Si chiude anche la giornata numero trenta del campionato di Serie B, dopo il posticipo tra Crotone e Cesena terminato con il successo dei pitagorici per 1-0. Decide un gol di Matute a nove minuti dal termine del match con il Cesena in inferiorità numerica per l’espulsione di Parfeit.

 

Al Cesena è stato annullato un gol a Succi. Per il Crotone una vittoria importantissima, che permette ai calabresi di scavalcare in classifica i romagnoli, lo Spezia e la Ternana di agganciare in classifica a quota 36 Novara ed Ascoli, in attesa di recuperare la sfida proprio contro i marchigiani dal secondo tempo ed in vantaggio di una rete.

 

Gabriele Guastella

3 Commenti

    • Certo che sì, ci entrerebbe e come!
      Se consideri poi che in realtà, sul campo, avrebbero (vincendo con l’ascoli) 41 punti, capisci bene come il Crotone rappresenti nella “sostanza” una squadra tutt’altro che facile da affrontare e questo al di là degli obiettivi che raggiungeranno a fine anno…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here