La notizia aveva già iniziato a rimbalzare qualche giorno fa, ma adesso sembra che stia trovando conferme importanti.

 

La notizia è quella che il Parma  sembra aver tutte le migliori intezioni di riscattare la metà del cartellino di Gianluca Musacci trattenendo lo stesso centrocampo in Emilia alla corte di Donadoni.

Musacci, lo ricordiamo, fu girato ai parmensi negli ultimi giorni dello scorso calciomercato estivo ed arrivò in quei giorni, via Parma, Coppola.

La condizione di cessione indicata era quella del prestito con il diritto di riscatto della metà del giocatore a favore dei ducali, diritto che il Presidente Ghirardi ha voglia di esercitare.

 

In questi due giorni, post uscita della notizia, ci siamo mossi contattando collegi molto vicini alla società crociata, i quali intercettando il DS Leonardi, ci hanno confermato tutta la stima che la società, ma soprattutto il tecnico Donadoni, abbiano verso Musacci, un Musacci che invece era ai margini della squadra nella gestione del primo tecnico stagionale, Colomba.

 

Anche il viareggino, stando a quanto dettoci dai colleghi parmigiani, sembra aver sempre manifestato, almeno negli ultimi mesi, la forte volontà di restare al Parma per provare nella prossima stagione ad avere un pizzico di continuità in più in serie A.

 

Non sono note ancora le cifre ma possiamo comunque parlare di un investimento importante che la società azzurra potrebbe fare nella prossima estate.

Da capire anche come verrà gestito Coppola che in teoria dovrebbe rientrare alla base e non continuare la sua avventura in azzurro.

 

Al. Coc

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Tosto-Camp: tutta la passione di Vittorio verso i futuri campioni
Articolo successivoL'arbitro di Grosseto- Empoli
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

19 Commenti

  1. inserirei nella trattativa Ze Eduardo che si è dimostrato un ragazzo di grande potenziale. Se viene raggiunta la salvezza, con un tecnico che sappia lavorare con i giovani (Torrente del Bari?), ci sono i presupposti per fare bene

  2. Coppola può tornare a Parma e non ne sentiremo la mancanza…Ze Edu si è sempre dimostrato positivo nelle sue partite…daccordo, qualitativamente lascia a desiderare ma mi sembra un ragazzo di gran cuore, un lottatore…ben venga una sua conferma.

  3. Se musacci resta a Parma, dovremmo tentare di trattenere ze eduardo,essendo un giocatore giovane,tanto impegno e forza fisica,un giocatore utilissimo….invece al contrario darei alla base coppola, avendo quest’anno per di piu’ delle volte insufficiente nelle partite giocate….

  4. Wow l’hanno tolto perché probabilmente uno non può esprimere un giudizio negativo su un giocatore. Aspetta! , ricordo vecchie amicizie fra giornlalisti e giocatori..forse per quello il mio commento non c’è più. Per inciso avevo scritto che le mie preghiere sono state esaudite, perché secondo il mio modestissimo parere e, senza voler intaccare i rapporti che qualche giornalista può avere con Musacci, qui di parla di un mezzo giocatore..

  5. In serie a c’ha giocato o ci sta giocando gente come brechet, gresko, serafini, carparelli, rennella, lisuzzo ecc ecc. Vuol dire qualcosa ? E poi giocare é un conto, fare panchina é un altro, giocare e fare pena oppure fare solo danni (vedi fallo ingenuo su cavano dentro area davanti all’arbitro) è un’altro ancora

  6. Aprite gli occhi, abbiamo fatto bene a liberarci del “lancia pccioni” oppure “lancia guardalinee” oppure “fuori campo” Musacci!
    (i soprannomi in maratona si sprecavano quando effettuava i suoi classici lanci in piccionaia)

  7. Bravo Vannucchi rosica rosica e continua a rosicare che tanto ti rimane soltanto questo nella tua vita perché sicuramente non hai niente da fare a giornate sei solo come un cane nessuno ti considera sei un poveraccio e ti rimane soltanto da scrivere su una chat !!!
    Rosica caro !!!

  8. Vannucchi i tuoi commenti non contano niente nel mondo del calcio quello che conta sono i fatti e visto che nel mondo di oggi non ti regala niente nessuno soprattutto in serie A se lo riscattano vuOldire che se lo è meritato

  9. Io credo che bisogna essere contenti e orgogliosi se un giocatore come Musacci,che proviene dal settore giovanile,viene confermato da una squadra come il Parma che da tanti anni gioca in serie A.Sicuramente il meglio di se non l’ha dato certo ad Empoli,altalenando prestazioni così così,con qualche ottima prestazione(peraltro non moltissime).Stesso discorso vale per Fabbrini,che l’anno scorso a fatto anche molto peggio di Musacci!Io l’anno scorso li ho criticati molto….soprattutto Fabbrini…ma solo perchè avrei voluto vederli giocare da Empoli e per l’Empoli……evidentemente stanno dando ragione a chi ha creduto in loro…..pero’il valore si dimostra sul campo e loro due pochissime volte l’hanno fatto ed è per questo che nessuno dei due il piu’ delle volte è stato difendibile!Se adesso giocano bene pero’ne dobbiamo tutti essere orgogliosi…però sarebbe utile e bello dimostrare il vero valore mentre indossano la nostra maglia azzurra…e quindi che magari anche i vari Saponara,Brugman,Tonelli,Pelagotti,Mori,Mchelidze lo facciano quando ormai sono stati ceduti…è una cosa che mi rattrista! 🙁

    • Igli….comunque c’è da dire che Musacci ha giocato 15 partite su 38….e per essere il primo anno di A …NON E’ POI MALACCIO LA COSA….Tra l’altro ben 7 volte è partito dall’inizio…..magari non ha fatto mai 90 minuti pieni,ma il Parma ha dei bravissimi giocatori in squadra…e sicuramente non è facile emergere……Musacci piano piano sembra farlo…ripeto….perchè non essere contenti?

  10. L’importante e’ che indipendentemente da musacci
    il parma si riprenda e alla svelta coppola,
    uno dei giocatori tecnicamente piu’ scarsi
    visti a empoli negli ultimi anni..
    ma avete fatto caso a quante decine di passaggi
    sbaglia ad ogni partita?
    per non parlare del suo nome che appare gia’ sul cartellino
    giallo dell’arbitro prima ancora che inizi la partita…
    meno male che sta’ rientrando valdifiori..

  11. coppola no…è l’anticarcio! ze eduardo secondo me ha tanti margini di miglioramento…speriamo di farlo nostro e tenerlo in serie b!

  12. (Ri)d’accordo con Daniele. Gianluca si è fatto apprezzare in una piazza prestigiosa come Parma. Adesso ne chiedono la riconferma. Ricordo che in campo ricopre un ruolo molto delicato, ed è ancora giovane. Complimenti a lui e ai suoi maestri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here