L’Empoli vince “solo” 1-0 al Piola e torna in vetta

L’Empoli vince “solo” 1-0 al Piola e torna in vetta

  0     1   10′ Maccarone   Un primo tempo stratosferico dei nostri, dove il gol arriva una sola volta, basta a far tornare gli azzurri al successo dopo i tre pareggi consecutivi. Decide l’uomo di casa, Maccarone, e il Natale sarà da primi in classifica.      

Commenta per primo!
 logo_novara_calcio 0  novara home
 logo empoli 1  away

10′ Maccarone   Un primo tempo stratosferico dei nostri, dove il gol arriva una sola volta, basta a far tornare gli azzurri al successo dopo i tre pareggi consecutivi. Decide l’uomo di casa, Maccarone, e il Natale sarà da primi in classifica.       NOVARA: Kosicky; Mori (35′ Vicari); Ludi; Bastrini; Marianini; Faragò; Buzzegoli; Rigoni (65′ Lepiller); Salviato; Gonzalez (88′ Comi); Rubino. A Disp: Tomasig; Potouridis; Katidis; Parravicini; Josipovc.   EMPOLI: Bassi; Laurini; Tonelli; rugani; Hysaj; Signorelli; Ronaldo (54′ Castiglia); Croce; Verdi (76′ Pucciarelli); Tavano (69′ Mchedlidze); Maccarone. A Disp: Pelagotti; Barba; Accardi; Mario Rui; Camillucci; Shekiladze.   ARBITRO: Sig. Mariani di Aprilia.  Assistenti: Citro/Di Vuolo   AMMONITI: 13′ Croce (E); 38′ Rubino (N); 42′ Faragò (N); 55′ Salviato (N); 89′ Bastrini (N)   L’Empoli doveva, in chiave promozione, quella di cui nessun vuol parlare, tornare al successo per dare un segnale importante e questo è arrivato quest’oggi a Novara. L’Empoli vince 1-0 grazie ad un gol di Maccarone che va a chiudere una spettacolare azione corale. Un primo tempo dove l’Empoli avrebbe dovuto essere avanti almeno di tre gol, infatti sono tante le palle gol non andate a segno, soprattutto con Tavano, sia per sfortuna sia per bravura del portiere slovacco Kosicky. Nella seconda frazione l’Empoli controlla limitando davvero al minimo le azioni pericolose del Novara. Una vittoria che, grazie alla sconfitta del Palermo, ci riporta al primo posto in classifica a due giornate dalla fine del giorone di andata.   LIVE MATCH 1° Tempo novemp10′ – Mister Sarri ha scelto alla fine Ronaldo non modificando quindi le posizioni di Signorelli e Croce. Verdi sulla trequarti. Nel Novara dentro a sorpresa l’ex Mori non ce la fa invece l’altro ex Lazzari. 1′ – Signorelli prova a far partire Tavano ma la difesa di casa fa bene filtro. 3′ – Palla in profondità per Gonzale, esce Bassi, chiudono anche Tonelli e Rugani che si scontrano goffamente tra di loro, la porta è sguarnita, Gonzalez recupera ma il suo lob è debole ed esce. 4′ – Croce recupera una bella palla sulla sinitra ma non riesce poi a tenerla in gioco. 5′ – Fallo su Ronaldo a centrocampo, il brasiliano deve uscire per le cure mediche. 7′ – Lancio di Marianini per Gonzalez direttamente tra le braccia di Bassi. 9′ – Punizione per l’Empoli, ai 25metri, posizione centrale: Ronaldo calcia direttamente sulla barriera. 10′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Maccarone punisce i suoi concittadini. Verdi gran palla per Croce che crossa rasoterra da sinistra e BigMac la mette nel sacco. 11′ – Faragò spara dai 20metri nettamente fuori. 12′ – Arriva il primo angolo per il Novara nato da una leggerezza di Tonelli su Rubino. Batte Buzzegoli, libera Laurini. 13′ – Ammonito Croce che travolge da dietro Faragò. 15′ – Maccarone da destra per Tavano, la liscia Mori ma la liscia anche Ciccio, che peccato. 16′ – Buona chiusura di Rugani su Rigoni. 17′ – Stilettata da fuori di Ronaldo che esce alla sinistra di Kosicky. 20′ – Tavano al giro dal limite dell’area la mette di poco fuori. Bello l’assist di Ronaldo. 22′ – Chiude bene Tonelli su un’incursione di Rubino. 23′ – Che gol si è divorato Tavano. Ciccio scatta solo in area novarese, si accentra, mira l’angolo alla sinistra del portiere con palla che esce di un centimetro ma questo è un gol sbagliato. 24′ – Cross di Marianini da destra, smanaccia Bassi e poi l’allontana Laurini. 25′ – Dal limite ci prova Gonzalez con palla di poco sopra la traversa del nostro portiere. 27′ – Bomba di Salviato da fuori con grande risposta in volo plastico di Bassi. 30′ – Tavano serve Verdi che viene chiuso in angolo, il primo per noi. Sull’azione del corner arriva una rimessa con le mani per l’Empoli ma niente di più concreto. 32′ – Buzzegoli dentro per Rubino, grande chiusura di Tonelli. 33′ – Va Gonzalez da fuori area trovando una fortunata deviazione in angolo. Angolo messo dentro la nostra area, rovesciata di Rubino che va di poco altra. 34′ – Miracolo di Kosicky su Tavano che entra in area, sterza e tira trovando però i guanti del portiere slovacco. 35′ – Brividi sul contropiede novarese dove nasce una mischia chiusa in out da Gonzalez. 35′ – Primo cambio per il Novara: Vicari per Mori. 36′ – Cross teso di Salviato da sinistra ben intercettato da Laurini. 37′ – Ancora Kosicky che la toglia a Maccarone ben servito da Tavano. Azzurri che meritano il secondo gol. 38′ – Ammonito Rubino per fallo su Laurini. novemp239′ – Colpo di testa di faragò, ben appostato nella nostra area, bloccaro da Bassi. 40′ – Adesso il miracolo è del difensore Ludi. Tavano parte sulla destra, fa fuori tutti, batte anche il portiere ma Ludi sulla linea la toglie e la mette in angolo, incredibile. 41′ – Batte l’angolo Signorelli, va di testa Maccarone: palla alta. 42′ – Ammonito Faragò per fallo su Hysaj a centrocampo. 43′ – Colpo di tacco di Croce a smarcare Hysaj a sinistra, l’albanese crossa ma Kosicky la blocca. 44′ – Croce guadagna un corner per noi dalla sinistra. Angolo battuto da Signorelli, libera la difesa piemontese. 46′ – Un’altra buona manovra azzurra con Maccarone che però si trova due difensori addosso e non riesce a girarsi per il tiro. 47′ – Buzzegoli dai 25metri: out. 47′ – Finisce la prima frazione con l’Empoli in vantaggio solo di un gol contro un Novara. Azzurri che meritavano almeno tre gol di scarto.   2° Tempo NOVEMP31′ – Prova a partire centralmente Verdi ma viene chiuso. 2′ – Rasoterra di Verdi da fuori area che innocuamente finisce tra le braccia del portiere. 3′ – Arriva subito un angolo azzurro guadagnato da Signorelli. Batte lo stesso venezuelano con la palla che attraversa tutta l’area, palla a Ronaldo che incrocia trovando una deviazione in corner. 4′ – Batte ancora Signorelli, va di testa Tonelli che però sfiora solamente la sfera che esce sul fondo. 6′ – Cross di Marianini da destra, libera Tonelli. 9′ – Primo cambio per l’Empoli; Castiglia per Ronaldo. 10′ – Ammonito Salviato per fallo su Maccarone 11′ – Gran palla di Tavano per Castiglia ma Kosicky è bravo ad anticipare il nostro numero 4. 13′ – Traversone di Marianini, testa di Rubino ma poi arriva Signorelli a pulire la nostra area. 16′ – Attacca il Novara ma per nostra fortuna i piemontesi sono molto pasticcioni la davanti e commettono sempre l’errore che gli fa terminare l’azione. 17′ – Faragò prova la sforbiciata al limite della nostra area ma la cosa è più comica che altro. 19′ – Incrocia Tavano da sinistra verso destra ma blocca facile il portiere. 20′ – Secondo cambio per il Novara: Lepiller per Rigoni. 21′ – Intanto l’Empoli si è disposto con Castiglia a sinistra, Croce a destra e Signorelli centrale. 23′ – Marianini entra in area, cerca Lepiller ma Rugani è più lesto. 24′ – Lepiller dai 20 metri, Bassi c’è e blocca. Sono cresciuti i nostri avversari. 24′ – Secondo cambio anche per noi: Mchedlidze per Tavano. 24′ – Fascia di capitano che passa a Maccarone. 26′ – Esce nettamente dalla sua area Kosicky per spazzare una palla che poteva dare il la ad un contropiede azzurro. 27′ – Grande Tonelli che mura Gonzalez al limte della nostra area. 29′ – Errore di Hysaj che buca una palla che fa ripartire il Novara ma Bassi è bravo con i piedi a spazzare. 30′ – Palla morbida di Salviato per Rubino ma Rugani di testa anticipa tutti. 31′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Pucciarelli per Verdi. 33′ – Levan prova ad appoggiarla di testa a Maccarone ma il portiere lo anticipa. 34′ – Bravo Bassi su Gonzalez che riesce a tirare nonostante la pressione di Rugani. Blocca bene il nostro portiere. novemp437′ – Tiro-cross di Levan da destra direttamente sul fondo. 38′ – Punizione per l’Empoli lungo il nostro out di sinistra. Batte Maccarone ma libera la difesa del Novara. 39′ – Ripartenza pericolosa dei piemontesi con palla a Rubino ma il capitano del Novara era in offside. 41′ – Bravo Castiglia in ripiegamento su Lepiller. 42′ – Castiglia per Maccarone che vuol triangolare ma questo non si chiude. 43′ – Ultimo cambio per mister Calori: Comi per Gonzalez. 44′ – Ammonito Bastrini per fallo su Levan. 45′ – Saranno 3 i minuti di recupero. 48′ – Game over al Piola, azzurri che vincono meritatamente, anche se la seconda frazione non è stata all’altezza della prima. Decide Maccarone.   Da Novara  Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy