bittanteVoci che arrivano dalla vicina Firenze ma che per adesso, onestamente, non trovano particolari conferme a livello societario. Voci che pero’ riportiamo perchè arrivate comunque da colleghi che conoscono molto bene l’ambiente viola e che quindi sicuramente le hanno sentite da fonti autorevoli. Voci, appunto, che vorrebbero la società gigliata impegnata a fare un pensiero su Luca Bittante per riportarlo a casa.

Bittante ha giocato poco quest’anno chiuso da Laurini nel 4-3-1-2 ma chiuso soprattutto dall’inevitabile cambio di modulo visto che era uno di quegli acquisti specifici per l’iniziale 3-5-2 di Giampaolo.

 

Nel giocare poco pero’ il classe ’93 veneto ha fatto vedere che i numeri ci sono e che la maturità professionale sembra essere stata raggiunta. Sul calciatore, di proprietà dell’Empoli, c’è pero’ un diritto di “recompra” fissato a circa 2 milioni di euro che la Fiorentina puo’ esercitare entro due anni (quindi in questa sessione di mercato o nella prossima estiva del 2017) e sulla quale nessuno si puo’ opporre andando ad incassare la cifra. Sicuramente il giocatore interessa all’Empoli che al momento non ha certo interesse ad una manovra del genere, se pero’ la società gigliata dovesse voler provare l’affondo ci sarà soltanto da mettere i soldi in cassa e valutare poi un’altra alternativa.

 

In una recente intervista Bittante aveva fatto capire di voler attendere gli sviluppi legati alla nuova guida tecnica azzurra, parlando un po’ ingiustamente di “confusione”. Sarà forse soltanto dopo aver capito che tipo di gestione si vorrà fare su di lui che potrà succedere qualcosa, magari ricomprato dalla Fiorentina per essere girato a terzi.

 

Stefano Scarpetti

12 Commenti

  1. Ha ragione, deve essere lui il prossimo terzino sinistro, poi si comprano due terzini, come dice Corsi, ma quali alternative, due giovani scommesse (tipo Keita dell’Entella, tanto per fare un nome, ma Gandalf ne ha tanti di nomi)….

  2. ma voi barba terzino sx non ce lo vedete proprio? con sarri qualche volta ci ha giocato e secondo me anche bene, poi questo ruolo gli permetterebbe di ritagliarsi più spazio… che è quello che gli è mancato quest’anno… e poi garantirebbe a noi un cambio in più in mezzo…

  3. Barba terzino forse era un po’ forzato, anche se ci poteva giocare all’occorrenza. A me come centrale è sempre piaciuto e lo riprenderei, sempre che abbia le giuste motivazioni. Ci sarebbe un problema però: lui e Costa sono mancini, quindi difficilmente potrebbero giocare insieme.

  4. Bittante nell’Avellino ha giocato anche a sinistra,ma è indubbio che o ti chiami Maldini o Zambrotta o se sei destro è meglio se giochi dalla tua parte(mi pare che Hysaj giocando a destra abbia fatto sia in azzurro che a Napoli,grandi partite).E poi parliamoci chiaro…Laurinì,Bittante,Zambelli….uno di questi tre è di troppo,anche in considerazione che il modulo rimarrà lo stesso.Niente arrangiamenti….mancano 2 terzini sinistri e 2 terzini sinistri dovranno arrivare.Barba lo puoi adattare anche a sinistra,ma non ha la velocità giusta per contrastare giocatori brevilinei.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here