Niente Empoli per Luca Tomasig, Manuel Daffara in forse. Due verdetti, e non certo positivi, alla ripresa degli allenamenti dell’AlbinoLeffe al Centro Sportivo Gritti di Verdello. Il titolare tra i pali continua ad accusare dolore al quarto dito della mano destra, anche se gli esami a cui è stato sottoposto hanno dato esito negativo: i tempi di recupero, quindi, sono indefinibili, e in ogni caso si escludono fratture o lesioni gravi. L’esterno destro, invece, non ha preso parte alla session di stamani a causa di uno stato febbrile associato, a quanto sembra, a faringotracheite.

 

Nel menù del mercoledì mattina in salsa bluceleste, defaticante per l’undici sceso in campo dal primo minuto nell’infrasettimanale di martedì contro l’Ascoli e riscaldamento, lavoro atletico e partitella per il resto del gruppo. Che sarà costretto per un bel po’ a fare a meno della sua punta di diamante: la distorsione alla caviglia di Andrea Cocco terrà l’attaccanto sardo lontano dalla prima squadra per tutto il mese di novembre. Smentito, per fortuna, l’eventuale interessamento dei legamenti. Giovedì appuntamento pomeridiano a Verdello alle ore 15.

fonte: tuttoalbinoleffe.com

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo…tutti presenti all'appello
Articolo successivoBiglietti Empoli-Albinoleffe: orari Centro Coordinamento
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here