Sarri ha il merito di aver portato la squadra dov’è ma ha qualche limite vistoso. E’ rigido negli schemi tattici, incapace di variarli in corsa durante la gara. Così come siamo messi la A è una ipotesi remota.

  2. se sarri si lamenta delle nazionali deve prendersela solo
    con il suo presidente che come gli altri accettano in
    silenzio qualsiasi decisione (spesso scellerata)
    di chi dirige la lega di serie b….
    d’altronde oggi il calcio e’ questo, se vuoi resistere
    a certi livelli devi imparare a convivere con le
    assenze per le nazionali (paradossalmente e’ avvantaggiato
    chi non ha giocatori giovani bravi e promettenti)e dire
    sempre di si a sua maesta’ sky (se domattina uno di sky
    si alza e dice che le partite si giocano la domenica
    mattina alle 7 si gioca e tutti zitti..)..
    tutto questo a meno che UN BEL SABATO POMERIGGIO TUTTI
    I PRESIDENTI DECIDANO DI NON GIOCARE LE PARTITE, POI
    UN ALTRO SABATO ANCORA E COSI VIA….
    SAREBBE UN BEL SEGNALE!!!! (FORSE UN SOGNO..)

    P.S. QUANDO VOI GIORNALISTI DI P.E. INTERVISTERETE
    SARRI NEL PRE-PARTITA SE SI LAMENTA DELLE NAZIONALI
    PROVATE A CHIEDERGLI COSA NE PENSA IL SUO PRESIDENTE..

    • se sabato tornava indietro invece di andare sulla linea di fondo forse era sulla traettoria della palla ed il loro secondo gol non c’era….

  3. Mario fa il simpatico….comunque sono convinto che con il Bari si vince anche senza Saponara, l’assenza di Regini mi preoccupa di più, per Hysaj va Accardi che a Brescia ha fatto bene.

  4. Per quanto riguarda il discorso delle nazionali io credo che il campionato si debba fermare e magari la Lega di B fare attenzione a quando posiziona i turni infrasettimanali. Detto questo é inutile stare a piangere, se le società son prese per la gola c’é poco da fare. Croce sulla trequarti e via andare…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here