Prosegue la vendita dei tagliandi per la gara di venerdi sera, una partita che avrà anche una sorta di “terzo tempo” nel quale verrà consegnata la coppa della Lega di B per la vittoria nel campionato 2017/18.

La notizia che arriva adesso, molto positiva, è quella che vede la maratona (sia inferiore che superiore) essere andata in esaurimento e quindi si rende necessario aprire ufficialmente la “curva nord”. Il tagliando per il settore specifico avrà il medesimo costo della maratona, ovvero 2,00 euro. Al momento si stima che i biglietti venduti siano 4000, che al lordo degli abbonati porta a 7500 presenze.

31 Commenti

  1. cari tifosi local,i Empoli prima o poi diventerà solo di fede biancoazzurra e molta gente che abita nel pisano e nel fiorentino diventeranno tutti tifosi azzurri , Empoli è la più bella realtà d’Italia stimata e apprezzata in tutto il mondo , smettetela di tifare viola visto che per loro sarete sempre dei campagnoli o per le strisciate di merdxxx , avete sotto casa vostra una realtà che vi da e vi darà sempre grandi soddisfazioni e comunque arriveremo a 12000 state certi ora e sempre forza empoli unico grande amore

  2. date retta cari viola o strisciati locali tifate per l’Empoli , questa squadra ci da e ci continuerà a dare grandi soddisfazioni , lasciatela stare la viola o le strisciate tanto per loro rimarrete sempre dei campagnoli , l’empoli è la realtà più bella d’italia apprezzata e stimata in tutto il mondo !!! spero che al più presto e sarà così avremmo più tifosi anche dalla provincia di firenze e pisa più di ora , forza empoli unico grande amore e comunque arriveremo a 12000

  3. Si è vero che sarebbe bello riempire lo stadio per la festa di venerdì sera ma tanto si ritorna sempre li , lo zoccolo duro, i veri tifosi dell Empoli sono sempre quei 5000 , si è visto quest anno nonostante il campionato incredibile che sé fatto … allora dico, se si deve fare 7/8000 abbonati che poi vengono solo con le strisciate e magari esultano in mezzo a noi quando marca la juve , l inter o il milan con il rischio anche che qualcuno prenda qualche sberla, non me ne frega nulla di averli allo stadio, meglio pochi ma boni
    Che si vinca o che si perda forza azzurro e viola merda

  4. Quello che dici bigblu è perfetto. C è un ma. Tanto completamente biancoblu solo x l azzurro più dei 5000 come dice te non ci sono. E allora e purtroppo abbiamo bisogno anche dei mezzi e mezzi. La storia non si cambia e i mezzelloni cioè di 2 squadre ci sono. Ma a livello di serie A te hai bisogno di 7 8000 mila abbonati. I numeri contano e a livello di Chievo e Crotone ci devi stare x non farti considerare il brutto anatroccolo con 5000 persone sole

  5. Mi riterrei soddisfatto con 9 mila persone venerdì…in pratica maratona inf/sup completa, tribuna if/sup completa e curve nord complete nei due settori.
    La Cambiano e la tribuna nord non credo l’apriranno a questo giro

  6. Io credo che gli abbonati mezzelloni ci possono anche essere, basta che nella partita con la loro seconda squadra tifino per l’Empoli.

  7. Davvero..e’ incredibile…me lo domando spesso! come si fa a tifare e amare una squadra che vedi una volta l’anno e non appartiene alla tua citta’…e magari IN QUELLA citta’ ti considerano campagnoli o terroni…MISTERO DELLA FEDE. E quando queste squadre giocano CONTRO la tua citta’…e i suoi tifosi TI OFFENDONO…esulti in caso di goal. ARIMISTERO DELLA FEDE.

    • Secondo il tuo ragionamento, i Cannoli Azzurri dovrebbero tifare per il Palermo, allora.
      Ma come ragionate?
      Ognuno è libero di tifare per chi vuole, ovunque esso sia.

  8. Il calcio a livello di tifo è anche appartenenza e quindi non riuscirò mai a capire questo in tanti nostri concittadini!

  9. Il problema più grande che abbiamo a empoli.. è LA VISIBILITÀ.. non abbiamo un emittente locale.. che parli di calcio.. e questo pregiudica molto l inserimento dei nuovi tifosi.. abbiamo rai tre regionale che sono tutti da arresto.. parlano solo di fiorentina…. abbiamo tante industrie a empoli di livello nazionale..che potrebbero rilevare l emittente.. siamo in serie a tutta italia ci guarda.. avendo più visibilità.. sono sicuro che avremo più tifosi.. prego la società di occuparsi dei comuni del circondario per gli abbonamenti.. prego anche l unione club azzurri.. si fare più iniziative invece di stare chiusi in quello sgabuzzo.. che spero venga buttato giù insieme a quel capanno accanto che erano i vecchi spogliatoi del 1963.. per avere più tifosi bisogna crescere sia con le nuove strutture.. con la visibilità.. e la valorizzazzione della squadra anche fuori da empoli..

  10. Io non sono troppo d’accordo. Il calcio e la tua squadra è qualcosa che o ce l’hai o no. Non la sviluppi con le iniziative di visibilità ecc. ecc. La tv di empoli è sparita 2 mesi fa ma c’è statta x 40 anni e non è che ha sviluppato tifosi o passioni particolari. Mi sembra la serie A di Baldini il presidente provò a mettere gli abbonamenti piu’ bassi x chi era fuori provincia o di firenze visto che la fiorentina era in C2. Risultamno , forse 5 abbonamenti. Ogni città ha la sua storia e collocati cosi vicino a firenze dove Montelupo sta diventando il dormitorio dei fiorentini è molto difficile prendere tifosi, su Pisa come passi San miniato son tutti del Pisa, che vuoi raccattare. Questi siamo e questi rimarremo, anzi quando noi
    quarantenni saremo troppo vecchi x lo stadio ci sarà ancora meno gente dietro all’Empoli. Solo forse del numero che siamo (ripeto incrementarlo sarà impossibile) ecco una maggiore spinta, un “cazzo oggi ci si gioca la serie A ci vengo anch’io che di solito la sento alla radio” ecco questo mi aspetterei da molti empolesi, bene non sono dello zoccolo duro dei 5000 (forse meglio 4 mila) ma oggi c’è Empoli novara, dai oggi Empoli città è promossa, allora non manco. Questo al di là dei numeri che possiamo fare manca nell’animo dell’Empolese, un po’ piu’ di frizzo, un po’ piu’ de core come dicono a Roma. Ma ormai non ci spero neanche piu’. Poi ci parlerà in estate degli abbonamenti, vedrete che ci sarà da ridere anche su quello. Noi che l’abbiamo fatto quest’anno abbiamo il prezzo fisso, ai nuovi lo aumentano di un bel po’, allora si sentan presi x le mele e non lo fanno, se li tengan bassi che l’ha fatto quest’anno brontola ecc. ecc. E ricordate se non fanno prezzi bassi i 7000 non li rifai, i 7000 non sono un numero medio incrementabile, sono il massimo a prezzi stracciati.

  11. Questo che dici massy.. mi sembra un atto di resa.. lasciare tutto così.. dicendo che siamo questi e rimaneremo questi.. chi ti dice che avendo più visibilità non sia possibile acquisire nuovi tifosi… esempio nella zona del valdarno diciamo aretino.. dove tra poco il calcio non esiste più.. oppure la zona grossetana.. dove la squadra principale fa la promozione.. insisto è la maggiore visibilità che porta nuovi tifosi.. e un grande lavoro di promoter può portare piu gente allo stadio.. puoi concordare con me che empoli su queste cose è una città morta..

  12. È vero Martinez mi sto arrendendo. Vedi come un bischero sia in questi giorni e prima della gara col Novara sarò andato 100 volte a vedere su Booking se la maratona era piena e quanti pallini rossi c erano in curva Nord x vedere di essere di più. E quello che dici te di prendere tifosi dove il calcio sta in basso è una bella cosa ma la ritengo difficile x un motivo. L Italia è il paese dei comuni, quindi o la squadra della tua città è nel grande calcio oppure tifi x le altre più forti di Torino o Milano, non x quelle vicino a te.

  13. Per il reclutamento di giovani tifosi, ricordo faceva tanto la “postazione fissa” dei Rangers davanti a Beppino e Moreno, in pieno giro d’Empoli. Era un bel punto di riferimento. Va beh, altri tempi, ma il suo lo faceva.

  14. Penso che Massy abbia ragione, che la sua riflessione sia lo specchio di Empoli. Vero che l’andamento altalenante nel tempo non aiuta molto ad affezzionarsi aldilà dei confini comunali. Una stabilità ci darebbe una visibilità differente. Mi spiego meglio, se fai 5 anni di B e poi ti confermi nel tempo per 5/6 anni, anche sempre salvandoti, le persone si appassionano di più, perchè vedano una stabilità, mentre il su e giù ogni 2 anni di a, ha una valenza differernte nella mente delle persone. Se parli con qualcuno di Grosseto o di Pistoia o di Arezzo, ti dicono si l’Empoli bella realtà ma poi fa una squadra vende tutti e riparte dalla serie b. Purtroppo siamo visti in quest’ottica fuori dal comune. Personalmente è il sistema migliore per sopravvivere, ma un non tifoso per appassionarsi ha bisogno anche di passione, di partite vinte, le retrocessioni non attirano nessuno !

  15. Io dico da sempre che con uno stadio diverso si sarebbe raccolto negli anni molta ma molta più gente.
    E parlo essenzialmente di CURVA dove è bello andare a fare il tifo, è bello DA VEDERE nel resto dello stadio ed è bello da accompagnare….. O sbaglio?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.