brillanteDovrebbe essere oggi il giorno del nero su bianco per l’australiano Brillante. Infatti nella giornata di ieri, la dirigenza azzurra ha sistemato le ultime cose con Vincenzo Grella (ex azzurro) che di Brillante detiene la procura. Grella era infatti presente all’allenamento degli azzurri per poi, con andare a discutere con la dirigenza azzurra della miglior formula per il passaggio in azzurro.

 

Un passaggio che dovrebbe assumere quella forma che si era pensata anche per l’eventuale arrivo di Cataldi (ormai svanito), ovvero il prestito di 18 mesi, con poi l’opzione per il riscatto. Una formula che soddisfa anche l’attuale società di appartenenza del centrocampista australiano, la Fiorentina.

Negli ultimi giorni si erano sparse voci, diramate soprattutto dai maggiori siti specializzati in mercato, che volevano le parti più distanti, ma invece ci si era presi soltanto un breack per via del discorso Saponara che era divenuto una priorità. La partenza di Moro, e la non sicura posizione di Signorelli (ci sono ancora voci insistenti da parte della Pro Vercelli), hanno fatto si che il discorso rimanesse in essere.

 

Il tipo di operazione fa dunque presagire che Brillante, adesso, arriverà per studiare all’accademia di Maurizio Sarri, cercando poi di essere pronto per la prossima stagione (ci auguriamo sempre nel massimo campionato) ed andare a prendere il posto di chi a Firenze, quasi al 99%, farà rientro, ovvero Vecino.

Non è quindi da escludere che oggi, si possa battere l’ufficialità dell’operazione, che semmai, aggiorneremo in questa stessa notizia.

 

AGGIORNAMENTO ORE 18:00

Salta l’incontro tra la società azzurra e quella gigliata. Niente di particolare, soltanto che stavolta sono stati i dirigenti viola ad avere degli impegni prioritari che hanno fatto slittare il tavolo che avrebbe portato alla ratificazione del passaggio di Brillante ad Empoli. Le parti restano vicine e già dopo gli impegni di coppa delle due squadre ci potrebbe essere l’incontro.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteMarcello Carli: "Per Saponara è il Presidente che merita i complimenti"
Articolo successivoL'arbitro di Roma-Empoli (Tim Cup)
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Saponara a parte, che sicuramente migliorerà molto il gioco negli ultimi 20 metri, negli ultimi giorni di mercato si potrebbe comunque cercare una punta, se ci fosse l’occasione.
    La partita con l’Inter ha dimostrato (qualora ve ne fosse bisogno) che Levan non risolve certo i problemi dell’attacco…. tanto impegno, prestazione anche sufficiente, ma di goal e di occasioni nemmeno l’ombra… ha scritto bene la pagella della Nazione: tanto impegno, ma se un attaccante non si rende mai pericoloso… è come una ragazza brutta che si dice che è un tipo…. quest’anno non è vero che non ha giocato, 3 partite da titolare, nessun goal fatto nè da lui nè dalla squadra, e poche occasioni create in generale. Anche con l’Inter le 2 migliori occasioni (Pucciarelli, Zelinski) le abbiamo avute quando era già uscito. Questo perchè non si adatta bene al nostro gioco fatto di rapidità e velocità, in quanto predilige farsi dare palla spalle alla porta e girarsi. Così però rallenta un pò il gioco e se non tira in porta… insomma, a che serve? Boh

  2. 3 partite da titolari (due le abbiamo giocate con Roma e Inter non ti dimenticare) dove ha vinto nettamente lo scontro con i difensori (parliamo di Vidic, Ranocchia, Castan e Manolas), ha già conquistato due rigori netti (uno ad Udine e uno con la Samp) e fatto un gol che resterà tra i più belli dell’anno…
    La più grande palla gol è sua con l’assist al bacio per Pucciarelli e il miracolo di Handanovic…
    Stiamo parlando di un giocatore di un’altra categoria che un po per demerito suo e un po’ per sfortuna ha giocato poco…
    Ha tantissimi margini di miglioramento e deve cominciare a fare i gol facili ma ha delle qualità pazzesche che solo chi non capisce di calcio può ignorare…
    Secondo me è potenzialmente dopo Rugani il giocatore più forte che abbiamo e dobbiamo dargli fiducia e vedrete se a Giugno non ce lo comprano per 4/5 milioni…

    • Abbiamo giocato anche con Milan, Napoli e Lazio e le occasioni e i goal li abbiamo fatti e creati…. ti ripeto: vincere lo scontro con il difensore non significa nulla per un attaccante se non segna… a chi continua a tirare fuori i soliti luoghi comuni del coprire la palla, combattere con i difensori ecc. ripeto la metafore della donna brutta che è un tipo…
      di quale goal parli? Di quello fatto in Coppa Italia? Sfortunatamente non mi occupo di allenamenti, amichevoli estive con il Sassuolo ecc. ma di calciio vero e finora di goal non ne ho visti
      Il resto si vedrà, i numeri per ora danno ragione a me. Francamente questi grandi numeri vorrei sapere quando li ha fatti vedere, forse qualcuno va a vedere gli allenamenti. Pucciarelli all’inizio giocava poco, poi piano si è ritagliato i suoi spazi e ha preso il posto da titolare e quasi, ma lo ha fatto con i goal e (lui si) facendo vederi buoni numeri. Anche con l’Inter solo lui ha dato l’impressione di poter fare goal.
      Sfatiamo però un mito, quello degli infortuni. In tutte le stagioni è sempre stato a disposizione per 3/4 del campionato. Non si devono vedere solo le presenze, ma anche le panchine, perchè chi va in panchina è comunque a disposizione e non è infortunato. Se non ha giocato, quindi, è perchè gli allenatori non lo hanno ritenuto in grado. I numeri dicono: 86 presenze, 5 goal (peraltro tutti ininfluenti). Per il resto, i soliti discorsi, ma con i discorsi non si vincono le partite

  3. Rallenta il gioco? Ma stiamo parlando dello stesso giocatore?
    Riguardati la partita e dimmi se quando gli viene data palla rallenta il gioco o fa continui scambi con i compagni di reparto cercando di allargare il gioco sui terzini..se avessimo avuto Mario Rui sabato sarebbe stata un’altra storia sabato…
    Non ti dimenticare che sabato si è preso la standing ovation di tutto il Castellani…10000 persone che non capiscono nulla o forse sei te che con il calcio sei negato?

    • Caro Vasco, chi si scalda per Levan dopo avere visto Di Natale, Montella, Esposito, Tavano e altro non merita risposta. Vatti a vedere i miei pronostici a inizio anno e vai a vedere cosa stanno facendo i giocatori (sconoscitui a tutti, che infatti inneggiavano a Levan) che avevo detto di acquistare. Caro Vasco, con me caschi male, dai retta… se ti mettessi a scommettere con me ci rimetteresti. Per ora, su Levan, avrei da riscuotere tanti soldi da tanta gente….

      • Gatto, forse anche tu vivi nel tuo mondo, beato te. Se sul mio lavoro parlo e basta ma non arrivo mai ai fatti sono c…i amari, dove sono i fatti di Levan? I goal? I tiri in prota con l’Inter? I grandi numeri? Fatti, fatti, fatti, rammentameli…

  4. Levan è un grande giocatore, se prende condizione altro che rallenta il gioco…

    cmq in maratona superiore tutti in piede quando è uscito…

    • Se la gente si alzava in piedi per Hitler, Mussolini e perfino Berlusconi, lo si può fare per Levan… questa è une conferma, in genere la massa non capisce… cmq. non è che per stare a discutere su Levan nel frattempo voglio retrocedere. Se segna bene, altrimenti basta, di tempo gliene abbiamo dato sin troppo (5 anni)

  5. In fondo gandalf non ha tutti i torti, si vince segnando e purtroppo levan non riesce mai a concretizzare nulla, pucciarelli titolare fisso per me

  6. Povero Gandalf…chi sarebbero quelli che avevi detto? Ah quella marmaglia di gente che viene dalla Lega Pro…
    Strano che il Palermo c’abbia investito 5 milioni quando era giovane…
    Strano che il Parma prima di fare crac volesse investirci 2 milioni…
    Strano che l’Udinese dopo la prima partita ha chiesto subito informazioni ma l’Empoli l’ha dichiarato incedibile…
    Strano che Sarri ogni volta che parla di qualcuno parla di Levan e dice che giocatori forti come lui ne ha visti pochi…
    Strano Gandalf…molto strano!

    Tutte cose successe anche a Floriano, Vantaggiato, Ciofani e tutta quella marmaglia di nomi inutili fatti in estate da te!

    • Naturlamente riferisce tutte astrazioni, opinioni, cose non riscontrate in alcun modo, cose del tuo mondo insomma…
      Altri fatti
      1) io le standing ovation le facevo per Tavano e Maccarone che hanno fatto QUALCHE GOAL e ci hanno portato in A. Poi si possono fare anche per la prestazone di Levan di sabato o anche per un retropassaggio al portiere, siamo in democrazia. Anche di qui si misura il livello delle persone…
      2) Per te quindi non capiscono nulla: A) i giornalisti della Nazione, che hanno dato 6 (giusto) dicendo che se un attaccante non è mai pericoloso B) i direttori sportivi di A e B che non hanno mai fatto pervneire all’Empoli alcuna richiesta UFFICIALE C) tutti gli allenatori deghli anni precedenti, che hanno sempre considerato un grande fuoriclasse l’ultimo attaccante della rosa D) tutti i giornalisti sportivi e (anche) chi tifa altre squadre ma guarda l’Empoli (ho molti amici): tutti dicono che dal mercato dovrebbe arrivare una punta!!! Ma come, con un fuoriclasse così in rosa? E) i tifosi del Palermo , che lo hanno etichettato bidone del secolo. A proposito: il Palermo non invest’ quelle cifre, e Zamparini lo rispedì a Empoli dicendo che non avrebbe più acquistato giocatori da noi. Evidentemente, ancora una volta, trascuri i fatti veri e dichiarati alle chiacchiere da bar. Su questo non perdo tempo: si vede che vieni a vedere l’Empoli la domenica, ma non segui il calcio in generale. Tra l’altro anche sul fatto che io non abbia giocato a calcio ti ci ricopri, ma lasciamo stare…
      3) anche di Verdi dicevo già da settimane che non giocava bene nonostante i 6.5. di PE. Ora tutti in Maratone lo criticano, Sarri ha lanciato un bel segnale sostituendolo sempre più spesso e la società lo ha raccolto acquistadno Saponara. Anche allora mi dicevano che vedevo altre partite, ora tutti zitti… Semplicemente, con gli amici all’inizio della partita ho detto di contare le palle che perdeva e quelle che giocava bene, alla fine mi hanno dato ragione. I fatti sono fatti. Per Levan vorrei riguardare le partite deglu ultimi 5 anni e quella di sabato e vedere dove sono questi grandi numeri che avrebbe sciorinato. Alla fine mi domando: ma forse si parla di playstation (alla quale, guarda caso, come al Fantacalcio, io non gioco, dedicandomi magari a scoprire talenti di C che finiscono in A, ma altri sicuramente si?)
      Un’ultima cosa: di Vantaggiato non ho mai detto nulla, gli altri hanno già fatto in poche partite più goal di Levan in tutta la carriera, inoltre dimentichi altri nomi (Paganini, Vita, Politano, Parigini, Capezzi, altri) che tra 2 anni vedremo dove sono

  7. Si vede che te il calciatore non l’ha mai fatto (nel caso l’avessi fatto sarebbe ancora più grave)
    Un attaccante ha bisogno di fiducia…In serie B con Sarri ha sempre avuto Tavano e Maccarone davanti che non hanno saltato una partita e quando sono mancati Levan è stato infortunato!
    Quest’anno ha giocato due partite da titolari e poi non è stato messo in panchina perché aveva giocato male ma perché si è fatto male…poi quando è rientrato c’era Maccarone che giustamente Sarri non vuol lasciar fuori…
    Se segui l’Empoli dovresti sapere che il mister non vede benissimo la coppia Maccarone-Levan ma li vede meglio dall’inizio con Pucciarelli e Tavano quindi con Maccarone davanti per Levan in questi 3 anni è stato difficile giocare e in 10 minuti è difficile incidere anche se ha dimostrato di poter cambiare la partita come ha fatto a Genova con la Samp!
    Ripeto ha giocato titolare con l’Udinese conquistandosi un rigore che non gli è stato fischiato…con la Roma facendo l’unico tiro in porta parato da De Sanctis e creando altre occasioni pericolose, ha giocato in Coppa Italia facendo partire l’azione per il gol di Laxalt e facendo un euro gol che credo Floriano non riesca a fare nemmeno se gli metti la palla sul tacco a gioco fermo…è entrato 30 minuti a Genova conquistando un altro rigore netto e ha giocato con l’Inter mettendo in porta Pucciarelli nell’azione più importante della partita!

    Deve migliorare sicuramente soprattutto nella conclusione in porta ma non si può parlare di un giocatore con grandissime qualità che ha dimostrato di poter far bene in serie A…
    Ti ricordi che in estate dicesti che era un giocatore da Lega Pro?? un’uscita che giustificherebbe il Trattamento Sanitario obbligatorio da quanto è insensata!

  8. Quando si parla di Levan,bisognerebbe partire si da 4-5 anni fa,ma anche da quando in una partita del torneo di Viareggio,ricevette un fallo che lo tenne fermo per parecchio tempo e poi come dimenticare la sua fuga da Palermo e il suo restare tanti mesi in Georgia senza piu’ allenarsi o giocare in qualche squadra…….Poi ci vogliamo mettere infortuni continui ai suoi muscoli della coscia o del polpaccio?Infortuni sempre ravvicinati che MAI GLI HANNO PERMESSO di trovare una condizione accettabile….ben diverso e parlare di un piccolo o medio infortunio se ti capita ogni 3 mesi…..Levan li ha avuti con molta piu’ frequenza.Per finire direi che giocare come ha fatto lui SPESSISSIMO 10-15 MINUTI A PARTITA SAREBBE SERVITO A POCO ANCHE PER 2 GRANDISSIMI GIOCATORI COME CICCIO E MAC(età a parte mi pare che lo stiano dimostrando entrambi nelle ultime partite)….Se ha giocato poco è perché ha trovato davanti a se 2 fuoriclasse che insieme hanno segnato dal loro ritorno ad Empoli piu’ di 100 goals…….ma questo non vuol dire che non sia un ottimo giocatore…..Anche Ciccio ha avuto davanti a se giocatori come Di Natale e Rocchi…..e non giocava….ma andati via loro….si è visto quello che ha fatto…..38 goals in 2 anni e poi ceduto al Valencia…..Probabilmente ha ragione Sarri,quando dice che deve imparare non tanto a fare goals(quelli son sicuro che se gioca con continuità li fa)ma a FARE IL CENTRAVANTI…..

    • Daniele, con te si può parlare quindi ti chiedo: al di là delle rispettive, rispettabilissime opinioni sul giocatore, i suoi infortuni non sono mai stato gravi (tutti muscolari) e non gli hanno mai fatto saltare l’intera stagione, ma solo il 25% delle partite. Anche lo scorso anno, non si deve considerare solo quando è entrato, ma anche quando è rimasto in panchina senza entrare. Stare in panchina infatti vuol dire essere a disposizione, non infortunato. Su 42 partite, alla fine, non era disponibile solo per 10-12…. Questo solo per dire che se in questi 5 anni ha giocato poco i motivi sono anche e soprattutto tecnici… con questo, magari hanno sbagliato tutti gli allenatori sino ad ora e sbaglio anch’io, ma è l’ora che finalmente ce lo dimostri. Se di qui alla fine gioca e fa quei 7-8 goal che ci servono sono il primo ad essere felice. Altrimenti…

      • Ho gia detto Gandalf,che per me e non solo per me,il motivo PRINCIPALE per cui Levan ha giocato poco è uno solo : “CICCIO E MACCARONE”….. Lo stesso Sarri,che non credo sia uno sprovveduto,ha sempre detto che Levan ha un grandissimo potenziale,ma che deve imparare a stare in campo e a fare anche il centravanti….ed ha anche detto che(almeno fino all’anno scorso….credo che quest’anno però anche lui abbia qualche dubbio in piu’ visto i goals segnati dai nostri 2 grandi vecchietti)quando hai 2 giocatori come Ciccio e Mac….non puoi far altro che farli giocare……Ed è proprio per questo che Levan,anche se in buone condizioni,non ha potuto giocar che scampoli di partite…..Sai benissimo quanto io tenga ai 2 vecchietti del nostro attacco e li sto difendendo a spada tratta,proprio perché so il loro valore e che alla fine saranno utili anche nell’aumentare il numero dei goals segnati….Ma alla fine come tifoso azzurro,posso avere il debole per un giocatore invece che per un altro,ma per me sono tutti importanti e se Sarri sceglierà ancora Levan,non vedo perché non pensare positivo,visto anche la bella prestazione contro l’Inter.Per quel che riguarda Verdi è inutile continuare a dire che il ragazzo sia un trequartista,perchè non ha il dono di servire le punte nella maniera che fa un trequartista….. è pero’ giocatore dal grande dinamismo e riesce a fare una discreta fase difensiva e se devo dire la verità lo preferisco di gran lunga a Zielinski,perchè il polacco è vero che è molto piu’ forte di lui come trequartista,ma da sempre l’impressione di voler fare solo il compitino e di non mettere in campo niente in piu’!Verdi sbaglia molto,ma corre e si impegna molto di più!Comunque credo che il “problema” Verdi,sia finito con l’arrivo di Riccardo….o almeno….tutti speriamo questo……ma non gettiamo via tutto quello di buono che ha fatto questa squadra(E A TRATTI ANCHE VERDI)….una squadra di sconosciuti GIOVANISSIMI che in A STA STRABILIANDO PER GIOCO E PER I VALORI DI PRATICAMENTE TUTTI I GIOCATORI CHE SCENDONO IN CAMPO!

  9. Daniele quante cazzate dici..levan se era bravo(anche se quest’anno mi sta sorprendendo)giocava perche a davanti tavano e maccarone non tevez e higuain.
    Tavano aveva davanti di natale levan a davanti tavano e’ LEGGERMENTE diverso

  10. Andre Tavano nell’Empoli ha fatto cose memorabili e non si tocca…
    Sciacquati la bocca prima di parlare sia di Tavano che di Levan!!!

  11. Vu fate pena tutti!
    Uno ci ha i’partito degli anti-Levan….uno i’partito degli anti-Verdi….uno è pè quello, uno pè quell’altro…..
    L’Empoli si ama in blocco, totalmente: Da i’magazziniere a i’presidente, cari i miei sapientoni da tastiera.
    Io ci avevo ragione….io profetizzavo….io so tutto…..ma levaevi di ulo, ridìoli.

    • Claudio lascia perdere … che ci vuoi fare vogliono sempre i che u n’ hanno …
      Bravi solo a dire io voglio io voglio …
      menomale che sono in pochi criticare …. o meglio sono in maggioranza solo qui … dietro una tastiera …. la maggior parte degli empolesi tifosi sa apprezzare quello che fanno in società … da i magazziniere a Fabrizio in persona …

  12. Bravo Claudio!! Sempre a bubbolare.. siamo in serie A e finisse oggi si sarebbe anche salvi!! È tornato Saponara e ora si giocherà ancora meglio davanti basta con queste critiche gratis!!!!

  13. Levan è assimilabile a Gasparetto..per fisico…modo di giocare e scarsissimo feeling con il gol.

    Se accanto ad un giocatore del genere hai una seconda punta prolifica (da almeno 15 gol) un trequartista con 7/8 gol nei piedi e un centrocampista che si inserisce che ne fa altri 4/5…allora in squadra ci puo stare. Diciamo il Tavano anche solo di 5/6 anni fa…un Vannucchi…e un Almiron.

    Ma con il Tavano di ora…un Pucciarelli che vale un decimo del peggior Tavano…Maccarone che gira ad un km dall’ area di rigore…un Verdi a salve e centrocampisti che non si inseriscono mai.. .Levan è inutile.

  14. E te a che eri utile quando a agosto dicevi che si faceva 10 punti a fine andata? A che eri utile eh? Vergognati fino alla radice dei capelli, se ce l’hai.

    • Siamo salvi? O la zona retrocessione si avvicina sempre di più?E la responsabilità di chi è se non dell’ attacco (e di chi lo ha avallato dall’ inizio)? E Levan cos’ è? Una punta (o presunta tale) o un difensore?
      Datti le risposte poi vai a cuccia e copriti.

  15. stiamo a bubbolare su una squadra che alla nona di andata di due stagioni fa era in serie c… fate voi se vi sembrano ragionamenti da fare…

  16. Ma cosa ne sai Gandalf…io so cose della società che te evidentemente non sai…
    tantissime società hanno chiesto informazioni su Levan…semplicemente l’Empoli spara alto e nessuno ha voluto spendere considerato il rischio infortuni…
    Ripeto: te evidentemente guardi troppo Lega Pro…il calcio vero è quello della serie A e i talenti quelli veri non sono quella marmaglia di gente (poi magari qualcuno arriverà) che staziona da anni in Lega Pro…
    È inutile che continui a scrivere che è stato in panchina…se hai fatto il giocatore come dici saprai che un giocatore che sta fermo un mese per infortunio e rientra viene convocato in panchina ma prima di essere in forma passa un altro mesetto, se poi ci metti il fatto che aveva avanti giocatori come Maccarone e Tavano e un Empoli che stava andando alla grande diventa un miracolo poter giocare titolare…
    Provo a spiegarti un concetto semplicissimo: Levan non è un giocatore da tanti gol ma fa giocare benissimo la squadra e crea occasioni (Llorente nella Juve fa questo e solo gli stolti lo considerano un bidone, guarda caso Allegri lo fa sempre giocare) e ha qualità tecniche e fisiche indiscutibili!!!
    S’Ostina nella sua ignoranza ha detto una cosa giusta: un Tavano al top al suo fianco avrebbe già fatto una caterva di gol…infatti Pucciarelli ha avuto diverse occasioni da gol due di queste create da Levan!
    Prova a chiedere a Sarri, Maccarone, Aglietti, Zenga, Carli e tanti altri cosa pensano dei mezzi di Levan…
    Ripeto facciamo fare una decina di presenze da titolare a Levan e poi vediamo se non metterà lo zampino in 7/8 gol (perché non è obbligatorio che faccia gol, è importante anche che crei le occasioni)
    Gandalf continua a guardare Vita e Politano e vedremo quante presenze faranno in serie A!!!

    • Hai detto bene: vedremo. Intanto Politano in B ha fatto di gran lunga meglio di Levan e promette molto di più, tant’è che -visto che sai tutto e segui il calcio- è seguito da molte di A per un prestito per il prossimo anno, visto che è della Roma. Farebbe comodo anche a noi. Se dici di avere giocato, sai bene che gli infortuni muscolari possono venire anche perchè un giocatore non è in grado di reggere gli allenamenti a certi livelli. Ci sono giocatori in serie D che tecnicamente potrebbero valere la A, ma che non arriveranno mai in A per una questione fisica e di ritmi di allenamento. Io seguo la C e infatti suggerisco Belotti, Paganini e numerosi altri, quindi comprerei bene e quando i giocatori costano poco. Tu guardi la A e infatti prendi Levan, Guarente, Petagna e butti via i soldi. Prendere i giocatori buoni dalla C vuol dire intendersene, prendere i bidoni dalla A vuol dire capire poco di calcio…
      Comunque non voglio più perdere tempo. Anche con Daniele posso non essere d’accordo su Levan, ma con lui è utile dialogare, per i toni, per la logica argomentativa e perchè comunque sa di calcio. Qui siamo ai toni del bar sport.
      Per ora su Levan solo bla bla bla

  17. Su Verdi io non ho mai detto niente, anzi credo che Saponara sia proprio il giocatore che ci manca…perché Verdi è bravo ma non troppo per fare quel ruolo che è fondamentale per il gioco dell’Empoli!

  18. Levan e’ bello da veder giocare ,e’ un generoso e lotta su tutti i palloni e di conseguenza conquista la piazza ma i goal non li fa’ questa purtroppo e’ la verita’
    in 4 anni ha fatto 5 goal di cui 1 importantissimo nel 3-2 al vicenza ma poi niente piu’.
    Nelle partite in casa puo’ essere importante perche’ se hai giocato 80 minuti nella meta’ campo dell inter e’ perche’ c’era lui che reggeva botta ma allora dovremmo giocare con il 4.3.3 e non con la mezzapunta se vogliamo sfruttarlo.
    insomma piace e tanto ma non ci fa’ goal ne ci toglie dai problemi ….

    • Bravo, finalmente un discorso logico… Ogni tanto c’è una persona intelligente. Allora c’è speranza, anche per l’Italia!

  19. Ragazzi, non neghiamo l’oggettivita’ dei fatti: con Floriano e Ciofani in rosa a quest’ora lottavamo per la champions. 😀

    P.s. si fa per scherzare eh. A me basta salvarsi.

    • Appunto Karl, magari avevi quei punti in più per salvarti.
      In molti continuano a criticarmi, come quando 2 anni fa proposi Belotti, che giocava nell’Albinoleffe. Naturalmente te o altri non sapevate nemmeno chi era, e ora gioca in Nazionale Under ed è ambito dalle migliori squadre (non come le voci da bar sport di Levan). Ah già, ma forse è obiettivamente meglio Levan, è più considerato, lo dicono in tutta Italia, dall’alto del suo rendimento fino a ora. Come mi divertirò quando Vita, Paganini, Parigini e altri arriveranno in A e magari in grandi squadre. Dove saranno allora i Karl, a ripensare a Levan del quale si saranno perse le tracce….

      • E poi scusa Karl: ma Levan li ha fatti 1/10 dei goal di Ciofani in B? Non fare la solita solfa delle presenze, guardiamo la media minutaggio…

        • Ma lo sai che sei PESANTE?!? Ho scritto chiaro e tondo che scherzavo, dato che non avevo voglia di discutere sull’argomento. Anche perche’ l’ultima volta ne abbiamo discusso sei arrivato persino a negare che Levan fosse nel giro della nazionale georgiana. Te la pensi in un modo su questo giocatore, io in un altro. Mi sembra inutile parlarne.
          Ma poi madonna quanto te la tiri: due anni fai avresti indicato quel maradona di Belotti. Minchia. Strano non ti abbiano preso come scout del Barcellona.

          • Karl, io non ce l’avevo con te. Comunque, speriamo che Levan faccia una doppietta, così accontenta tutti e chiudiamola qui

  20. vai, è arrivao l’intenditore!!oh sostina della mi’fava ma un te ne riordi l’anno scorso tu dicei che i’ llatina era dimorto più forte di noi….ecco vai a vvedè i’ llatina, anzi i’llatrina e un ci spaccà tanto i ‘oglioni,sennò dicci chi tu sei almeno se ti si troa pella strada(perchè allo stadio un tu ci vieni) ti si da anche du labbrate!!
    P.S. chi un vede le doti di levan vada a vvedè i’ccarling!!

    • Vedo che non hai paura di minacciare…ma la paura è come la voglia di cacare…viene tutta insieme…da retta…non avere fretta di incontrarmi…pensa a goderti le giornate.

  21. Ma levan potra anche impegnarsi,lottare corre ma un attaccante si valuta in base ai gol e lui da questo punto di vista a numeri ridicoli.

  22. Argomento Signorelli. Stuzzicante l’idea Pro Vercelli. Anche perchè a centrocampo continua a giocare a 3 anche dopo l’infortunio di Ronaldo. La cosa buffa è che il centrale dei Piemontesi lo fa l’ex Castiglia (con buon profitto) , uno che ha fatto sempre l’interno sx. Sinceramente non mi sarei aspettato questa soluzione, ma nel calcio succede spesso che le emergenze producono nuove motivazioni e intriganti situazioni tattiche. Insomma….se Franchino dovesse andar via, ritengo più fattibile questa soluzione che Avellino dove avrebbe più concorrenza. In bocca al lupo in tutti i casi.

  23. la voglia di caare mi viene ogni vorta che leggo i tu ‘ommenti.
    io la vita e me la godo,un ti preoccupà, e un tifo i’llatrina!!
    spero tu spenda tanto di medicine!!!

  24. Oh oh oh senti s’ostina che tigrona è diventata!!! Uaaaa ma se sn anni che vogliamo incontrarti e non t fai mai vivo… e noi sai anche dove trovarci. Dai dai continua il tuo processo d miglioramento da una fraccata d cazzate all’anno adesso sei solo ad un pacco. Dai dai poi fai come Claudio, migliori tutto insieme (tu Claudio sai chi sono io, e viceversa… ricordi no!? Fino a pochi anni fa ‘sta società la volevi cambia’!! Ricordi!? Èh ricordi!?!?)

  25. Gandalf ma come mai non fai il direttore di una grande squadra visto che sai tutto te e fai bene solo te?
    Carli non ci capisce un cazzo quindi? Guarente e Levan li ha scelti lui…su Vecino non dici niente…come mai?
    Laxalt, Zielinsky, Bianchetti…chiaramente sono tutto inferiori a Floriano e company che nessuno si fila di striscio e che solo te riesci a scovare come se le squadre come l’Empoli non avessero miriadi di osservatori in giro per l’Italia…
    Ripeto: Levan deve migliorare, diventare più centravanti e cercare di non infortunarsi (altrimenti diventa un limite) ma non si può negare che abbia qualità indiscusse!
    Poi io non so se farà 0/5/10 o 20 gol…so che ha qualità da fenomeno e bisogna dargli fiducia per 6/7 partite consecutivamente e poi vedere…se non farà niente allora sarò il primo a dire di rimetterlo in panchina ma se non gli dai fiducia non puoi sapere cosa potrà fare!

    • Veramente su Bianchetti, Laxlat e Zelinsky avevo scritto che erano giocatori promettentissimi e dal grande futuro, ma che a Empoli sarebbero stati chiusi, e anche qui mi sembra di avere avuto ragione. Levan non lo ha voluto Carlo, non c’era nemmeno quando lo presero. Quanto al resto, che ti devo dire? Sei il classico italiano medio: se Renzi è Presidente del Consiglio è perchè è il più bravo e non sbaglia mai, se uno è a capo di una oscietà è il più bravo e non sbaglia mai… stano che l’Italia sia in queste condizioni e ci siano squadre (Milan, Inter, altre) che sbagliano completamente le campagne acquisti. Questa è la favola dell’italiano medio per negare i raccomandati e gli incompetenti. Non sono direttore di una grande squadra perchè nella vita ho voluto fare altro, perchè non ero raccomandato o magari non ci capisco nulla…. ma chi ci capisce e chi non si vede da questo, ma da quello che uno azzecca oppure no…. come in tutti il lavori nella vita. Preciso che tutto ciò non ha niente a che vedere con Carli e il Pres., che ritengo in gamba, anche se possono sbagliare anche loro. Che Carli non capisce me lo hai messo in bocca te. Io non dico che non capisce Carli, ma alcunu utenti di PE. Quanto agli osservatori, ti do un’altra notizia: sia quanti ce ne sono dell’Empoli attualmente al Mondiale Under 20?

  26. L’ultima cosa Gandalf e poi chiudiamola qui…
    Levan l’ha scelto personalmente Carli perché quando è stato preso era il responsabile del Settore Giovanile…
    Solo per chiarire…

    Per il resto speriamo che abbia ragione io…vuol dire che abbiamo in casa un talento; avessi ragione te sarebbe una sconfitta per tutti…

    Comunque anche se per te non è stato così per me è stato un piacere discutere con te…
    Buona Giornata!

    • Vasco, sono d’accordo sul fatto che se fa doppietta siamo tutti contenti.
      Comunque vorrei chiarire che non c’è niente di personale, mi scuso se a volte vado un pò sopra le righe ma è la foga della polemica. Il punto è che io ho reagito a delle offese, che comunque mi pare non provenissero da te. Il batti e ribatti tra noi è indiretto, si è sviluppato dopo.
      Contraccambio il piacere, anche perchè ho sempre ritenuto che pur nelle rispettive opinioni, anche sostenute in modo acceso, si possa sempre imparare qualcosa dagli altri.
      Buona serata

  27. Ma la redazione tollera certi commenti da teppistelli minacciosi o presunti tali? Rimango basito… dev’essere uno zoo, con tanti leoni da tastiera!

    Per rimanere in tema… perché sotto un articolo su Brillante si è discusso in maniera accesa su Verdi e Mchelidze? 😀

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here