TV | Mister Andreazzoli nel dopo Empoli-Entella

    8

    Una vittoria meritata ma tutt’altro che semplice quella che oggi ha guadagnato l’Empoli ai danni della Virtus Entella.

    Nel dopo gara, mister Andreazzoli, ha parlato ai nostri microfoni riavvolgendo il nastro del match giocato su un campo al limite della praticabilità terminato 2-1 per gli azzurri. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli ed è fruibile in HD.

    8 Commenti

    1. Aurelio …ti stimo tanto …ma credimi evita di mettere Lollo . Hai solo 5 cambi. Untersee Luperto brighi ninkovic e Rodriguez il resto dimenticatelo per favore. Lollo crea disastri con falli assurdi e palle perse ovunque …una delusione totale

    2. Solo giocando però, Lorenzo potrà ritrovare la condizione. E’ un giocatore sul quale l’Empoli ha puntato molto, Dippe.
      Bello e interessante quello che ha detto Nonno Aurelio “Siamo riusciti a giocare bene anche calandoci dentro una partita che aveva gli estremi opposti al calcio che pratichiamo usualmente….”

    3. caro aurelio.. non ci siamo con i cambi.. perchè non rodriguez.. che tiene benissimo la palla e non permette al difensore di andare in avanti.. ma poi perchè levi donnarumma.. cazzatismo vivariano permane.. aleggia sempre nei cambi..

    4. Bè….Non posso che essere d’accordo…..fuori Donnarumma e soprattutto sul 2-0 non si mette un centrocampista ma Rodriguez.Togli un centrocampista metti chi ti pare Lollo ,Brighi e più ce nè più ce ne metti.Dal campo si è visto subito che la partita poteva riprendere la fisionomia che c’èra stata con l’Avellino.La partita era totalmente sotto controllo,ma ancora una volta togliendo una punta abbiamo dato il là a dare campo all’Entella che naturalmente sul 2-0 si è buttata avanti con più sicurezza visto che Caputo da solo si ritrovava sempre con 3 difensori avversari.Mi pare che sia stato diabolico perseverare nello stesso errore fatto contro l’Avellino,quindi mi auguro che Andreazzoli non ripeta più questo tipo di sostituizione perché pareggiare nuovamente avrebbe cominciato a far perdere le certezze che ha questa squadra.Oddio in porta ci hanno tirato ben poco,ma su quei lanci lunghi(fatti sulle punizioni soprattutto)c’è sempre il rischio di prendere un goal.Da dire anche che su un campo asciutto la partita sarebbe finita gia nel primo tempo visto la superiorità netta degli azzurri….con un campo del genere Krunic avrebbe sbagliato meno,visto che è uomo che gioca in progressione e che quindi controllare il pallone diventa il doppio più difficile.

    5. Ma allora Maietta è infortunato……non è uscito per crampi !?. Guardate che lui è decisivo almeno quanto Caputo e company…..
      Se al suo posto ci fosse stato Romagnoli, in almeno un paio di occasioni,non so come sarebbe andata a finire….
      C’è qualcuno che sa cosa abbia?

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here