Si fa sempre più forte la possibilità che Sacha Cori lasci Empoli. Il giocatore, che in questi giorni è ufficialmente alle prese con una fastidiosa influenza starebbe vagliando, assieme al Cesena (sua società di appartenenza) alcune ipotesi, tutte in Lega Pro. Su di lui c’è sempre l’Entella di Chiavari in vantaggio, ma da poche ore si sarebbe fatto avanti anche il Lecce che magari, dato il blasone, potrebbe ingolosire di più il giocatore.

 

Tutto fermo per adesso su Spinazzola. Da Novara continuano a metterlo come uno dei probabili arrivi, ma per adesso l’attaccante si allena in maniera molto professionale con il resto dei compagni ad Empoli. La società azzurra è stata molto chiara, dando praticamente carta bianca a Spinazzola ed alla Juve, facendo però capire che da parte loro non c’è assolutamente la volontà di lasciare andare il giocatore.

 

Con la valigia aperta c’è anche Cristiano che potrebbe aver voglia di trovare un club che gli dia maggiore spazio di quanto non trovato ad Empoli. Anche lui, come Cori, in questi giorni è stato assente per influenza (negandoci, non stando bene, anche un’intervista). La Pro Vercelli lo ha già chiamato ma anche la Reggina avrebbe iniziato un sondaggio per capire se ci fossere gli estremi per averlo. Reggina che però sembra aver mollato la presa su Coralli, puntando i fari altrove per l’attacco: non è però escluso un ritorno alla carica.

 

Lo Spezia ha stilato una lista dei desideri per il suo mercato, ed in questa lista ci sono due centrocampisti azzurri: Moro e Valdifiori.

Impossibile che gli aquilotti arrivino ad entrambi i giocatori, meno impossibile che però qualcosa di concreto arrivi verso Empoli. Soprattutto verso Moro, sponda spezzina, le voci si fanno sempre più fitte, facendo scrivere a qualche sito specializzato in mercato, che il matrimonio s’abbia da fare.

 

In entrata, sistemata la faccenda del brasiliano Ronaldo, girato in prestito al Catanzaro, l’Empoli avrebbe messo gli occhi addosso a Misuraca. Il giocatore del Vicenza viene monitorato dalla società azzurra e potrebbe essere un colpo di fine mercato. Su di lui però c’è anche lo Spezia.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNews mercato serie Bwin
Articolo successivoConvocazioni Under 21: Saponara e la prima di Regini
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

31 Commenti

  1. Ma scusate io non ccapisco, ma nella situazione attuale potremmo privarci di Moro così a cuor sereno? Potrei capire a fine anno, ma ora che senso ha? Salvo problemi economici impellenti o Dissapori interni non trovo normale che un capitano se ne vada a metà stagione. Ma siam sicuri? A me mi piglia male

  2. moro e valdifiori non vanno venduti…è inutile dire prima arriviamo a 50 punti e poi proviamoci se a febbraio si vende i pezzi meglio! si fa un girone di ritorno mediocre e si finisce a metà classifica…evidentemente alla società basta questo!
    ma una volta che cè l’occasione non è certo questo il modo per riportare un po di gente allo stadio!! si starà a vedere ehh

  3. Io credo che molte parole spese in questo calcio-mercato siano per far vendere i giornali, guardare i programmi televisivi, ascoltare la radio, leggere i siti web ed i blog…
    Guardate, per fare esempi più grandi di noi, quante squadre ha già girato Balotelli in questi primi giorni di gennaio e… alla fine rimarrà al City…
    A buon intenditor, poche parole…
    😉

  4. Concordo, su moro specialmente, ma su Valdifiori c’è il discorso che il giocatore attualmente è in scadenza. Su internet su un sito specializzato di LaSpezia ho letto che Valdifiori e il suo agente hanno dato 10 giorni all’Empoli per discutere e pensare ad un eventuale rinnovo, dopodiché giocatore e procuratore inizieranno a guardarsi intorno.
    Vedremo se la società vorrà privarsi di un ottimo centrocampista che potrebbe rivendere bene se rimane su questi livelli.

  5. Hai ragione usua, però Moro non ha tutto questo clamore mediatico e questa insistenza mi preoccupa, spero al contrario che sia una inutile manovra populistica di Vitale per calmare i tifosi spezzini che sono incavolati e che sembra al momento non lo apprezzino. Lo ridico, a me mi piglia male

  6. Potrebbero davvero essere soltanto voci per destabilizzare l’ambiente! Noi stiamo giocando il miglior calcio della serie B e sono in molti che non ci vogliono lassù perchè ci vogliono arrivare loro, vedi proprio lo Spezia…
    Sul capitano sono molto scettico.
    Su Valdifiori forse ci potrebbe essere qualcosa di più vero dato che è in scadenza ma non penso che andrà via a gennaio.

  7. non mi sembra che ci sia la necessità di vendere il nostro capitano, visto che come bilancio, quest’ anno è stato molto positivo, con le vendite di saponara, kabashi e rugani,e il riscatto di musacci da parte del parma…per me questa è tutta aria fritta.

    per valdifiori, credo che il rinnovo ci sarà, poi il giocatore sarà ceduto a giugno, in ogni caso non vedo perchè dovremmo essere così stupidi da perderlo a gennaio a parametro zero….

    misuraca mi piacerebbe, è un buon giocatore

  8. Io sono tranquillo perché secondo me nessuno andrà via ora per avere, se la stagione continua così, un maggior potere contrattuale a giugno. Nel calcio c’è molta scaramanzia e tutti sanno giocatori, società e allenatore che rompere il giocattolo ora non è conveniente per nessuno!! Vitale fa diversivo su Empoli per acquistare meglio altrove, e’ la classica regola nelle trattative!!!
    Noto con piacere che l’Empoli e’ tornato ad acquistare sul mercato con la velocità del cobra, cogli l’opportunità. Segno che c’è voglia di pensare in grande.

  9. Sono voci che puntano a mettere in difficoltà l’Empoli, lo Spezia pagherebbe milioni per essere in questo momento al posto nostro!!
    Spero che Moro e Valdifiori non se ne vadino, perché sono due pedine importantissime del nostro centrocampo e stanno crescendo ogni partita che giocano…
    Moro e’ la nostra bandiera ed è’ impensabile che lasci Empoli..
    Valdifiori la vedo più dura, ma per fare un bel lavoro dovremo allungargli il contratto e poi a Giugno ( se noi restiamo in serie B) regalarlo a qualche squadra di serie A, naturalmente ad un buon prezzo…..

  10. L’Empoli ha un pesante (e arcinoto) passivo di cui rientrare, di conseguenza non mi stupirei di veder partire altri giocatori di fronte a proposte “concrete”, ovvero in linea con la dottrina applicata dalla società a partire dalla prematura cessione di Rovini: “pochi maledetti e subito”.
    .
    L’obiettivo salvezza è quasi centrato ed evidentemente non si crede alla possibilità di strappare a questa stagione qualcosa in più.
    .
    Ora c’è da capire se si punta a far cassa in prospettiva (almeno) di investire nella prossima stagione eppure se è iniziato lo smantellamento definitivo…
    .
    Era rinato un pò d’entusiamo intorno alla squadra…ma di nuovo, come dopo la salvezza, lo si strozza nella culla.
    .
    Mi auguro di essere smentita…

  11. Ricordiamoci che la maglia azzurra cucita sulla pelle ce l’abbiamo solo noi tifosi…se Moro volesse partire, giocherà’ qualcun’altro al suo posto!

    • Buongiorno e buona arrampicata sugli specchi! 🙂
      .
      Va considerato cosa c’è OLTRE al passivo della passata gestione, ovvero il mantenimento del settore giovanile (stimato intorno ai 4 milioni l’anno) e della prima squadra.
      .
      Tradotto: Saponara da solo non basta a coprire le spese del settore giovanile di quest’anno + il passivo della scorsa stagione. Non consideriamo per semplicità la prima squadra, ipotizzando (utopia) che i costi siano coperti del tutto dagli sponsor.
      .
      Quindi, per non chiudere il 2012/13 con un passivo di (minimo) 1 milione, e inziare a coprire le spese del 2013/14, c’è necessariamente da dover ancora monetizzare qualcosa.

  12. …qualora venissero ceduti certi giocatori è la chiara espressione di una volontà della società d’evitare, anche solo per sbaglio, di dover giocarsi un posto ai play off…..un si sa mai. D’altronde, gli obbiettivi sono stati rimarcati più volte. Certo, per un tifoso tutto ciò è avvilente.

  13. Sei riuscita a farmi ridere di prima mattina. Kabashi? Rugani? Sponsor? Incassi? Soldi dalla lega? Diritti televisivi? Snellimento monte ingaggi? Smantellamento di una squadra del settore giovanile?

    Te mi sa che tu l’hai aspirato il passivo

    • Vabbè, vedo che le tue repliche trasudano argomenti e cifre…comunque per la cronaca dal botteghino (biglietti+abbonamenti) la scorsa stagione sono stati incassati circa 270.000 euro LORDI.
      .
      Dalla Lega di B (inclusi i diritti TV) arrivano circa 2 milioni (a voler essere di manica larga, dividendoli in parti uguali senza considerare le percentuali su bacino d’utenza e risultati sportivi).
      .
      Dagli sponsor, utopisticamente, incasseremo 600.000 considerato che l’intero monte-sponsorizzazioni per la B è di 15 milioni…se vuoi illuderti di divederlo in parti uguali fra le 22 squadre, buon divertimento…
      .
      Da Kabashi e Rugani incassi in tutto 1,5 milioni.
      .
      Tradotto: senza ulteriori cessioni si può chiudere l’esercizio corrente pareggiando il passivo della scorsa stagione, forse addirittura in leggero attivo, ma l’esercizio 2013/14 non può coprirsi contando solo sulle operazioni fatte finora e gli incassi futuri extra-mercato. A meno di non voler cominciare a seminar debiti (ammesso ce lo lascino fare) dal giorno dopo aver firmato la fidejussione per l’iscrizione al campionato…
      .
      Comunque se affermi il contrario (che è tutto ok e non cediamo nessuno) mi fido, hai certamente ragione te, non si discute. Brugman docet…:D
      .
      Adios hombre

  14. Prima di tutto non ho fonti certe e dirette. Seconda cosa di Brugman c’era scritto sulla nazione tant’è che pubblicai il link.
    Terza cosa a tutte le cose che hai detto toglici i tagli al monte insacco più i soldi di Mori magari, più tutti i tagli che stanno facendo (come anche Inter-Milan tanto per farti un’esrmpio). È una sottrazione, dovrebbero avertele insegnate a economia aziendale.

    Hasta Luego Cabron 😉

    • Dare del “cabron” a una donna é una perla di stile con cui solo tu potevi deliziarci…sei sempre un passo avanti, chapeau 😀

  15. Nel mondo del calcio non e possibile chiudere il bilancio in passivo…sei obbligato a ricapitalizzare altrimemti addio iscrizione! A giugno 2012 e stato possibile rivalutare per tutti le proprieta’ immobiliari e cisi facendo il bilancio e stato chiiuso…rimane il problema delka liquidita’ e le operazioni estive hanno permesso di arrivare alla cesione di saponara con la quale ti sei garantito la necrssaria copeura di vash flow per la prossima stagione….non si vende nessuno per necessita ma se valdifiiri continua a rifiutare il rinnovo le stade sono due o si vende o si persde a giugno a zero….by

    • Praticamente come dare di “pisano” a qualcuno in Maratona e salvare la faccia dicendo che a San Frediano a Settimo lo considerano un complimento…
      .
      Spero ti sia sentito smart dopo aver fatto sfoggio di cotanta erudizione, la tua autostima ne avrà tratto sicuro giovamento e questo non può che rendermi felice. Sei sempre un passo avanti. Buona vita 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here