TV | Sintesi Empoli-Novara 0-2

TV | Sintesi Empoli-Novara 0-2

Inizia male, purtroppo, il 2013 per l’Empoli che perde in casa con il punteggio classico di 0-2 contro il Novara dei tanti ex. Eppure sono gli azzurri a costruire una quantità industriale di occasioni e a non riuscire a finalizzare, per poi essere puniti nei venti minuti finali del match. PRIMO TE

Inizia male, purtroppo, il 2013 per l’Empoli che perde in casa con il punteggio classico di 0-2 contro il Novara dei tanti ex. Eppure sono gli azzurri a costruire una quantità industriale di occasioni e a non riuscire a finalizzare, per poi essere puniti nei venti minuti finali del match.

PRIMO TEMPO – Neanche un minuto che Croce impegna severamente Bardi. Poi Maccarone due volte, Moro in due occasioni, e Tavano provano ancora ma Bardi e l’imprecisione negano il gol agli azzurri. Il Novara si fa vedere solo alla mezzora con una ghiotta occasione per Mehmeti neutralizzata da Bassi.

SECONDO TEMPO – Il Novara rientra in campo e sembra più tonico degli azzurri, ma è l’Empoli ad avere una grande occasione con Moro il cui tiro, indirizzato al sette, è miracolosamente deviato in angolo da Bardi. Dall’altra parte ancora Mehmeti fallisce a tu per tu con Bassi e si fa male, sostituito dall’esperto Rubino.
Al 68′ il direttore di gara vede un inesistente fallo di Mchedlidze che fa la sponda a Tavano tutto solo davanti a Bardi (episodio non presente nel video fornito dalla Lega Serie B), e sul rovesciamento di fronte Laurinì perde di vista Lepiller che si invola verso Bassi fulminandolo con un preciso diagonale all’angolino alla sinistra.
E’ la svolta, dunque, della partita a favore del Novara che al 93′ con l’ex Lazzari trova anche il gol del definitivo 2-0, con l’ex azzurro che non festeggia in segno di rispetto verso quella maglia a cui tiene particolarmente; festa grande, invece, in panchina per Aglietti che esulta moltissimo. “Ero molto emozionato – dirà ai microfoni di Radio Bruno – e sentivo particolarmente la partita…”.

 
Montaggio video a cura di Gabriele Guastella.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy