L’Empoli torna finalmente al successo: un successo che in casa azzurra mancava da quasi due mesi (29 dicembre a Pescara, ndr) e per giunta che arriva di nuovo in trasferta. Una vittoria strameritata per il grande numero di occasioni da gol create (addirittura 8 nel primo tempo!) e poi sofferta nel finale perchè l’esiguo vantaggio per il gol messo a segno da Maccarone al 36′ ha dato speranze di recupero al Padova di capitan (ed ex!) Rocchi fino ai minuti finali.
..
Con questo successo l’Empoli consolida il secondo posto in classifica alle spalle del Palermo (rosicchiati due punti ai rosanero che hanno pareggiato in casa 1-1 con lo Spezia, ndr), mentre incrementano +1 punto sulla terza: adesso sul podio sale il Cesena capace di vincere a Carpi e scavalcare così in classifica Avellino e Lanciano.

.

Commento di Gabriele Guastella – Produzione PianetaEmpoli TV

.

1 commento

  1. Bè visto che è una produzione Pianeta Empoli(ALMENO COSI’SI LEGGE SOTTO IL FILMATO)….sarebbe logico vedere almeno tutte le occasioni avute dagli azzurri….Così a memoria mi sembra che minimo manchi il gran tiro di Hisaj nel primo tempo e quello di Tavano nel secondo tempo parato dal loro portiere(altra grande parata)….piu’ altra occasione nel primo tempo con tiro di Maccarone a fil di palo e subito dopo assist dello stesso Maccarone per Ciccio che da due passi gira debolissimo sul portiere……..

    Vorrei anche aggiungere……se per qualcuno questa partita è stata vinta solo in maniera striminzita e che il Padova per quel quarto d’ora potesse anche legittimare l’eventuale pareggio è invitato da me personalmente ad andare a vedere altri sport o se visti in tele a guardarne altri…..il biglietto glielo pago io volentieri o anche l’abbonamento tv…..ma smetta di commentare in maniera oscena le prestazioni di questi ragazzi……

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here