PORTOGRUARO – Dopo il 4-1 subito a Bergamo, il Porto va in ritiro. E da oggi il gruppo comincerà a preparare il match di sabato contro l’Empoli, terz’ultima di campionato. Ritiro a Bibione, dunque: allenamenti invece sul terreno del Mecchia. Torna in gruppo Esposito dopo due settimane di stop, ma difficilmente partirà titolare con l’Empoli. Da verificare invece le condizioni di Scarpa, che sabato farebbe assai comodo.
Il portiere granata Francesco Rossi ha le idee chiare: «Il nostro è lo spirito di una squadra viva, che vuole lottare fino all’ultima goccia di sudore. Siamo consapevoli che una società come la nostra può salvarsi anche all’ultimo secondo e davvero sarebbe un sogno». L’estremo difensore spiega quali sono le armi che il Porto dovrà usare: «Tenacia e imprevedibilità, ma di certo daremo il massimo per rimanere in B».

leggo.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteGiudice Sportivo serie Bwin
Articolo successivoDal campo…molte assenze nelle file azzurre
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here