Foto biglietteria chiusa Empoli

Lo sapevamo da giorni, ad Empoli era stato autorizzato un solo punto vendita di Lottomatica, ovvero la tabaccheria Bianconi di Via Tosco Romagnola. In settimana più volte era stato consigliato a tutti i tifosi di acquistare il biglietto il prima possibile, poichè il sabato potevano verificarsi file, code e disagi. L’orario di chiusura per l’acquisto dei biglietti nel settore ospiti era stato fissato per le ore 19 del sabato.

.

Nel pomeriggio siamo stati contattati più volte da molti tifosi azzurri, arrabbiati e amareggiati per quanto invece stava accadendo a proposito della vendita dei biglietti.

Abbiamo perfino ricevuto una foto scattata da un tifoso che, recatosi alla tabaccheria alle ore 17, pensava di poter acquistare il tagliando.

.

Ma cos’è successo? E’ successo che i tifosi che si sono recati dalle 16 in poi hanno trovato un cartello appeso all’interno del locale con scritto “Biglietteria Vicenza-Empoli CHIUSA”.

.

Decine di tifosi, dunque, si sono ritrovati con un pugno di mosche in mano, nonostante l’accordo prevedesse la vendita dei biglietti prevista fino alle ore 19.

.

Un brutto episodio in un momento dove la città, tutta, dovrebbe stringersi ulteriormente a difesa di una squadra che ci rappresenta.

.

Abbiamo provato più volte a contattare la tabaccheria Bianconi per cercare di capire cosa stesse succedendo ma non siamo riusciti a metterci in contatto.

.

Molti sportivi hanno provato a chiamare la sede del Centro di Coordinamento, lasciando messaggi in segreteria.

.

MOLTI HANNO RINUNCIATO ALLA TRASFERTA – Il Centro di Coordinamento alle 20.45 di sabato ha riaperto la sede per permettere ai tifosi rimasti senza biglietto di potersi iscrivere comunque alla trasferta potendo così ricevere il tagliando di ingresso direttamente a Vicenza, come scritto in altro articolo e come concordato con il Commissariato di Polizia di Empoli. In segreteria sono state così ritrovate le chiamate dei tifosi. Ricontattati immediatamente dallo staff del Centro di Coordinamento Empoli Clubs in molti non potendosi recare di nuovo ad Empoli hanno rinunciato alla trasferta al fianco degli azzurri… tristezza infinita.

.

TIFOSI AL CENTRO DI COORDINAMENTO – Dalle 21 in poi sono iniziati ad arrivare i tifosi che, dopo la sgradita sorpresa della Tabaccheria Bianconi, rimasti senza biglietto si sono recati alla sede dell’Unione Clubs per iscriversi alla trasferta di Vicenza. Alcuni di loro molto arrabbiati per l’accaduto “quanto è successo è inammissibile – dichiara un tifoso azzurro – soprattutto pensare poi che questo episodio si sia verificato prima di uno spareggio salvezza così delicato e di vitale importanza…”

18 Commenti

  1. Mah…. Qui si chiude prima…apparte il fatto che se i biglietti devono essere venduti fino alle 19.00, fino alle 19.00 devono stare aperti… Ma poi nessuno che glie ne freghi di questa squadra, a Vicenza tutti ad organizarsi e noi si chiude la porta in faccia ai tifosi….tristezza…profonda tristezza…

  2. ULTIMA GOCCIA DI UN VASO CHE QUALCUNO VUOLE
    PALESEMENTE FAR TRABOCCARE….
    IN QUESTA SETTIMANA SILENZIO TOTALE E ASSENZA DA
    PARTE DELLE ISTITUZIONI…
    SOCIETA’ CHE ANZICHE’ PORTARE IL MAGGIOR NUMERO POSSIBILE
    DI TIFOSI A VICENZA SE NE STA’ IMMOBILE ED IN SILENZIO
    (AVETE PER CASO SENTITO QUALCHE PROCLAMA DI QUALCUNO?)
    SPONSOR E AZIENDE PRIVATE TOTALMENTE ASSENTI…
    MA PER CASO QUESTA SQUADRA E QUESTA CATEGORIA
    INTERESSANO VERAMENTE A QUALCUNO????

  3. Mi raccomando, tifosi azzurri, tornateci alla tabaccheria Bianconi a comprare le sigarette, gli accendini, i gratta e vinci, le marche…
    È gente che vive di commercio, quindi… a buon intenditor poche parole…

  4. ….negli anni passati mi è sempre rimasto noioso venire da Fucecchio per fare i biglietti al Bianconi… e molte volte mi è toccato tornare indietro senza il biglietto per delle loro scuse del caxxo!!!
    Purtroppo non gli interessa fare i biglietti ai tifosi dell’Empoli

  5. Bianconi, siete degli schifosi! Per non parlare che in città non c’è quella sana tensione pre-gara come immagino, stando ai giornali e ad internet, ci sia a vicenza! Questa squadra è amata ormai solo da pochi in città!

  6. Io credo ci siano gli estremi per sporgere denuncia o comunque per fare il culo a questi ladri con le loro scuse del caxxo tutte le volte..per contratto con ticket one dovrebbero vendere i biglietti quando ce n’è la possibilità e invece siccome non gli causa introiti diretti se ne sbattono.. Questa è la mentalità italiana.. L’unica cosa che li salva è che conoscano gente in società

  7. Ma io sono anni che non ci vado più nemmeno a prenderci un caffè…no ragazzi sembra di dargli noia, un lo so io. Lo vadino a dire a un pisano o un livornese che un gliene frega nulla della squadra!

  8. Beh,per non parlare della Lottomatica che non ha permesso a me di poter comperare il biglietto senza tessera del tifoso in quel di Padova…perchè non han sbloccato le autorizzazioni nei punti vendita della zona.Io non so davvero quanta disorganizzazione regna in questo paese,certe cose ti fanno pensare quasi quasi che andare allo stadio a tifare la propria squadra del cuore sia quasi un privilegio…
    ps.Vorrei ringraziare qui il Centro Coordinamento Tifosi,sono stati stragentili,l’Empoli vero è questo!!!

  9. la solita disorganizzazione.
    dell’empolifc in primis, poi del club, e poi lo zampino di chi ha voluto far fare i biglietti solo ad una ricevitoria (per motivi tanto immaginabili quanto ridicoli).

  10. Devo dire invece che non è colpa dell’Empoli ma di chi ha gestito la questione biglietti,ovvero Lottomatica,a loro è stato affidato un lavoro che non sono stati capaci di fare,si potrebbe chiedere alla società di fare reclamo presso gli organi competenti ma questo,al massimo,post gara del Castellani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here