imageLo abbiamo detto e lo dobbiamo ripetere. Quella del portiere sarà una situazione molto importate che la dirigenza azzurra, in sede di mercato dovrà valutare.

Scontato l’addio di Sepe (oggi su facebook un lungo post di ringraziamento ad Empoli) anche la situazione di Davide Bassi è di difficile risoluzione con il portiere spezzino che, in scandeza, dovrebbe andare altrove.

 

E quella del portiere potrebbe essere anche una delle cose da poter inserire in un pacchetto di una cessione, perché no quella di Riccardo Saponara. Skorupski della Roma, che resta un obbiettivo, potrebbe infatti rientrare tra le contropartite se dovesse essere quella giallorossa la destinazione di “The Magic”, ma adesso esce un nome nuovo, anche se tanto nuovo non è, d’interesse per la nostra dirigenza: Alberto Brignoli.

 

Il portiere che ha difeso la porta della Ternana è appetito da molti club ed il suo cartellino è in mano alla Juve che, gioco forza, manderà ancora il ragazzo a farsi le ossa preferibilmente però, stavolta, in serie A.

Classe 1991 è stato eletto il miglior portiere della serie B e di certo, come detto, non è passato inosservato nemmeno a Monteboro. Come scritto oggi, in maniera prepotente, è entrata anche la Juve nella corsa a Saponara e questo potrebbe essere un altro degli argomenti.

Tra l’altro, anche se non entra direttamente nel discorso, Pelagotti, che torna ad Empoli dopo il prestito al Pisa, potrebbe finire a titolo definitivo ai rossoverdi.

 

Sicuramente questo, mister a parte, sarà uno dei primi nodi da sciogliere perché sarà fondamentale partire il primo giorno di ritiro con quello che dovrebbe essere il prossimo portiere titolare.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteSampdoria-Zenga: firma a un passo?
Articolo successivoSarri incontrerà il Cagliari? O lo ha già incontrato? Siamo ai dettagli ?
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

9 Commenti

  1. Non c’è dubbio che i prestiti poi se ne vanno e tu rimani con in mano un pugno di mosche.Non mi piacciono i prestiti,soprattutto quando poi da possibili buoni giocatori a Empoli invece dimostrano di essere bravissimi giocatori…..un nome su tutti,ma potrei farne altri…..Vecino….un giocatore che sicuramente ha triplicato il suo valore e giocando in una posizione che per l’Empoli ha voluto dire tanto,ma che forse addirittura non è neanche la migliore in cui puo’ giocare……Ma d’altra parte oggi le rose delle squadre son fatte anche di 30 e piu’ giocatori e fra questi sicuramente ci sono giovani di belle speranze che i club tipo la Juve e company si son gia accaparrati e che durante l’anno non troverebbero il giusto spazio.Quindi finchè le cose andranno così è bene approfittare della situazione e rinforzarci con qualche prestito,ma non troppi,perchè spesso gia in casa abbiamo chi potrebbe fare al caso nostro…e i Pucciarelli(complimenti a lui per il finale di campionato)gli HYsaj,i Rugani,i Tonelli,i Saponara….sono lì a dimostrarlo!

  2. Anche se un ci rincastra nulla bergessio ha rescisso il contratto con la samp, non so’ il motivo ma potrebbe farci molto comodo…la butto li

  3. A PE, a tutti i colleghi lettori ed opinionisti (se preferite opinion maker), commentatori.
    Sono certo che il presidente Corsi non va in giro a fare accordi x poi firmare ipotetici contratti con tutte queste società ipotizzate. Sono certo che non manda i propri sottoposti a parlare in giro per acquistare giocatori senza aver concordato la formazione, almeno di massima, con il nostro prossimo allenatore.
    Conclusione?
    Il nostro prossimo allenatore è giá scelto ma il massimo riserbo è d’obbligo perché Sarri è ancora sotto contratto, si attende la sua uscita e le pedine andranno tutte al loro posto.
    Intanto il mercato giocatori tiene impegnati tutti noi alle ipotesi per la nuova squadra.
    Come possiamo pensare che i nostri 2 C fanno campagna acquisti senza uno straccio di allenatore?
    IL NOSTRO PROSSIMO ALLENATORE È GIÀ DECISO MA PER OVVI MOTIVI (CONTRATTUALI) RIMANE TOP SECRET!!!

  4. Brignoli tanta roba, lo seguo già da 2-3 in serie B e non capisco come ancora nessuno in serie A si sia accorto di lui, questo si che è un portiere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here