Fiocco azzurro alle porte dello stadio “Castellani”, questo perchè possiamo dire che è nato un nuovo campioncino.


Si tratta di Franco Signorelli che ha ricevuto la sua prima storica convocazione nella Nazionale maggiore del suo paese, il Venezuela, che il 2 settembre, a Calcutta, giocherà niente poco di meno che con l’Argentina, Nazionale rivale degli amaranto sudamericani ma soprattutto dove si misurerà con il suo idolo Messi.


Una notizia che oltre a far felice il giocatore : “sono al settimo cielo, spero di giocare e di far bene per tutta la gente che ha creduto in me in questi anni”, queste le sue primissime parole, fa felice anche la società azzurra per questa consacrazione di uno degli ultimi prodotti usciti dal proprio settore giovanile.


Di contro c’è da dire che il giocatore salterà due gare: quella del 30 Agosto con il Pescara (dove mancheranno in molti, poi lo vedremo a parte) e quella di domenica 4 Settembre quando giocheremo a Brescia all’ora di pranzo.


Ovviamente anche dallo staff di PE un caloroso in bocca al lupo a Franco.


M. dL.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo…si pensa al 4-4-2
Articolo successivoLa serie B partirà solo su Sky
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

8 Commenti

  1. L Empoli farà bene a tornare sul mercato con tre acquisti difensore centrocampista attaccante tra infortuni e convocazioni la rosa non basta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here