Chiuso il discorso comproprietà, che ha visto la società azzurra impegnata fino agli ultimi secondi utili per sistemare il discorso Regini, adesso, fatto trascorrere questo weekend di riposo, si penserà seriamente alla costruzione della prossima squadra, valutando quegli che potranno essere i futuri innesti.

 

Rugani e Maccarone (arrivato proprio via Regini) sono i primi due tasselli che potremmo considerare come i primi “acquisti” della season 2013/14. A questi va comunque aggiunto il nome di Laurini, per il quale, tornando a quanto sopra, si è rinnovata la comproprietà con il Carpi permettendo al difensore francese di vestirsi ancora di azzurro.

C’è però adesso da andare alla ricerca di quei giocatori, facce nuove, da mettere a disposizione di mister Sarri, seguendo ovviamente un criterio ben preciso che dovrà tener conto del modulo con il quale l’Empoli si appresterà a disputare il campionato: il 4-3-1-2.

La priorità, è inevitabilmente quella del trequartista.

 

I nomi sono sempre gli stessi, i nostri dirigenti hanno le idee abbastanza chiare su chi andare a prelevare. La settimana prossima dovrebbe essere quella che ufficializzerà il passaggio in azzurro di Simone Verdi. Il giocatore ha già fatto capire che gradisce la piazza, ed il Milan ha praticamente dato la parola al suo trasferimento, adesso ci sarà solamente da accordarsi con il Torino (comproprietario con i rossoneri) per il secondo si, ma dovrebbe essere una formalità.

L’altro nome è quello dell’esperto Gasbarroni. Il giocatore è fortemente voluto da Carli e Sarri, ma per adesso contatti veri e propri non ce e sono stati. L’ex Samp ha terminato domenica scorsa la sua stagione con il Monza, ma la dirigenza azzurra, nella settimana che va concludendosi, non ha avuto modo di potersi mettere a sedere con le parti per intavolare un discorso preliminare. Ovviamente il giocatore è ampiamente a conoscenza delle avance indirette dell’Empoli, e questo gli viene quotidianamente anche sottolineato da un amico fraterno come Pratali.

Anche in questo caso, si pensa che la settimana prossima potrebbe arrivare qualcosa di interessante.

Non è da escludere poi che l’Empoli faccia un sondaggio per Falco del Lecce, come raccontatoci ieri dal suo agente, Cattoli.

 

Ovviamente in casa azzurra si pensa anche alla difesa con due nomi caldi: Mario Rui e Barba.

Con il portoghese siamo praticamente ai dettagli, è mancato il tempo, sempre a causa delle comproprietà, ad Empoli e Parma per ratificare ma, ci ripetiamo, siamo in dirittura d’arrivo per il terzino sinistro.

Il giovane Federico Barba, che è di proprietà della Roma ma ha giocato a Grosseto lo scorso anno, dovrebbe incontrarsi a breve con la nostra dirigenza per valutare se il progetto Empoli possa essergli compatibile.

Francesco Pratali, oltre a fare l’intermediario con Gasbarroni è vicino al rinnovo del contratto: anche qui si tratta (come ci spiegò lo stesso Pampa) di una formalità, basta che le parti abbiano quei dieci minuti per ritrovarsi.

 

La lista dei probabili arrivi si dovrebbe chiudere con un altro giovane milanista, ovvero quel Calvano che se veramente non rappresenta una priorità per l’Empoli potrebbe arrivare sotto stretta raccomandazione del Milan che vorrebbe proprio negli azzurri la squadra per poterlo far cresce nel calcio che conta. Calvano che, a detta di chi bene lo conosce, potrebbe essere il miglior vice-Valdifiori.

Attenzione però perché potrebbe arrivare anche un portiere: il discorso è abbastanza intricato e vede a monte il fatto che almeno due dei tre in rosa vengano ceduti più un parallelismo con Hysaj che approfondiremo meglio più avanti.

 

Per Carli ed il suo staff, anche la prossima, sarà una settimana intensa.

 

Nico Raffi

CONDIVIDI
Articolo precedenteL'Empoli FC e PE con ATONtel alla Festa della Ceramica di Montelupo Fiorentino
Articolo successivoNews marcato serie B
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

34 Commenti

  1. menomale la situazione di laurini e chiarita pensavo che il carpi non c ‘ lo ridasse .. per il resto credo che l arrivo di questi giovani sia buono anche perche arrivano da i club piu forti di italia … per calvano credo che potrebbe benissimo valfifiori ma preferisco che venga gente con piu espreienza in un punto del campo come quello …

  2. Con tutta l’importanza che dobbiamo per forza dare al nostro capitano per il grandissimo campionato disputato come interno di centrocampo…..dobbiamo sempre ricordarci che Moro è nato centrale ed è un centrale,quindi la posizione di Valdifiori puo’ essere presa da lui senza problemi,dirottando magari Rui a sinistra con Croce a destra del centrocampo…..e non mi stupirei se alla fine Valdifiori se ne andasse e al suo posto non arrivasse nessuno….almeno come titolare……

    • Daniele, bisogna vedere che centrale è moro, è un mediano, che gioca prevalentemente in orizzontale, ce lo ricordiamo il centrocampo Moro, Coppola, Ze Eduardo? Che spettacolo (brutto)….

    • Daniele, bisogna vedere che centrale è moro, è un mediano, che gioca prevalentemente in orizzontale, ce lo ricordiamo il centrocampo Moro, Coppola, Ze Eduardo? Che spettacolo (brutto)….

  3. federico barba è stato riscattato dal Grosseto mentre calvano eè vicino lo spezia (tmw ) ne siete al corrente ???? falco vogliono i soldini che l’empoli non esce e hisay penso che la società abbia troppo fretta di venderlo ….io aspetterei due anni quamndo il suo valore verrà triplicato visto la personalità del calciatore …altra domanda x pianeta empoli ma la comproprietà di Dumitru come è finita ??? chi lo ha riscattato questo pacco ????

  4. non lo so pero dovrebbe tornare a napoli il cartellino e del napoli se non sbaglio almeno ….. no ma io credo che moro vada lasciato dove era quest anno che ha giocato benissimo per mirko spero che si trovi una squadra di A il parma piu preferibile … e in questa operazione potrebbe entrare musacci che rientra da un esperienza in A

  5. Antonio riscattato dal Napoli dovrebbe tornare al cittadella in prestito! Barba la vedo dura parlare con Camilli e calvano ha firmato a Spezia!
    Verdi e quasi fatta e per Pratali da verificare lo stato fisico! Ci sono forti dubbi sulla sua integrita

  6. Capitolo portiere: nessuno chiede qualcuno dei nostri? E chi sarebbe l’ eventuale arrivo? Si sa niente sulle decisioni socetarie riguardo al titolare (pelagotti o tenere bassi)? Grazie per l’eventuale risposta

  7. Di sicuro il riconfermare quei giocatori che quest’anno hanno fatto bene e’ già un importante passo in avanti ( Maccarone,Laurini su tutti..)
    Poi è normale che andranno fatto dei ritocchi..in difesa abbiamo un Tonelli che può tranquillamente giocarle quasi tutte ( infortuni a parte..) Pratali che invece avrà un anno in più e non ti garantisce un forma perfetta per tutto l’arco della stagione..poi ci saranno da vedere ragazzi come Rugani e Ferreira che hanno tutto per ce bene…i nomi fatti possono andar bene, ma io cercherei un ragazzo abbastanza giovane che abbia già qualche partita in serie B e in caso di necessità posso sostituire senza problemi i titolari..
    A centrocampo se arrivasse la conferma di Valdifiori sarebbe molto importante..poi con Croce e Moro servirebbero solo dei validi giocatori per sostituire i titolari (Calvano può andar bene…)
    Se giocheremo con il trequartista servirà prendere un paio di giocatori in quel ruolo e a mio avviso sia Gasbarroni che Verdi possono andar più che bene..
    Per prendere Falco la vedo più difficile, visto che è un ragazzo giovane e credo che il Lecce prima di darlo via voglia qualcosa in cambio…
    La davanti poi Tavano e Maccarone avranno un anno in più e tutti (compreso io) puntiamo sulla definitiva esplosione di Levan, oltre che si giovani di belle speranze come Caturano e Pucciarelli..

    • Per l’attacco punterei anche al bomber della primavera: Tempesti gran bel centravanti!!! Tutto mancino,dal fisico tosto e preciso sotto rete!!!

  8. Non scherzare Daniele…Moro non è un regista…è un mediano!
    Quando ha giocato centrale sono sempre stati dolori nella costruzione del gioco…in un centrocampo a 3 davanti la difesa deve esserci un regista…giocatore con i piedi buoni e un’ottima visione di gioco…
    Quindi ben venga Calvano e se viene fuori un’occasione per un regista sfruttiamola in caso Mirco vada via…

  9. Calvano NON è un regista e Rui non è centrocampista, sia chiaro! Per fare il regista serve qualità e Calvano è un recuperatore di palloni. Rui verrà preso per avere 3 terzini titolari, dovrà fare “l’Accardi” del prossimo anno!

  10. CIAO RAGAZZI SONO TORNATO!!!
    STA PER INIZIARE IL 4 TORNEO MIMMO,CI SARANNO DEI PICCOLI CAMBIAMENTI RISPETTO ALLE SCORSE STAGIONI,CI SARANNO 20 PARTECIPANTI E QUESTI UTENTI SONO STATI SCELTI PERSONALMENTE DA ME!!
    LE GARE SARANNO AD ELIMINAZIONE
    DIRETTA E COMINCERANNO DA DOMANI ALLE ORE 12.00!!!
    SPERO CHE QUESTO TORNEO DIVENTI AL QUANTO POSSIBILE MOLTO IMPORTANTE!! NON SO’ VOI MA LA TENSIONE E’ ALTISSIMA!!

  11. RICORDANDO I VINCITORI DELLE SCORSE EDIZIONI!!
    1 TORNEO MIMMO; Gabriele Guastella
    2 TORNEO MIMMO; Daniele
    3 TORNEO MIMMO; Sam
    4 TORNEO MIMMO; ?

  12. Riecco Mimmo 🙂 …provo ad arrufianarmi 😉 grande Mimmo!!! 🙂 vediamo se piangendo in perfetto stile “moggiano” riesco a bissare il successo come solo lui riusciva a fare… (magari senza rinchiudere mimmo negli spogliatoi*) [chiaro riferimento al caso Paparesta…]

  13. ECCO I PARTECIPANTI ( SCELTI DA ME) DI QUESTO FORMIDABILE TORNEO;
    OSTERIA
    EMPOLONE
    DANIELE
    AZZURRA 83
    SAM
    USUALEMI
    DASH
    LINO
    FUCECCHIO 60
    TRAGALGAR LAW
    PAOLO TAMAI
    IGHLI VANNUCCHI
    ANGELO
    LUCA
    MARCO CASINI
    ANTONIO(CANNOLI AZZURRI)
    FRANCESCO PANCANI
    LADY EMPOLI
    EMPOLESE
    BIANCO AZZURRO

  14. Ciao Gabriele, non ti ho messo nei partecipanti perché ti ritengo il fondatore insieme ad altri di questo splendido sito e saresti favorito 😉 !!

  15. Io invece protesto e piango in stile Spinelli per l’esclusione dal torneo, è tutta una manovra contro noi piccoli a cui è stata preclusa l’iscrizione, farò ricorso al tar e poi tnas con richiesta di inibizione per Mimmo e guastella che lo spalleggia.:-P

  16. Sono mesi che mi sto preparando per il TORNEO MIMMO!
    Il mio obbiettivo è la salvezza.. Ma raggiunta la quota, tutto può succedere.. VI garantisco che non saranno amichevoli le altre partite..

  17. È un prestigiosissimo torneo. Il vincitore come premio avrà una settimana pagata a Cuba, con donne, fumo e barche.. Era così, sbaglio Mimmo?
    🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here