gianni assirelli empoli
Gianni Assirelli ai microfoni di PianetaEmpoli

“A.C. Pisa 1909 comunica di aver affidato l’incarico di Responsabile dell’area Marketing & Comunicazione all’avvocato Gianni Assirelli il quale gestirà e coordinerà tali settori con la società Sport One che a partire dalla prossima settimana inizierà ad operare sul territorio”. L’ex dirigente azzurro, per un ventennio responsabile dell’area comunicazione dell’Empoli FC, è pronto ad una nuova scommessa, riportare in alto il Pisa calcio. La redazione di PianetaEmpoli augura grandi successi a Gianni ed un in bocca al lupo per questa nuova importante esperienza.

.

Redazione PE

23 Commenti

  1. Non ci posso credere! ho un’ottimo ricordo di Gianni avrei voluto che ritornasse con noi, al Pisa mai e poi mai.
    Peccato.

  2. I delusi e trombati o chi si è rotto le scatole del corsi vanno a Pisa. Secondo me fanno qualcosa di buono a breve pero ‘….

  3. Ora ii PISOTI possono ambire davvero (do o averci tentato con vitale orlandini etc) a tornare tra i DILETTANTI!!!!

  4. ….. mah l’anno scorso le volte che ho visto la partita dalla tribuna; l’Assirelli era lì con tanto di pass x girare dove voleva; percui la vedo difficile che sia un trombato / scarto dell’Empoli Fc. Poi se vi piace parlare male x il gusto di farlo…

  5. Forse , come sostengo da tempo , e’ venuto il momento di “regolare” i commenti del Social come tutti i siti di Calcio Italiani. Alla lunga, commenti gratuiti , inutili, stupidi , frustranti, penalizzano delle discussioni a volte molto interessanti. Un Nick definitivo per chi volesse intervenire con tanto di tracciabilita’. Lo trovo educativo anche per gli stessi Troll da tastiera. Saluti azzurri

  6. Ngm, che ha portato denari sonanti nelle esangui casse empolesi quando nessun’altro era disposto a farlo, l’ha portata lui.
    Royal, quando l’alternativa era giocare scalzi e ignudi perché nessuno era disposto a sponsorizzare l’empoli, l’ha trovata lui.
    Alcune delle maglie più belle della nostra storia sono frutto della sua creatività, e sempre a lui si deve l’arrivo del Ciabattini che ha fatto altrettanto bene finché non è stato fatto fuori.
    Il “dopo” Assirelli sono un ufficio stampa di senesi ed i pigiami di joma. Contenti voi…

  7. quello che dice milagros penso sia tutto vero. E’ giusto che torni a fare questo mestiere perchè è uno dei più bravi in italia, Facendo però anche l’avvocato può farlo solamente in toscana e penso che pisa sia una piazza più che dignitosa, anzi considerando il popolo pisano penso che per quel ruolo sia ancora più affascinante. Ad Empoli come dice il nostro presidente (che rimane il più grande di tutti) alle conferenze stampa ci sono tre giornalisti (sempre i soliti da vent’anni e su questo dovremmo forse discuterne) e due pensionati quindi non infanghiamo tanto le persone che comunque tornano solamente a fare il proprio lavoro e diamoci una calmata perchè non siamo il real madrid. Noi continueremo a tifare solo empoli e saremo sempre contro il pisa, però buona fortuna e buon lavoro voglio augurartelo.

  8. La fede è fede e Gianni è azzurro non nero-azzurro, almeno la fede spero gli sia rimasta. Però al pisa no Gianni ripensaci ti prego.

  9. Ora invece a Pisa si farà intervistare dal Marini e l’Orsini….. sai che spettache di giornalismo! In Toscana il più professionale e Luca Salvetti di granducatotv di livorno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here