Il mercato entra nel vivo, ultimo mese per rinforzare le varie squadre. Obiettivi, idee, suggestioni. Ci siamo ormai, il campionato sta per iniziare. E l’Inter lo farà senza Roberto Mancini. Oggi l’addio e l’ufficialità, ma a Milano sbarca Frank de Boer, ex allenatore dell’Ajax che da domani guiderà i nerazzurri. Nello staff, poi, l’italiano Santoni, il vice allenatore Trustfull e infine Kreek, ex calciatore del Padova. Non solo Inter però, anche la Juve, che dopo aver chiuso per Higuain, Pjanic e compagnia, pensa anche alle cessioni: Pogba saluta e torna a Manchester, oggi ha sostenuto le visite col club. Anche Isla lascia i bianconeri, è fatta col Cagliari. Il quale, nel frattempo, è pronto ad abbracciare Marco Borriello (oggi le visite mediche a Villa Stuart). Altre operazioni: il Chievo sogna Balotelli, per Matri si inserisce il Bologna e Samp insiste per Castro. Mentre proseguono i contatti tra il Napoli e Criscito, anche se Lucescu ha detto “no”. Lazio, domani visite mediche per Moritz Leitner, centrocampista classe 1992. Torniamo a Frank de Boer, c’è il suo ok per Luiz Gustavo: c’è una trattativa in corso. E la Roma? Ufficializza Vermaelen e pensa alle uscite: Sadiq tra Crotone e Atalanta, Di Livio piace a Spezia e Bari. Mentre il Napoli ha presentato un’offerta ufficiale per Rog (previsto anche un incontro per Sportiello in settimana). Empoli, rinnova Pucciarelli fino al 2020. E il Palermo ufficializza Aleesami, difensore norvegese. Capitolo neopromosse: il Pescara si interesse da Aquilani, oggi allo Sporting Club de Portugal. Contatti con l’ex Roma.

Sampdoria poi, per Cassano c’è l’idea Virtus Entella. Anche se non c’è stato nessun contatto con l’agente del calciatore, Giuseppe Bozzo. Ancora Napoli: Gabbiadini è in formimissa mentre Icardi è più difficile. Inter rigido, non vorrebbe cederlo, è il capitano. Inoltre, ha ancora 3 anni di contratto. Si vedrà. L’Atalanta ufficializza Cabezas, la Samp punta Grassi e Missiroli. Contatti anche con Lucas Leiva. Infine, il Chievo avvia i contatti col Torino per Vittorio Parigini e fissa l’incontro per De Guzman. Spazio a Serie B e Lega Pro: il Perugia è pronto a salutare Rolando Bianchi, mentre Ardemagni ha varie richieste (Salernitana, Benevento, Novara). Brescia e Ascoli su Mauro Coppolaro, difensore dell’Udinese. L’ex Aguirre, invece, va verso il Lugano. Bari: forte interesse per Aramu del Torino, su di lui anche Vicenza e Avellino. Mentre la Ternana chiude il passaggio in prestito di Sala alla Reggina. Vicenza: in arrivo l’attaccante Beretta. Infine, la Fiorentina insiste per Faragò del Novara. Il giovane Bangu in uscita poi, ci sono Matera e Siena. In Lega Pro, invece, il Catania chiude Drausio, punta Matricardi e il Taranto cerca Lebran (anche il Siracusa in pressing). Si chiude con l’estero: lo Swansea vicino a chiudere per Borja Baston dell’Atletico Madrid.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here