Rivediamo le azioni salienti dell’ultimo test amichevole giocato dagli azzurri in questo precampionato. Il match, giocato contro i paricategoria del Genoa, ha visto gli azzurri usciti sconfitti per 1-0 per via del gol messo a segno da Perotti su rigore. Risultato a parte l’Empoli è uscito a testa altissima da questa partita dimostrando che lo stato di forma è buono e la squadra, soprattutto con il 4-3-1-2, sembra aver trovato i giusti equilibri. Gli unici rimpianti sono soltanto per alcune azioni offensive non concretizzate al meglio.

 

Le immagini, riprese da Danilo Labani, sono commentante in presa diretta da Alessandro Marinai. Vi ricordiamo che potrete rivedere integralmente il match lunedi 10 agosto alle ore 20:30 su Antenna5.

 

7 Commenti

  1. 1° tempo solo Empoli, sicuramente di buon auspicio. Poi i cambi, il gran caldo ed i campioni che il Genoa ha lasciato in campo hanno determinato l’inutile risultato.
    Dai che ce la giochiamo anche quest’anno !

  2. Vediamo anche i difetti nostri: Maccarone e Pucciarelli dovevano segnare un gol per ciascuno nel primo tempo. Il Genoa ha nel complesso giocatori migliori, ma questo si sapeva, e un ottimo portiere. Va bene così? No. La palla va messa dentro. Non ricominceremo mica la solfa dell’anno scorso? E che si prenda una punta buona, finalmente, anche molto giovane, in modo che entro 4 0 5 mesi cominci a rendere; e si trattenga Saponara per un anno, se no son guai. Se Zielinski trova una posizione sua, avremo anche questa ottima carta. E se Mario Rui vuole andarsene, che vada. Per tanti motivi un po’ siamo scontenti di lui. Di Martinelli non so nulla, penso sia un giovanissimo. E’ una buona notizia. Ma al posto di Valdifiori? (così, tanto per dire). Una cosa a tutti noi: non abbiamocela con Sarri. Pare stia riuscendo a farsi benvolere anche in un contesto difficile come quello napoletano. Siamo contenti di lui, è anche lui un prodotto del vivaio empolese (però quando si gioca col Napoli…viva l’Empoli a tutta randa!!!!).

  3. Martinelli non è giovanissimo ’88 (26anni) non mi ha fatto una bella impressione con il Pisa ma molto molto meglio ieri sera.
    Può tornare utile.
    Forse meglio come centrale, ma titolari penso che siano Tonelli Barba.

    Saponara non ci lascia PUNTO.

  4. Normale avvicendamento. Schemi e movimenti di squadra che fanno ben sperare. Non vedo l’ora che arrivi domenica per vederli dal vivo. E avremo 3 giocatori nuovi in più!

  5. A pe bastano duo o tre combinazioni di su ripartenza per dire che il vecchio 4312 e’ meglio del 352 io ero a massa e ho notato subito due grossi difetti
    Il primo sei macchinoso nel costruire il gioco che ovvio non può essere quello sarriano perché in questo caso il mediano fa davvero il mediano e dura fatica a costruire
    Il secondo la difesa rincula di botto
    e non riparte mai alta cosi davvero ti trovi schiacciato
    Il 352 ha garantito più tiri in porta e un gioco più immediato ma deve essere assimilato bene
    Bisogna sperare che Giampaolo continui con il doppio modulo perché alla lunga il vecchio non pagherà proprio per la diversa interpretazione tattica
    I ”giornalisti” di pe hanno sancito la superiorità del vecchio 4312 rispetto al 352 speriamo che Giampaolo vi smentisca

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here