niziamo da Gianluca Lapadula, che ha completato le visite mediche e firmato il suo contratto fino al 2021 con il Milan. Rossoneri molto attivi nelle ultime ore: piace anche Léo Lacroix, difensore classe 1992 del Sion, che il club svizzero vorrebbe cedere a titolo definitivo. Attivissimo è pure il Napoli: il club di De Laurentiis tratta con il Pescara per Gianluca Caprari e Valerio Verre, riscattato dalla società abruzzese per 4 milioni di euro dall’Udinese. E attenzione anche alla pista Witsel: incontro oggi tra la dirigenza azzurra e il padre del centrocampista belga e contatti esplorativi che proseguiranno nei prossimi giorni. Unico ostacolo la richiesta di 25 milioni di euro dello Zenit e l’ingaggio chiesto dall’ex Benfica intorno ai 3.5/4 milioni a stagione, con l’Everton al momento in vantaggio nella corsa per aggiudicarsi il giocatore. Nuovi contatti, invece, tra la Roma e il Bologna per Amadou Diawara: tra le parti, possibile incontro nei prossimi giorni. Ai rossoblù, così come all’Atalanta, piace Juan Manuel Iturbe, che i giallorossi però vorrebbero testare in ritiro agli ordini di Luciano Spalletti. Affascina l’ipotesi di un ritorno nella capitale di Benatia, obiettivo pure della Juventus: difficile la soluzione prestito, con il Bayern che vorrebbe cedere il difensore marocchino a titolo definitivo. Sempre in ottica Roma, resta complicata la pista che porta a Zabaleta, mentre ritorneranno in giallorosso Alessandro Crescenzi e Daniele Verde: il primo non è stato riscattato dal Pescara di Sebastiani, mentre per il secondo la società di Pallotta ha esercitato il controriscatto in suo favore. C’è il Tottenham – dopo il no rifilato al Rubin Kazan – in pole position per Antonio Sanabria, gioiellino classe 1996, reduce da un’ottima stagione in Liga con la maglia dello Sporting Gjion. Proseguono le trattative, invece, con l’Hoffenheim per Machin, sul quale non molla neppure il Sassuolo. Continua il pressing della Lazio per Thauvin del Newcastle: il talento francese, valutato 12 milioni di euro dal club inglese, potrebbe essere il sostituto di Candreva in caso di partenza del numero 87 biancoceleste.

 

Un ritorno eccellente sarebbe quello di Wesley Sneijder all’Inter, con il giocatore olandese che ha manifestato il suo desiderio di tornare a vestire il nerazzurro alla corte di Roberto Mancini. Il colpo di fulmine però non è scoccato al momento. Definito, inoltre, il riscatto di Rey Manaj dalla Cremonese, mentre un ex interista, invece, potrebbe approdare al Torino. Parliamo di Adem Ljajic, per il quale è previsto un incontro tra lunedì e martedì per trovare l’intesa economica con il club granata, dopo l’accordo già stabilito tra la Roma e la società di Cairo sulla base di 9 milioni di euro e il prestito di Iago Falque. Vicino l’arrivo in granata anche del portiere Gabriel dal Milan. Giornata movimentata anche per la Sampdoria: Ante Budimir è un giocatore blucerchiato, contratto fino al 2020 firmato quest’oggi, dopo il pagamento della clausola di 1.8 milioni di euro al Crotone. Ufficiale il rinnovo del contratto con Ricky Alvarez fino al 2019, mentre è vicina la chiusura dell’operazione Castan con la Roma. In chiave partenze, Fernando si appresta a volare in Russia: affare ai dettagli con lo Spartak Mosca. Si allontana, al contrario, l’ipotesi Valdifiori, con la pista Kums, di conseguenza, in salita per il Napoli. Sime Vrsaljko è praticamente dell’Atletico Madrid, con il ds del Sassuolo Carnevali volato oggi nella capitale spagnola per apporre le firme definitive sul trasferimento del laterale croato. L’Udinese sta per chiudere per l’attaccante brasiliano classe 1996 Ewandro: accordo per due milioni di euro più bonus con il Sao Paulo. Sorpasso del Pescara su Cagliari e Samp per Bryan Cristante del Benfica, con il club abruzzese che incassa anche il sì di Matias Suarez e si appresta a volare in Belgio settimana prossima per definire la trattativa con l’Anderlecht. Infine, Alberto Gilardino tratta la risoluzione del contratto con il Palermo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Rewind — Le amichevoli della scorsa estate: Montelupo
Articolo successivoMercato Azzurro | La situazione in entrata
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here