Come ricorda questa mattina anche “La Nazione“, saranno ben otto gli azzurri impegnati in nazionale nella settimana della sosta, con Martusciello che avrà a disposizione una squadra a metà.

Partiamo da Frederic Veseli convocato dalla nazionale albanese per la sfida con l’Italia valida per le qualificazioni ai mondiali in programma venerdì a Palermo, mentre martedì affronterà la Bosnia in amichevole. Assane Diousse è stato invece convocato dalla Under 20 del Senegal per un torneo che si svolgerà a in Francia e vedrà coinvolti oltre al team di casa anche Inghilterra e Portogallo. Federico Dimarco ed Alberto Picchi, poi, sono stati convocati dalla nazionale Uunger 20 dell’Italia per l’ultima partita del “quattro nazioni” contro la Polonia in programma giovedì prossimo a Pila. Convocazione nella nazionale della Slovenia per Miha Zajc che giocherà una gara valida per le qualificazioni ai mondiali contro la Scozia in trasferta.

Rade Krunic è stato convocato dalla nazionale della Bosnia che oltre a giocare l’amichevole già citata con l’Albania, affronterà anche Gibilterra sabato prossimo in una gara valida per le qualificazioni ai mondiali. Altri due elementi chiamati dalle rispettive nazionali per gare ufficiali in vista dei prossimi mondiali in Russia sono Marcel Buchel e Lukasz Skorupski: il primo è stato chiamato dalla nazionale del Liechtenstein per la gara valida contro la Macedonia mentre il secondo affronterà il Montenegro con la sua Polonia.

Oltre ai calciatori della prima squadra ci sono poi anche i due nuovi “Primavera”, Jakupovic e Pejovic, chiamati dalle Under 19 di Austria e Serbia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here