Queste le parole del tecnico azzurro a fine gara dopo la vittoria contro la Reggina al “Castellani”. Ricordiamo che le interviste vengono effettuate dall’Ufficio Stampa con le domande inviate dai giornalisti locali:

Mister Dionisi nel dopo Empoli-Reggina 3-0


18 Commenti

  1. Il togliere un Matos galvanizzato dal gol per un Olivieri che mette a sedere il difensore e manda tutti a casa è lo specchio della bravura di quest’uomo e della qualità della squadra.

  2. Grande alessio quest’ anno con te ci toglieremo belle soddisfazioni hai cambiato tutti i ragazzi in questa squadra sei un grande

  3. Il 1º tempo grigio, merito della Reggina aggressiva o di un Empoli contratto? Poi loro calati ed è venuta fuori la ns qualità soprattutto davanti.
    Secondo tempo in linea con la gara interna di SPAL e Pisa. Ottima partenza, bravo Mister.
    Altro esame a Cittadella, campo storicamente ostico.

      • Ma risulta troppo difficile essere obiettivi?
        Nessuno parla di demeriti altrui, avete massacrato Ricci e Nikolau perché figli di “risvoltino” per poi dover ammettere che oggi sono stati decisivi.
        Andate troppo a simpatie e mode e vi considerate veri tifosi? Ma andate a fare un giro!!!

        • Cosa c’entrano Nikolaou e Ricci? (che, peraltro, io non ho mai criticato)….stavo solo dicendo che sottolinei sempre i presunti demeriti altrui, come se giocassimo sempre con squadre nettamente inferiori alla nostra

          • Non è vero, vatti a vedere i commenti dopo la partita della SPAL e del Pisa, del secondo tempo di ieri.
            A Frosinone abbiamo subito troppo (ma lo ha detto anche il Mister), col Monza eravamo timidi e lo hanno detto tutti.
            Ma non si può dire che il primo tempo di ieri non è stato granché? Poi nel secondo, grazie anche al gol iniziale e a un grande Ricci la partita è stata vinta agevolmente?

        • Vabbè chiudiamola qui, stiamo parlando due lingue diverse….tanto se la prossima giornata vinciamo a Cittadella dirai che lo abbiamo fatto perché i veneti sono calati, non erano in giornata ecc.

          • Mi sembra che si debba distinguere tra analisi e critica.
            Ho analizzato solo il primo tempo, per poi dire che nel secondo l’Empoli ha ampiamente meritato la vittoria. Punto

  4. Ci siamo dimenticati di dare il voto all’arbitro: 10. Ne ha ammoniti parecchi e ha fatto bene. Ricci è stato veramente bravo e Bandinelli meglio del solito. Insomma: dobbiamo essere proprio contenti.

  5. Mah, io mi domando perché fare certe considerazioni. C’è una squadra che è entrata in campo per vincere e non mi sembra che questa sia stata la Reggina, ma solo per merito dell’Empoli che non le ha mai permesso di essere pericolosa se non su un calcio d’angolo direttamente finito fuori dopo una schizzata in area. Primo tempo grigio perché non siamo stati bravi a finalizzare negli ultimi 16 metri, ma il nostro primo tempo è stato in netto crescendo tanto che anche un cieco vedeva che nel secondo avremmo preso il sopravvento e segnato. Abbiamo vinto 3-0 senza aver rischiato niente contro una squadra che veniva data in grande forma e si sta a sottolineare un primo tempo senza tiri pericolosi in porta se non quello al primo minuto. Ha detto bene il mister: “” Li abbiamo lavorati ai fianchi”” e i frutti si son visti. Su questo sito nemmeno se vinci 10-0 siamo contenti, ci sarà sempre chi contesta il fatto che si poteva giocare meglio sul 8-0.

  6. Il secondo tempo l’Empoli ha giocato alla grande, il primo tempo è stato un po’ opaco, ma le partite durano 90 minuti e sui 90 minuti l’Empoli ha strameritato. Questo è quello che conta.

    • Nessuno dice che sia stato un primo tempo da leccarsi i baffi, ma nonostante questo mi pare che la squadra ha cercato di fare la partita e ad un certo punto della stessa, accentuando i ritmi la Reggina è stata messa nella sua metà campo. Basta guardare il possesso palla che in tv è apparso dopo il primo tempo. Nettamente in favore degli azzurri Se noi abbiamo giocato così così, allora la Reggina come ha giocato, meglio? Quindi nonostante tutto anche nel primo abbiamo giocato meglio noi e nel secondo chi l’ha vista più la Reggina? Solo un tiro di Bonaiuto che Brignoli, in volo, ha controllato che uscisse fuori. La partita va giudicata sui 90 minuti e nei 90 minuti non c’è stato un secondo in cui siamo stati in difficoltà. Bravi loro nel primo tempo a contenerci, meno bravi noi a proporci in maniera pericolosa? Ma chi se ne frega. Mi sarei preoccupato se loro nel nostro momento meno positivo ci avessero impensierire, ma così non è stato. Partita in ogni caso DOMINATA!

  7. Spesso certe prestazioni nei secondi tempi sono figlie di oculate gestioni nel dosare le forze nei primi. E nel prendere le misure degli avversari. Venezia caso anomalo.

  8. Mettiamoci pure che il trio d’attacco era inedito. Almeno un tempo per prendere le misure ci voleva. Difesa e centrocampp benissimo anche nel primo tempo. Stulac era dappertutto.

  9. Però anche nel primo tempo dopo quaranta secondi potevamo andare in vantaggio.
    Domenica ho sportivamente detto che qualcosa è andato male. Ieri no, ieri bene bene, anche nel primo tempo un buon Empoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here