Di Gabriele Guastella

 

Tifosi azzurri, eccoci dal Centro Storico di Empoli, da Piazza Farinata degli Uberti, piu’ semplicemente Piazza dei Leoni, per il Live della presentazione degli azzurri.

 

Alle 21.25 si accendono i riflettori di Piazza dei Leoni. In uno schermo vengono proiettati i gol della stagione 2012/13. 

 

Alle 21.50 parte ufficialmente la serata. Sul sagrato della Collegiata di Empoli salgono i nostri Alessio Cocchi e Alessandro Marinai.

 

Viene chiamato per primo l’Assessore Andrea Faraoni, poi e’ la volta del presidente azzurro Fabrizio Corsi, con cui è stata ricordata la figura del Vicepresidente Roberto Bitossi che poco più di un mese fa ci ha prematuramente lasciato.

 

Ore 22.05, e’ il momento del settore giovanile. Microfono al Responsabile Massimiliano Cappellini e all’allenatore della Primavera mister Cecchi. Applauso del numeroso pubblico presente alla formazione Primavera presente in piazza.

 

Ore 22.15 parte un video che introduce la campagna abbonamenti. Applausi a scena aperta soprattutto per la parte finale con il magnifico gol di Levan imitato da un giovane bambino che fa lo slalom tra i birilli.

Ecco sul sagrato Francesco Ghelfi: vengono spiegati i motivi che hanno spinto la società a partire con largo anticipo rispetto al recente passato: “vogliamo lo stadio gremito di tifosi”, – dice Ghelfi.

Salgono sul sagrato alcuni ragazzi della Primavera per presentare le maglie della prossima stagione. Confermate quelle della passata stagione, ci sono solo alcune novità tecniche. A presentare le maglie presente il Dott.Nesi responsabile dello sponsor ufficiale azzurro NGM.

 

ORE 22.30 – E’ arrivato il fatidico momento della chiamata dei giocatori. Prima però gli scroscianti applausi per lo staff tecnico ed in particolare per Martusciello.

Tocca ai portieri, parla Bassi: “ripartiamo da zero”, dice Bassi.

Ecco i difensori. Parla Tonelli: “ci aspetta un campionato difficile, facciamo tesoro degli errori dell’inizio del campionato scorso, e proviamo a fare meglio rimanendo però umili”.

 

Passiamo a centrocampo. Applausi per tutti, in particolare Croce e Valdifiori. L’ultimo ad essere chiamato è il capitano Moro, a cui i tifosi azzurri ovviamente dedicano un grande tributo. “Orgoglioso di essere empolese, prima di tutto. – poi prosegue – Dobbiamo far tesoro degli errori della passata stagione, per non ripeterli di nuovoDobbiamo ringraziare i tifosi perche’ nel momento difficile ci hanno aiutato. Uniti si può, lo slogan usato e’ perfetto…”.

 

E’ la volta dell’attacco. A parlare e’ Massimo Maccarone: “finalmente faccio la preparazione con l’Empoli. Sono felice che la società abbia confermato questo gruppo, perché e’ un gruppo importante, pieno di grandi valori”.

 

Ore 22.50 – Incredibile in Piazza dei Leoni! I tifosi azzurri, davvero grandi, accolgono mister Sarri addirittura con i fuochi d’artificio. Prima della salita del tecnico sul sagrato un video dedicato al tecnico.

 

La serata si chiude con la foto di gruppo della squadra.

1 commento

  1. ….lo sponsor addirittura sul retro maglia è raccapricciante…..’sto sport sempre più alla deriva, divorato dal dio denaro. Fortunatamente mi son preso quella dell’anno scorso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here