Si è tenuta ierisera presso la sede del Centro di Coordinamento l’annuale Assemblea dei tifosi. Il presidente Athos Bagnoli ha illustrato i traguardi raggiunti e prefissato gli obiettivi da centrare per la nuova annata 2011. “Si è chiuso un anno difficile – ha dichiarato a PianetaEmpoli – ma, considerando i tempi e gli scenari di altre realtà, direi anche positivo. Siamo molto soddisfatti di quello che stiamo facendo; per esempio la ‘Scuola del Tifo’ sta avendo un successone. Ormai sono davvero tante le scuole del nostro comprensorio coinvolte e non c’è solo Empoli ma anche i comuni limitrofi come Vinci e Limite. In tutto quasi 400 bambini, stiamo cercando di far tornare l’interesse dei giovani verso l’Empoli… un pò come fa l’Empoli lanciando i giovani con il settore giovanile, noi vogliamo cercare di riempire il Castellani come un tempo… e stiamo ripartendo dai più piccoli, il futuro”.

 

Ma ci sono anche altri significati intorno a questo progetto… “sì, il calcio va vissuto serenamente, i bambini possono essere un esempio per noi grandi…”.

 

In occasione di Empoli-Portogruaro di sabato 11 dicembre la “Scuola del Tifo” tornerà protagonista al Castellani, quando saranno ospiti centinaia di bambini delle scuole elementari del nostro circondario. Con loro anche genitori e parenti… un modo per rivedere un pò più gremito lo stadio.

 

Ma di questa iniziativa parleremo approfonditamente la prossima settimana con uno speciale che sarà curato da Fabrizio Fioravanti.

 

Gabriele Guastella 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here